Come i pagamenti Bluetooth stanno aprendo nuove frontiere

Pagamenti Bluetooth Bleu

Quasi tutti temono di scaricare un'altra app mentre si siedono a cena in un ristorante. 

Poiché il Covid-19 ha guidato la necessità di ordini e pagamenti senza contatto, l'affaticamento delle app è diventato un sintomo secondario. La tecnologia Bluetooth è impostata per semplificare queste transazioni finanziarie consentendo pagamenti senza contatto a lungo raggio, sfruttando le app esistenti per farlo. Un recente studio ha spiegato come la pandemia abbia notevolmente accelerato l'adozione delle tecnologie di pagamento digitale.

4 consumatori statunitensi su 10 sono passati a carte contactless o portafogli mobili come metodo di pagamento principale dall'epidemia di Covid-19.

Payments Source e American Banker

Ma come si confronta la tecnologia Bluetooth con i progressi di altre tecnologie di pagamento senza contatto come i codici QR o la comunicazione near-field (NFC)? 

È semplice: responsabilizzazione dei consumatori. Genere, reddito e comunità influiscono tutti sulla disponibilità di un consumatore a utilizzare la tecnologia di pagamento mobile. Ma poiché tutti hanno accesso al Bluetooth, offre prospettive promettenti per diversificare i metodi di pagamento e ha il potenziale per raggiungere popolazioni diverse. Ecco come Bluetooth sta aprendo nuove frontiere per l'inclusione finanziaria. 

Democratizzazione dei pagamenti contactless 

Il Covid-19 ha cambiato radicalmente l'atteggiamento dei consumatori nei confronti dei pagamenti contactless, riducendo il contatto fisico nei punti vendita (POS) è diventata una necessità. E non si torna indietro - il adozione accelerata delle tecnologie di pagamento digitale è qui per restare. 

Prendiamo la situazione con il carenza di microchip che hanno già gravemente compromesso l'offerta. Significa che le carte scompariranno prima contanti e, a sua volta, ciò avrebbe un impatto negativo sull'accesso delle persone ai conti bancari. Pertanto, c'è una reale urgenza di migliorare i processi di pagamento prima che ciò accada.

Poi, anche con le criptovalute, c'è una strana dicotomia. Abbiamo un valore di valuta archiviato digitalmente, ma tutti questi scambi e portafogli crittografici continuano a distribuire ed emettere carte. La tecnologia alla base di questa valuta è digitale, quindi sembra incomprensibile che non esista un metodo per effettuare pagamenti digitali. è la spesa? Inconveniente? O giù per sfiducia? 

Sebbene un istituto finanziario sia sempre alla ricerca di modi per distribuire servizi commerciali, sembra che non riesca a mettere le mani sui terminali. È qui che sono necessari metodi alternativi per fornire esperienze positive al front-end. 

È la tecnologia Bluetooth che offre a commercianti e clienti accessibilità, flessibilità e autonomia nel modo in cui scelgono di scambiare valore tra loro. Qualsiasi esperienza di ristorazione o di vendita al dettaglio può essere semplificata poiché non è necessario scaricare app diverse o scansionare un codice QR. Riducendo l'attrito, queste esperienze diventano convenienti, inclusive e alla portata di tutti. 

Ubiquità tra diversi tipi di portatili

Osservando i mercati emergenti e le comunità socioeconomiche inferiori, è evidente che storicamente sono stati tenuti fuori dalle istituzioni finanziarie tradizionali. Questo perché la tecnologia NFC, come Apple Pay, non è supportata su tutti i dispositivi e non tutti possono permettersi un iPhone. Ciò limita la progressione e riserva determinate funzionalità e servizi a un livello d'élite con accesso a dispositivi elettronici specifici. 

Anche i codici QR apparentemente onnipresenti richiedono una fotocamera di alta qualità e non tutti i telefoni sono dotati di tale funzione. I codici QR semplicemente non rappresentano una soluzione scalabile: i clienti devono comunque essere vicini a un codice affinché una transazione abbia luogo. Può trattarsi di un pezzo di carta fisico o di un hardware che funge da intermediario tra cassiere, commerciante e consumatore. 

Il lato positivo è che negli ultimi due decenni il Bluetooth è stato abilitato su tutti i telefoni, compresi i dispositivi di qualità inferiore. E con ciò arriva l'opportunità di condurre transazioni finanziarie con Bluetooth, consentendo agli utenti di sfruttare la tecnologia che in precedenza era fuori portata. Ciò equivale a responsabilizzare il consumatore poiché l'hardware viene rimosso del tutto e la transazione coinvolge solo il POS del commerciante e il cliente. 

Il Bluetooth offre più opportunità alle donne

Gli uomini esprimono più interesse delle donne in utilizzando un portafoglio mobile per online e acquisti in negozio, ma circa il 60% delle decisioni di pagamento sono prese da donne. Qui si trova una disconnessione e un'enorme opportunità per le donne di cogliere il potere delle nuove tecnologie emergenti. 

Il design e la UX delle tecnologie di pagamento sono spesso progettati da uomini e, guardando alla creazione di ricchezza o alla criptovaluta, è ovvio che le donne sono state escluse. I pagamenti Bluetooth offrono inclusività per le donne con esperienze di pagamento più facili, senza attriti e più convenienti. 

In qualità di fondatore di una piattaforma tecnologica finanziaria che consente esperienze di pagamento senza contatto, era fondamentale avere in mente le donne per le decisioni UX, in particolare nei mercati emergenti. Abbiamo anche ritenuto che fosse della massima importanza assumere dirigenti donne attraverso il collegamento con reti nel settore dei pagamenti come il Rete europea dei pagamenti delle donne*.

Nell'ultimo decennio, la percentuale di accordi di capitale di rischio che è andata alle fondatrici donne ha quasi raddoppiato. E alcune delle migliori app disponibili sono state progettate da donne o hanno donne con ruoli di gestore dei pagamenti. Pensa a Bumble, Eventbrite e PepTalkHer. Con questo in mente, anche le donne dovrebbero essere in prima linea nella rivoluzione Bluetooth. 

Gli ultimi progressi con Bluetooth possono comunicare direttamente dal dispositivo POS, dal terminale hardware o dal software di un commerciante a un'applicazione. L'idea che un'app di mobile banking esistente possa essere sfruttata per effettuare transazioni tramite Bluetooth, abbinata alla natura onnipresente di Bluetooth, offre opportunità a coloro che provengono da una vasta gamma di contesti socioeconomici, generi e mestieri.

Visita Blu

*Divulgazione: il presidente di EWPN siede nel consiglio di amministrazione di Bleu.