3 suggerimenti per chiarire la confusione del marketing ai millennial

Millennials

Cos'è in realtà un millennial? Questa è una domanda comune che viene posta in tutto il mondo. Per alcuni, questo gruppo demografico è immotivato, pigro e imprevedibile. Per Odyssey, li vediamo come motivati, consapevoli di sé e abbastanza prevedibili. Alcune generazioni sono sempre state incastrate in certi stereotipi e le iniziative per attirare la loro attenzione possono essere fuori base.La generazione dei millennial non è diversa e noi siamo qui per dirti che i millennial non lo sono taglia unica.

La personalizzazione è tutto

Nessuna persona è la stessa. Per secoli, le persone hanno detto queste parole esatte, quindi perché questo concetto non è cambiato? I millennial non fanno eccezione, quindi è necessario commercializzarli in vari modi. Simon Sinek lo ha espresso in modo molto diretto ed eloquente quando ha detto a una conferenza TedX:

La gente non compra COSA fai, compra PERCHÉ lo fai

Chiedi al tuo team di marketing, stiamo commercializzando quello che facciamo o perché lo facciamo? I millennial demografici hanno tutto a portata di mano per connettersi, fare acquisti e confrontare, quindi non hanno sempre bisogno di tutti i fatti per essere messi in relazione. Concentrati sull'utilizzo di strumenti per raccontare la storia del tuo marchio e non solo i fatti freddi e concreti di ciò che fai.

La convalida consente la pertinenza: utilizzare la superstrada

La comunicazione non è mai stata così affollata di quanto non sia adesso. Viviamo in un mondo con messaggi, telefonate, social media, e-mail e così via. Non è necessario che tu faccia tutto il lavoro di gamba, lascia che il tuo cliente lo aiuti a farlo per te. I millennial hanno più tecnologia di qualsiasi generazione nella storia, quindi la loro capacità di dare e ottenere feedback sui loro acquisti è con un clic di un pulsante. I marchi devono utilizzare questa rete di millennial per aiutare a convalidare il marchio ed è probabile che si diffonderà a macchia d'olio. Una volta che diventa qualcosa che gli amici dei millennial hanno usato, sei entrato in una superstrada di connessioni in tutto il mondo.

Non sopravvalutare il potere dell'influenza verso l'alto

In diversi momenti della vita, le persone fanno sempre la domanda Come mi comporto più giovane o come sembro più vecchio?. Ci sono innumerevoli libri, film e programmi televisivi che raffigurano sempre il fratello minore oppure amico del vicinato che cerca di comportarsi da duro o di sembrare più vecchio. Il mondo funziona anche in modo opposto e stiamo assistendo a un enorme cambiamento nella capacità dei gruppi demografici più giovani di gestire e influenzare le decisioni di colleghi, genitori o mentori. Questo fenomeno è stato anche visto in un massiccio aumento delle generazioni più anziane che sono state coinvolte nei social media. Quindi, prima che il tuo marchio si concentri su un gruppo demografico più anziano, poniti la domanda C'è un altro modo per raggiungere il mio pubblico?

Allora come si implementano questi tre suggerimenti? Piattaforma di contenuti sociali Odissea è nel business di aiutare inserzionisti e brand a raggiungere i millennial. Approfondimenti combinati con il coinvolgimento su un'unica piattaforma. Odyssey ha accesso diretto a oltre 12,000 influencer millennial e, grazie a quella vasta comunità, Odyssey è in grado di aiutare i marchi ad accedere a focus group e approfondimenti dal pubblico di destinazione a cui stanno facendo marketing, e lo fanno con tempi estremamente rapidi. Questi focus group generano modi creativi, innovativi e personalizzati per raggiungere e entrare in risonanza con il pubblico dei millennial.

Gli influencer di Odyssey sono considerati microinfluenzatori, definiti come consumatori quotidiani che hanno dai 500 ai 5,000 follower molto coinvolti. Il marketing di microinfluencer consiste nello scoprire quei clienti che sono rilevanti e influenti attorno al tuo marchio e, attraverso la loro creazione di post sviluppati in codice sui social media, sono i più efficaci nel guidare le conversioni verso i tuoi obiettivi di business.

La particolarità di Odyssey è che è cresciuto da 0 a 30 milioni di utenti mensili in meno di due anni, il tutto in modo organico. Tutti i contenuti sono distribuiti in modo organico e autentico attraverso la condivisione tra pari, non pagati per sforzi, comprese tattiche social o SEO potenziate.

odissea

A partire da giugno 2016, Odyssey ha:

  • 12,000+ creatori di contenuti
  • 1,000+ comunità
  • 50,000 articoli pubblicati mensilmente
  • 87% del traffico indirizzato dai social organici
  • L'82% del pubblico legge su dispositivi mobili
  • Oltre 30 milioni di visitatori mensili unici (Google Analytics)

Riguarda le generazioni Millennial e Gen Z e il tuo marchio è autentico, organico e fedele.

Commenti

  1. 1
  2. 2

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.