Quanto tempo ci vuole per posizionarsi nei risultati di ricerca di Google?

Quanto tempo ci vuole per classificarsi su Google?

Ogni volta che descrivo la classifica ai miei clienti, utilizzo l'analogia di una regata in cui Google è l'oceano e tutti i tuoi concorrenti sono altre barche. Alcune barche sono più grandi e migliori, altre vecchie e restano a malapena a galla. Nel frattempo, anche l'oceano si sta muovendo ... con tempeste (modifiche dell'algoritmo), onde (creste e avvallamenti della popolarità della ricerca) e, naturalmente, la continua popolarità dei tuoi contenuti.

Ci sono spesso momenti in cui posso identificare le lacune che ci consentono di entrare direttamente e raccogliere una certa visibilità del ranking di ricerca organica, ma più spesso richiede tempo per vedere cosa sta accadendo nel settore del cliente, che tipo di sforzo stanno compiendo i suoi concorrenti, e come la loro autorità di ricerca è stata influenzata dalle modifiche degli algoritmi e dai problemi di salute del sito.

  • Secondo Ahrefs, solo il 5.7% delle nuove pagine arriva a classificarsi tra i primi 10 risultati su Google entro un anno.
  • Secondo Ahrefs, solo lo 0.3% delle nuove pagine arriva a classificarsi tra i primi 10 risultati su Google entro un anno per una parola chiave altamente competitiva.
  • Secondo Ahrefs, solo il 22% delle pagine che si classificano tra i primi 10 risultati su Google sono state pubblicate entro un anno.

Anche se sembra scoraggiante, è una battaglia che vale la pena perseguire. Spesso iniziamo i nostri clienti con l'identificazione di parole chiave locali e long-tail in cui c'è una certa visibilità di ricerca e le parole chiave mostrano un intento riguardo all'acquisto. Possiamo analizzare la concorrenza, identificare dove viene promossa la loro pagina (con link a ritroso), progettare una pagina migliore con informazioni e media aggiornati (grafica e video) e quindi fare un ottimo lavoro per promuoverla. Finché il sito del nostro cliente è sano per quanto riguarda i webmaster, spesso li vediamo tra i primi 10 nel giro di pochi mesi.

E questo è il nostro organico cuneo. Queste parole chiave a coda lunga incentrate su un argomento centrale aiutano il sito a classificarsi su combinazioni di parole chiave più competitive. Continuiamo a investire nel miglioramento delle pagine attuali già classificate, nonché nell'aggiunta di nuove pagine che trattano argomenti di supporto. Nel tempo, vediamo i nostri clienti passare a parole chiave altamente competitive, spesso superando la concorrenza entro uno o due anni. Non è facile e non è economico, ma il ritorno sull'investimento è sorprendente.

Come classificarsi più velocemente in Google:

  1. Assicurati che il tuo il sito è veloce, utilizzando reti di distribuzione dei contenuti, compressione delle immagini, compressione del codice e memorizzazione nella cache.
  2. Assicurati che il tuo sito è progettato bene, facile da leggere e reattivo alle diverse dimensioni dello schermo.
  3. Ricerca locale e coda lunga parole chiave che sono meno competitivi e sarà più facile classificarsi.
  4. Sviluppa contenuti che è unico, interessante e completo sull'argomento su cui stai cercando di attirare l'attenzione.
  5. Aggiungi grafica, audio e video contenuto per rendere la pagina più avvincente.
  6. Assicurati che la tua pagina sia ben codificata con titoli, barre laterali e altro Elementi HTML.
  7. Assicurati che la tua pagina abbia un ottimo titolo pertinente alle parole chiave che stai perseguendo.
  8. Garantire il tuo meta description raccoglierà curiosità e farà risaltare la tua pagina dalle altre su una pagina dei risultati del motore di ricerca (SERP).
  9. Promuovi i tuoi contenuti su siti che hanno backlinked ad altre pagine di ranking per argomenti simili.
  10. Promuovi i tuoi contenuti all'interno forum di settore e tramite e-mail e social media. Potresti anche voler fare pubblicità.
  11. Migliora continuamente i tuoi contenuti per stare al passo con la concorrenza.

Per fortuna, gli algoritmi di Google si sono evoluti più velocemente di quanto hanno fatto i consulenti di ricerca organica blackhat ... quindi non assumere qualcuno che ti invia un'email dicendoti che possono portarti a pagina uno. Innanzitutto, nota che non hanno idea di quali parole chiave scegli come target, che potresti già classificarti nella prima pagina per i termini di marca, chi potrebbe essere la tua concorrenza o come mostrerai efficacemente un ritorno sull'investimento. Il più delle volte, questi servizi distruggeranno la tua capacità di classificarti a lungo termine violando i termini di servizio di Google e facendo contrassegnare il tuo dominio. E aggiustare un sito penalizzato è molto più difficile che classificarne uno eccezionale!

Un buon posizionamento richiede l'ottimizzazione di un sito, inclusa la velocità della pagina, la reattività alle diverse dimensioni dello schermo, la ricchezza del contenuto e la possibilità per quella pagina di essere facilmente condivisa e referenziata da altri siti pertinenti. È una combinazione di tutte le caratteristiche in loco e fuori sede, non solo lavorando su una strategia qualsiasi. Ecco l'infografica completa, Quanto tempo ci vuole per classificarsi in Google?

Quanto tempo ci vuole per classificarsi su Google?

Per gentile concessione di: Il gruppo del sito web