Il gregge soccombe alla sua teoria

mandria

Il mio contenuto sul sito è stato un po 'leggero nelle ultime due settimane - riprenderà presto. Sono stato molto più attivo a leggere, parlare e lavorare nell'ultimo mese e questo ha influito sul blog. Anche se il contenuto ora è inattivo, la mia mente sta correndo con i contenuti per le prossime settimane, quindi assicurati di restare con me. Se ciò non bastasse, ho chiuso lo sponsor finale per il $ 1,000 Giveaway - Vontoo. Stiamo lavorando a una demo davvero interessante di Vontoo per il post!

21Sf0CG% 2BoKL. AA SL16021Sf0CG% 2BoKL. AA SL160Questa settimana ho finito Mandria, un libro di Mark Earl. Non sono sicuro di aver passato più tempo con un libro quest'anno, è una lettura incredibile e lo consiglierei a qualsiasi operatore di marketing.

IMHO, Mandria può ho avuto la possibilità di essere il libro di affari più importante da leggere quest'anno, tranne per il fatto che penso che Mark soccomba ad alcune delle sue teorie e conclusioni. Mark è descritto sulla giacca come

Uno dei principali professionisti della comunicazione al mondo e uno dei principali pensatori di marchi, marketing e comportamento dei consumatori.

Leggendo il libro di Mark, trovo alcune prove che Mark ha una visione cinica della religione organizzata e della politica di destra. Questi sono due argomenti che dovremmo evitare negli affari, ma l'argomento di Mark sul cambiamento del comportamento di massa non poteva parlare di due argomenti che sono più modellati dopo la mandria. Piuttosto che toccare ogni approfondimento, Mark ha lanciato un paio di commenti cinici e ha lasciato quello. Ad essere onesti, ho avuto difficoltà a digerire il resto del libro a causa di questo. È un peccato e potrebbe indicare il motivo per cui ho trascorso così tanto tempo con il libro. Mark aveva così tante informazioni incredibili che ho dovuto sforzarmi di cercare le ottime informazioni e ignorare gli scatti qua e là.

Il branco politico

La seconda conclusione del libro è che gli individui sono testimoni inaffidabili (se non in gran parte irrilevanti). Tuttavia, nello stesso capitolo in cui Mark pone questa conclusione, prende in considerazione "George curioso" e la vittoria elettorale del 2004 di George Bush. Il collegio elettorale è stata una decisione brillante ideata dagli antenati di questo paese per garantire che il voto popolare non facesse sempre un presidente e parla alle preoccupazioni di Mark sul comportamento, i rischi e le ricompense associati alla mentalità del gregge.

Se gli Stati Uniti avessero un'elezione popolare che determinasse la presidenza, il 90% degli Stati Uniti sarebbe lasciato indietro mentre i nostri amici a Washington prestavano attenzione solo alle città più grandi. Il collegio elettorale fornisce un equilibrio che richiede che il nostro governo presti attenzione a qualcosa di più della semplice maggioranza ... devono prestare attenzione agli stati. In effetti, le elezioni sono state vinte in Florida e Ohio, ma senza il collegio elettorale, quegli stati non avrebbero avuto voce in capitolo nelle elezioni.

Credo che il libro di Mark sarebbe stato meglio servito se avesse discusso l'equilibrio tra le esigenze di voto popolare e rappresentative degli Stati Uniti e di come si aggiunge al "sogno americano" fornendo a tutti il ​​diritto di perseguire la felicità, non solo la maggior parte regioni popolose.

Il branco religioso

Un altro scatto che ho notato nel libro è stato questo verso la fine,

ora sappiamo che la terra è come una palla che, lungi dall'essere il centro del nostro sistema solare come una volta insegnava la Chiesa romana ... "

Ovviamente la Chiesa Romana l'ha insegnato! Era la credenza comune all'epoca e doveva essere smentita. Ciò richiede tempo e quando lo è stato, la scienza è stata riscritta.

