Il futuro dell'interazione con l'utente: oltre i touchscreen

futura interazione dell'utente

Questa infografica da Acquista Smart discute il futuro delle interfacce utente oltre il touchscreen. Forse l'interfaccia utente più avanzata che sto usando oggi il mio Apple Watch. La combinazione di multi-touch, pressione, pulsanti e quadranti è complicata. E con le mie grandi dita, non è sempre un'esperienza perfetta. Sono entusiasta del futuro!

La futura interazione dell'utente e interfacce

Acquista Smart elenca alcune tecnologie che stanno per cambiare l'interazione dell'utente:

  • Olografi - Microsoft sta già distribuendo Hololens e hanno aperto interfacce di sviluppo. Elon Musk ha dimostrato alcuni esempi di interfacce olografiche come pure.
  • Diodi organici a emissione di luce (OLED) - Al momento disponiamo di interfacce piatte e moderatamente curve, ma rigide su tablet, laptop e schermi. Tuttavia, la tecnologia OLED può essere utilizzata su interfacce flessibili. Immagina un futuro in cui il tuo smartphone è potente come qualsiasi computer desktop e puoi sederti al bar e srotolare e aprire il tuo schermo da 30 pollici. O forse è integrato direttamente nei tuoi vestiti!
  • Interazione delle onde cerebrali - Per anni, la ricerca medica ha messo a punto l'interazione con il nostro sistema nervoso. La più recente tecnologia protesica, abilitata da una potente tecnologia di elaborazione portatile, risponde a velocità adatte all'interazione tra mente e meccanica. Dispositivi più recenti, come emotiv, utilizza il rilevamento dell'elettroencefalografia (EEG) per attingere alle onde cerebrali effettive per interfacciarsi con applicazioni esterne.

L'unica interfaccia utente o interazione che credo manchi nell'infografica è riconoscimento vocale. Anche se sta già diventando mainstream, il futuro dei comandi vocali sarà di gran lunga superiore nel prossimo futuro.

E anche oggi, il nostro Amazon Echo è assolutamente fenomenale nel riconoscere i comandi vocali e nel rispondere con precisione. Secondo me, è molto meglio del riconoscimento vocale come Siri di Apple.

Futuro dell'interazione utente e delle interfacce

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.