7 consigli sicuri per corteggiare un post sul blog degli ospiti

corteggiamento

Il guest blogging è un processo intricato e delicato che dovrebbe essere trattato come l'inizio di ogni relazione: seriamente e con cura. Come proprietario di un blog, non posso dirti quante volte mi sono state inviate e-mail scritte in modo terribile, spam. I blog, come le relazioni, richiedono molto impegno e un potenziale blogger ospite non dovrebbe trattarlo come un processo frivolo.

Ecco 7 consigli infallibili per gli appuntamenti per i poster degli ospiti per corteggiare un blogger:

1. Conosci la tua potenziale corrispondenza

Prima di bombardare un blogger con presentazioni o contributi di articoli, impara a conoscere il blogger.

  • Leggi la loro pagina Informazioni, impara il loro nome, seguili su Twitter e leggi alcuni post del blog per imparare la voce del loro blog.
  • Se vuoi davvero fare colpo, lascia commenti sui loro post, rispondi ai loro tweet, condividi i loro articoli che ti piacciono con la tua rete.
  • Pensa ad alcune idee di articoli che potrebbero funzionare per il blog. Cosa manca a questo blog? Cosa funzionerebbe? Guarda cosa è di tendenza nella loro nicchia e di cosa parlano le persone sui social media.

2. Fai la prima mossa

Ok, hai costruito la fiducia con il tuo blogger e sei pronto per portare la tua relazione al livello successivo. Sai che questo blog sarà perfetto per te e hai un'idea di cosa vorresti presentare o inviare al blogger. Adesso è il momento di fare la tua mossa.

  • Dopo aver letto le linee guida del blogger, contattalo tramite il suo mezzo preferito. Se non elencano le linee guida o una modalità di comunicazione preferita sul loro blog, chiedi loro!
  • Quando contatti, sii simpatico, sii tu! Fagli sapere chi sei e perché li stai contattando, per un guest post!

3. Sii un gentiluomo

Proprio come apriresti una porta per una signora, anche ai blogger piace essere affascinati.

  • Rendilo facile per il blogger. Una volta inviato il tuo articolo (secondo le loro linee guida), aggiungi foto e inserisci eventuali informazioni aggiuntive su WordPress. Ciò potrebbe includere tag, un'immagine in primo piano e requisiti SEO.
  • Assicurati di accreditare le foto utilizzate e di non avere errori grammaticali o di ortografia. Può sembrare ovvio, ma le prime impressioni sono tutto quando si tratta di relazioni e guest blogging.

4. Non essere un Clinger

Se invii il tuo post e non viene pubblicato lo stesso giorno o anche il giorno successivo, non infastidire il proprietario del blog, proprio come non chiameresti o manderesti ripetutamente il tuo appuntamento quando inizi a costruire una relazione !

  • Dopo tre o sette giorni, invia loro un tweet o un'e-mail di check-in non minacciosi. Non essere scortese!
  • Controlla sul blog o sull'account Twitter per vedere l'attività recente; nessun nuovo aggiornamento potrebbe significare che il blogger è impegnato con altre cose.

5. Vantati della tua nuova relazione

Quando sei fortunato in amore, la maggior parte di noi vuole gridare dai tetti. Tratta il tuo post pubblicato con lo stesso entusiasmo.

  • Una volta che il tuo post viene pubblicato, condividi con i tuoi social network. I blogger adorano vedere i post condivisi socialmente! Ottenere un post sul blog di ottima qualità è come una bella cena e le condivisioni sui social sono la creme brûlée!

6. Non approfittarne

Chiunque altro è stanco dei proprietari di blog che vogliono compenso per i posti degli ospiti? Vuoi dire, ti sto dando contenuti di grande qualità, pertinenti e di tendenza e vuoi che ti paghi?

  • Prova a dire gentilmente al proprietario del blog che non sei in grado di pagarli, ma saresti felice di ricambiare la loro generosità per aver pubblicato il tuo post collegandolo con altri blogger e condividendo socialmente il tuo articolo.
  • Il più delle volte, il proprietario di un blog sarà così gentile da accontentarlo; vogliono solo sapere che stanno ottenendo qualcosa dalla relazione e non vengono utilizzati!

7. Lavora per una relazione a lungo termine

Gli appuntamenti, come il guest blogging, possono essere estenuanti; quando trovi un buon adattamento, impegnati per mantenere viva la fiamma del post dell'ospite.

  • Resta in contatto con il blogger. Continua a scrivere per loro, inviarli via email, twittare e metterli in contatto con altri blogger.
  • La pubblicazione degli ospiti riguarda costruire relazioni con le persone online e ottenere visibilità. Non si sa mai, potrebbero persino consigliarti o presentarti ad altri proprietari di blog amichevoli.

Un commento

  1. 1

    cIAss, hai inchiodato quello. È davvero un bel suggerimento. Tra questi suggerimenti non credo di aver mai realizzato un suggerimento, quando provo a fare un guest blogging o semplicemente a scrivere il mio blog tengo i piedi per terra e mi mantengo modesto. Grazie ancora.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.