Libertà di stampa

Questa settimana è stata affascinante per quanto riguarda il web. Credo fermamente sia nel capitalismo che nella libertà. Sono due lati di una scala attenta. Senza libertà, i ricchi regneranno. Senza capitalismo, non avrai mai l'opportunità di ricchezza.

Il primo emendamento della Costituzione: il Congresso non farà alcuna legge che rispetti un'istituzione di religione o ne proibisca il libero esercizio; o limitare la libertà di parola o di stampa; o il diritto del popolo di riunirsi pacificamente e di presentare una petizione al governo per una riparazione dei reclami.

È importante ricordare che quando la Costituzione è stata scritta, la "Stampa" era un gruppo di cittadini straccioni che avevano una stampa rudimentale. Non erano le grandi aziende guidate dall'onnipotente dollaro pubblicitario come lo sono oggi. Il "Giornale" era spesso un singolo foglio cinico, che insultava il governo. Il giornale più antico, l'Hartford Courant, è stato persino citato in giudizio da Thomas Jefferson per responsabile ... e ha perso.

Suona familiare? Dovrebbe. È un po 'come avere, diciamo, un sito web o un blog. Questa è la prossima “stampa” e un semplice post sul blog probabilmente somiglia molto a quello che facevano i nostri giornali nei primi anni del nostro grande paese. Organizzazioni come il Electronic Frontier Foundation assicurarsi che tali libertà continuino ad essere protette. Dai un'occhiata al sito web EFF e troverai dozzine di esempi di grandi imprese che cercano di prendersela con il piccoletto.

Il Connecticut Courant

Dopo che il denaro scorre, la storia cambia, vero? I giornalisti della NBC vengono trovati a lanciare aerei con gli inserzionisti, un conflitto di interessi. I musicisti dimenticano i giorni in cui nessuno apprezzava la loro arte e li appoggiano RIAA lottare per continuare ad accumulare milioni in modo che il Cristal possa continuare a scorrere e il prossimo bling possa essere acquistato. E i siti web e le società Internet che fanno dimenticare a milioni di aver iniziato con un singolo successo, una singola conversione.

Questa settimana è stata affascinante. Ho visto Robert Scoble prendere una posizione, a volte un po 'forte, per assicurarsi che il credito sul web fosse distribuito dove era dovuto. Robert si esamina persino e ammette di aver iniziato a ballare un po 'di più e di dimenticare da dove ha iniziato. È bello vederlo.

Ho anche visto GoDaddy cedere e tagliare uno dei suoi clienti per capriccio di una grande azienda. Non c'è dubbio che GoDaddy l'avrebbe fatto mai fatto questo con un grande cliente. Hanno soppesato il rischio, però, e hanno pensato che si stavano semplicemente togliendo una zanzara dal braccio. Il problema era che avevano colpito la zanzara sbagliata. Ora devono affrontare NoDaddy. (Divulgazione completa: stasera ho creato il logo sul sito NoDaddy.)

Google Now riconosce che hanno commesso un errore nell'aprire attività in Cina con una versione censurata del loro motore di ricerca. Eccezionale. Sono contento che capiscano come questo fa tornare indietro le lancette del tempo sugli oppressi che ottengono la libertà.

Grazie al cielo per la libertà di stampa! E grazie a Dio per la libertà di Internet!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.