Come essere persistenti nelle vendite senza disattivare i tuoi contatti

Statistiche di follow-up e persistenza delle chiamate di vendita

Il tempismo è tutto negli affari. Può fare la differenza tra un potenziale nuovo cliente e l'essere bloccati.

Non è previsto che tu raggiunga un vantaggio di vendita al tuo primo tentativo di chiamata di sensibilizzazione. Potrebbero essere necessari alcuni tentativi come suggeriscono alcune ricerche può ricevere fino a 18 chiamate prima di raggiungere un vantaggio al telefono per la prima volta. Naturalmente, questo dipende da molte variabili e circostanze, ma è un esempio del motivo per cui può essere difficile per le aziende padroneggiare il processo di prospezione di vendita. 

In questo post, tratteremo tutto ciò che devi sapere sull'effettuare chiamate di vendita ai lead e, cosa più importante, sull'effettuare chiamate di vendita che portano a nuove conversioni di clienti. Sebbene ogni azienda abbia una strategia di sensibilizzazione dei potenziali clienti leggermente diversa, ci sono sicuramente alcuni suggerimenti e best practice che possono aiutare te e la tua azienda lungo il percorso a prendere decisioni migliori. 

Prima di approfondire l'argomento, diamo una rapida occhiata allo stato delle vendite, ridimensionato dai numeri. 

Statistiche di vendita a colpo d'occhio

Statistiche sulle chiamate di vendita di follow-up
Fonte: Invesp

Secondo HubSpot e Spotio:

  • Il 40% di tutti i professionisti delle vendite afferma che la ricerca di potenziali clienti è la parte più difficile del proprio lavoro 
  • Attualmente, solo il 3% di tutti i clienti si fida dei rappresentanti di vendita
  • L'80% delle vendite richiede almeno cinque chiamate di follow-up, mentre ben il 44% degli agenti di vendita rinuncia dopo un unico follow-up (due chiamate totali)
  • Gli acquirenti riferiscono di essere più propensi ad accettare una chiamata di vendita se effettuata in un orario concordato in precedenza
  • Può prenderne fino a Chiamate 18 per entrare in contatto con un potenziale cliente

Il caso delle chiamate di vendita ai lead può creare confusione. Tuttavia, aiuta a capire dove stanno le cose in modo da sapere come andare avanti per raggiungere il successo per la tua attività. E nel rispondere alla domanda su quanto tempo aspettare tra le chiamate, sarai in grado di trovare il delicato equilibrio dell'essere persistente senza infastidire i tuoi potenziali clienti. 

Ci sono anche molti dati disponibili che possono aiutare a guidare anche la tua strategia di sensibilizzazione.

Ora, in realtà parliamo della stessa sensibilizzazione delle vendite e delle chiamate di vendita. 

Fare la chiamata di vendita

Quando effettui la prima chiamata di vendita, vorrai essere completamente preparato per qualsiasi potenziale risultato della chiamata. Sii pronto a ricevere risposta alla chiamata dal tuo lead e consegna la tua presentazione come lo sei per lasciare un messaggio e riprovare più tardi. E questa è la domanda da un milione di dollari—quanto tempo dopo?

Ogni lead e cliente saranno diversi, come di solito accade per quasi tutto il resto della vita. Tuttavia, quando effettui la chiamata di vendita iniziale, vorrai assicurarti di essere pronto ad aprire le porte a una nuova relazione e a un potenziale nuovo cliente. Troppo spesso, i rappresentanti di vendita vanno immediatamente alla chiusura, il che li fa chiudere rapidamente prima che il chiamante si accorga che sono stati venduti. 

Se un lead non risponde alla tua chiamata la prima volta, dovresti lasciare un messaggio vocale piacevole ma dettagliato se c'è un'opzione per farlo. Invitali a richiamarti al numero migliore per contattarti o avvisali che saresti felice di connetterti in un momento che funziona meglio per loro. In questo modo, dai al tuo lead opzioni tra cui scegliere e un senso di controllo sulla situazione. Molte persone cambieranno la loro decisione semplicemente offrendo la possibilità di ricevere una richiamata a una data e un'ora programmate. 

Follow-up rispettando le aspettative

Sebbene la maggior parte dei clienti si aspetti una risposta iniziale a una richiesta da parte di un'azienda entro 10 minuti o meno, nella maggior parte dei casi offrono un po' più di flessibilità quando si tratta di contatti e comunicazioni in corso. Gli esperti di sviluppo aziendale suggeriscono che dovresti consentire per 48 ore dopo aver chiamato un lead prima di contattarlo di nuovo. Ciò garantisce che tu abbia concesso tempo ai loro impegni senza risultare fastidioso o disperato. Dà anche ai tuoi lead il tempo di considerare il tuo prodotto o servizio e se è qualcosa che vogliono o di cui hanno bisogno.  

Puoi anche far sapere ai potenziali clienti che possono contattarti e che possono farlo attraverso diversi canali. Ciò consente loro di scegliere il canale con cui si sentono più a loro agio e probabilmente aumenta le tue possibilità di ricevere una risposta di ritorno. E a meno che tu non sia stato specificamente contattato o richiesto di richiamare immediatamente, non chiamare lo stesso lead due volte nello stesso giorno. Lascia solo l'amaro in bocca al protagonista perché spesso risulta un po' troppo invadente e disperato. 

Il felice equilibrio, a quanto pare, è compreso tra 24 e 48 ore per le chiamate secondarie e successive. Ad esempio, se hai già chiamato il tuo potenziale cliente due volte questa settimana, potresti considerare di aspettare fino alla prossima settimana per un altro tentativo di chiamata di sensibilizzazione. È un delicato atto di equilibrio di prospettiva qui, ovviamente, e devi vedere cosa funziona meglio per te e la tua attività. Facendo l'inventario di quanto bene va la tua chiamata di follow-up, puoi spesso avere un'idea migliore di ciò che funziona meglio per il tuo team. 

Naturalmente, un modo per garantire che tutto le chiamate di sensibilizzazione alle vendite vengono effettuate (e ricevute) in modo tempestivo è lasciare che qualcun altro gestisca il lavoro per te e il tuo team. L'outsourcing ti dà la possibilità di avere un team di professionisti dalla tua parte che comprende tutto ciò che deriva dall'effettuare chiamate di vendita di follow-up efficaci, chiamate di supporto e altro per mantenere operativa la tua attività. Se decidi che preferisci lasciare le richiamate a qualcun altro mentre ti concentri sui tuoi clienti, ciò garantirà che ogni chiamata venga restituita nel giusto lasso di tempo e con il miglior risultato possibile. 

Informazioni su Smith.ai

smith.ai gli agenti effettuano chiamate per tuo conto, migliorando la velocità di guida e alleggerendo il personale che ha bisogno di contattare i clienti. Richiamano i lead online che completano moduli web, contattano i donatori per il rinnovo delle donazioni, inseguono gli acconti su fatture non pagate e altro ancora. Invieranno anche e-mail e messaggi di follow-up dopo ogni chiamata per garantire che venga stabilita una connessione.

Follow-up più veloce quando smith.ai gli agenti virtuali fungono da team di sensibilizzazione:

Ulteriori informazioni su Smith.ai