Il futuro di Martech

16360379 s

Il presente e il futuro della tecnologia di marketing sono stati discussi e catturati durante l'inaugurazione Conferenza Martech a Boston. È stato un evento tutto esaurito che ha riunito diversi leader di pensiero nel mondo Martech. In anticipo, ho avuto l'opportunità di farlo Colleghiamo con la sedia da conferenza, Scott Brinker, per discutere l'evoluzione del settore e come il ruolo di Tecnologo capo del marketing è diventato il ruolo fondamentale all'interno delle organizzazioni di marketing di tutto il mondo.

Nella nostra conversazione, Scott ha sottolineato, ironicamente:

La sfida più grande per l'adozione di Martech è più umana che tecnica. Le tecnologie di marketing hanno consentito agli esperti di marketing di gestire le proprie organizzazioni e di spendere, interagire con i potenziali clienti e misurare i risultati di marketing in nuovi modi, ma richiedono ancora nuove idee, pratiche e competenze tra i team di marketing per realizzare il pieno potenziale.

Come il ruolo di tecnologo di marketing (a tutti i livelli) continua a guadagnare slancio, Scott ha spiegato come il ruolo stesso si sta materializzando a un ritmo rapido. Per enfasi, ha notato quando ha iniziato il suo @Chiefmartec blog nel 2008, i risultati di ricerca di Google hanno registrato 245 menzioni. Oggi, Tecnologo capo del marketing vanta più di 376,000 inserzioni. Ha spiegato che il valore di questo ruolo sembra ruotare attorno a quattro contributi chiave, che includono:

  • Rendere operativa la partnership tra marketing e IT
  • Servire come consulente di fiducia del CMO per quanto riguarda il modo in cui la tecnologia influisce sulla strategia di marketing dell'azienda
  • Governare gli aspetti tecnici delle relazioni tra il reparto marketing e uno stuolo di fornitori di servizi di marketing - diverse agenzie, appaltatori, fornitori di software
  • Aiutare il team di marketing più ampio - operatori di marketing non tecnici - a sfruttare la tecnologia in modo più efficace

Scott ha anche valutato l'impatto di Martech sui budget di marketing, sottolineando che "Tutte le indicazioni sono che il marketing continuerà ad aumentare i suoi investimenti in tecnologia a un livello significativo". Infatti, alla Conferenza Martech, Laura McClellan, analista senior presso Gartner Group, ha aggiornato la sua previsione che I CMO spenderebbero di più in tecnologia rispetto ai CIO by 2017.

Laura ha dichiarato che abbiamo già raggiunto questo traguardo, tre anni prima. Scott ha sottolineato che la tecnologia di marketing è dove si trovano le grandi opportunità. Il denaro per finanziare gli investimenti in tecnologia proviene da una varietà di fonti: risparmi sui costi in una maggiore efficienza operativa grazie a una migliore automazione e analitica, variazioni dai budget dei media, spostamento delle priorità di spesa IT e nuovo budget di marketing netto autorizzato dal CEO per creare nuovi clienti e ricavi.

Guardando avanti alla prossima grande frontiera di Martech, Scott prevede ancora più innovazione dietro le quinte per rendere più facili da progettare e gestire "stack" di marketing eterogenei. Di conseguenza, afferma, questo "andrà in modo straordinario per consentire agli operatori di marketing di sperimentare sviluppi più all'avanguardia senza essere impantanati in complessi mal di testa di integrazione per ciascuno".

Con la prima conferenza Martech ormai alle spalle, c'è ancora più entusiasmo e visibilità per la tecnologia di marketing e la sua professione di dedizione. Come partecipante, era promettente che i relatori rafforzassero la necessità di integrazione tra le soluzioni Martech, qualcosa in cui crediamo Integrare è assolutamente fondamentale per il successo del marketing. Ci sono state anche discussioni significative sulla guerra dei talenti per i professionisti del marketing esperti di tecnologia che sono in grado di costruire, gestire ed eseguire un marketing integrato che porta a risultati migliori.

Sarà interessante vedere come noi, in qualità di CMO, assumiamo questa crescente domanda man mano che i nostri ruoli evolvono e si espandono. Questo è stato anche un tema della conferenza: come possono i CMO definire i mercati, sviluppare e gestire prodotti e programmi e acquisire e fidelizzare i clienti. Non è un compito facile, con o senza tecnologia

Mentre c'erano molti preziosi takeaway da Martech, un punto di accordo unanime tra i partecipanti era la necessità di una strategia Martech. I CMO e le organizzazioni di marketing non possono permettersi di mettere insieme la loro tecnologia di marketing, persone e processi. Hanno bisogno di una strategia integrata per guidare e misurare i risultati. Il futuro di Martech è arrivato. In qualità di CMO, sono lieto di avere un posto in prima fila sulle montagne russe di Martech.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.