La conclusione 4 parla di essere più umili e di parlare all'individuo. Perché Mark ha fatto riferimento al file Chiesa nel suo sentimento? Importava che fosse la Chiesa? Per quelle persone che riconoscono il valore delle Chiese oggi e secoli fa, dovremmo tutti riconoscere che, attraverso i suoi difetti e la sua ignoranza, la Chiesa ha costruito le fondamenta delle nostre attuali scuole. Come per le chiese del passato, in futuro scopriremo che oggi stiamo imparando cose sbagliate, come scritte dai nostri studiosi più intelligenti. Dovremmo essere più umili.

La mandria ambientale

Sia nella politica che nell'istruzione è racchiusa la nostra comprensione dell'ambiente. Mark fa un commento come se fosse una conclusione scontata che l'industria petrolifera stia causando danni all'ambiente. Questo è l'iscrizione a "The Herd". In effetti, ce ne sono molti dubbio nella comunità scientifica che è proprio così.

Prendere una parte in ciascuna di queste aree invece di studiare veramente la scienza alla base del modo in cui sono influenzate è un disservizio e deve essere analizzato con tutti i dettagli di Mark con tutti gli altri argomenti del libro. Ancora una volta, ho trovato questo libro inestimabile, ma penso che Mark avrebbe potuto avere una visione più giudiziosa su ciascuna di queste aree e avere un impatto maggiore.

Commenti

  1. 1

    Si prega di mantenere una mente aperta quando si pensa a questi tre elementi. Tutti e tre sono politicamente accusati e potresti decidere di smettere di leggere il mio blog. Spero di no!

    1. Non sono un fan di Bush, soprattutto per quanto riguarda l'erosione dei nostri diritti costituzionali. Quando perdiamo libertà in questo modo, è mia convinzione che i terroristi abbiano effettivamente vinto.
    2. Inoltre non sono un fan della religione organizzata - non credo che troverai un solo versetto nella Bibbia che richiede chiese enormi che costano milioni di dollari e influenzano il quadrante politico. Ma credo che le Chiese facciano un'enorme differenza nella società. Ho visto la differenza in prima persona, milioni di dollari in donazioni alle comunità e alle persone che ne hanno bisogno.
    3. Non sono un ambientalista, ma voglio vederci smettere di riempire le discariche e dipendere da altri paesi per il nostro petrolio. Aiutare l'ambiente aiuta in queste cause, quindi tendo a inclinarmi in quella direzione.
    • 2

      Ottimo post, Doug. Mi trovo a non essere più in grado di ascoltare alcuni conduttori di discorsi radiofonici / televisivi (sia a destra che a sinistra) b / c semplicemente non possono guardare entrambi i lati prima di prendere una decisione. È come se il pensiero e l'indagine fossero passati in secondo piano all'assorbimento delle informazioni e al salto verso decisioni basate sulle emozioni che abbiamo evocato in base alle nostre esperienze. Penso che chiunque sia agli occhi del pubblico, chiunque abbia una voce pubblica, scrittori, editori, notizie, tutti noi, anche quelli che scrivono un blog, abbiamo la responsabilità di presentare al pubblico argomenti e informazioni più razionali. Non sono sempre d'accordo con te, ma sento sempre che lo fai bene. Ecco perché continuo a leggere. . .

      Mi viene continuamente ricordato ultimamente qualcosa che ho sentito in tenera età: “Tutto con moderazione. . . "

      JH

  2. 3

    Doug, bel post. Per uno sguardo più analitico (ma non quantitativo) a un fenomeno simile, senza barbe religiose e politiche, controlla "The Wisdom of Crowds" di James Surowiecki. Era uno dei primi libri sui "mercati predittivi" che non è esattamente ciò a cui Herd sta arrivando, ma è sicuramente correlato. La premessa di base è che puoi creare un "mercato", diciamo, le elezioni del 2008 e fare in modo che le persone "comprino" contratti di opzioni per chi pensano vincerà. Se il loro risultato vince, c'è una qualche forma di compensazione. La folla è più intelligente di qualsiasi singolo esperto o piccolo gruppo e ha un potere predittivo più forte di un sondaggio. C'è uno studio presso l'Univ. dell'Iowa che lo fa per le elezioni presidenziali e non ricordo quanto sia lontano, ma non credo che ne abbiano ancora perso uno!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.