Crea un percorso con Google Earth

Il progetto Percorso culturale di Indianapolis è l'eredità di Gene e Marilyn Glick. Il percorso culturale è un percorso pedonale e ciclabile urbano di livello mondiale che collega quartieri, distretti culturali e servizi di intrattenimento e funge da fulcro del centro dell'intero sistema di strade verdi dell'Indiana centrale. È un progetto fantastico che sta iniziando a mettere radici qui a livello locale.

Parlando con Pat Coyle, ho pensato che sarebbe stato interessante mappare effettivamente il Sentiero Culturale e metterlo su una mappa di Google in modo che le persone potessero interagire Google Earth (Puoi scaricarlo gratuitamente) o visualizzarlo su un sito Web.

Google Earth:

Google Earth

Costruire un percorso per una mappa di Google avrebbe potuto essere intimidatorio, ma con Google Earth è abbastanza facile. Puoi usare lo strumento Tracciato sentiero per creare un percorso. Fare clic sullo strumento percorso e fare clic nel punto in cui inizia e finisce il percorso. Verrà tracciata una linea. Ogni clic successivo produrrà un punto medio. Può essere complicato (ctrl-clic elimina un punto), ma puoi produrre rapidamente un percorso su una mappa. Se fai clic con il pulsante destro del mouse sul tuo livello nella barra laterale, puoi aggiungere descrizioni, modificare l'aspetto del tuo livello e persino impostare l'altitudine.

Sentiero culturale piatto

Con Google Earth, puoi anche inclinare il paesaggio e attivare e disattivare una tonnellata di altri livelli. Il set di strumenti in alto a destra ti consente di ingrandire, inclinare, modificare la visualizzazione, ruotare e modificare l'altitudine. L'usabilità dell'applicazione è molto intuitiva!

Percorso culturale 3d

In dicembre, Google Maps ha aggiunto il supporto KML alla propria API, così puoi facilmente visualizza i tuoi livelli come file KML e puntali con una mappa di Google.

Inoltre, puoi documentare e caricare i tuoi livelli affinché le persone li scoprano. Non l'ho ancora fatto, ma lo farò presto! La prima parte di questo progetto è stata creare il percorso. Un bel trucco: ho aperto un'immagine del sentiero culturale e l'ho importata in Google Earth. L'ho impostato su una trasparenza di circa il 30 percento e l'ho usato come indicatore per mappare il sentiero più velocemente.

La parte successiva di questo progetto costruirà una mappa interattiva con passaggi del mouse su punti e popup di immagini. Roba forte!

Commenti

  1. 1

    Questa è una tecnologia davvero sorprendente. Mapquest non ha iniziato a posizionare panoramiche satellitari sulle mappe.

    Avere un po 'di tempo per la ricerca per vedere se possiamo usarlo all'interno del sistema di gestione della pratica. Sarebbe bello avere indicazioni sui percorsi per i clienti per i nostri consulenti.

    • 2

      Le indicazioni stradali sono una funzionalità recente dell'API di Google Maps, quindi potrebbe essere utilizzata per creare un file esterno disponibile tramite Google Earth. L'ottimizzazione del percorso (2+ punti) è un'equazione un po 'più difficile. Ci sono alcuni venditori là fuori che lo fanno bene Routemart ma non ho visto alcuna API o implementazione di Software as a Service.

      Sono sicuro che sia dietro l'angolo da qualche parte! 🙂

      Sono d'accordo - è fantastico!

  2. 3

    Doug, è davvero fantastico. Grazie per la condivisione! Non mi sono mai seduto per capire queste cose, ma sembra che le possibilità siano infinite. Un utilizzo che posso vedere immediatamente che venderei è l'incorporamento di Google Maps con sovrapposizioni personalizzate direttamente nei siti Web dei clienti.

    • 4

      Assolutamente, Ian! Mi sto ancora divertendo con questa mappa. Potrei aggiungere la ricerca, mettere un sistema di marker "self-service", aggiungere percorsi e un mucchio di altre funzionalità. Check-out Correzione dell'indirizzo per un altro esempio. Spero di avere un sito di mappatura interattivo creato questa settimana.

      BTW: sito fantastico e non vedo l'ora di incontrarti. Abbiamo una rete "libera" di professionisti qui a Indy con cui lavoriamo per aiutare un sacco di clienti. Potremmo aver bisogno di inserirti nel mix!

  3. 5
  4. 6
  5. 7

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.