Come un team creativo ha costruito una scorecard esecutiva per dimostrare il proprio valore al C-Suite

Scheda del punteggio esecutivo per le prestazioni del team creativo di marketing

I contenuti creativi di alta qualità sono fondamentali per il marketing digitale. È il carburante per l'automazione del marketing, la pubblicità digitale e i social media. Eppure, nonostante il ruolo fuori misura svolto dai contenuti creativi, l'interesse del c-suite per il lavoro svolto fra le è una sfida. Alcuni leader vedono il brief iniziale e la maggior parte vede il risultato, ma pochissimi sanno cosa succede nel mezzo.

C'è molto che accade dietro le quinte: prioritizzazione dei progetti, bilanciamento delle risorse di progettazione, e-mail avanti e indietro, priorità in conflitto, modifiche al design, modifiche da copiare, ricerca di feedback e molte altre attività. Un annuale sondaggio a livello di settore nei campi di MotionNow mostra costantemente che i creativi dedicano circa il 20% del loro tempo ad attività amministrative.

Quando i creativi sono impegnati in attività amministrative, non hanno lo spazio necessario per concentrarsi sul carburante richiesto dal motore di marketing. Di conseguenza, il lavoro si accumula e la pressione aumenta. In effetti, il volume dei progetti, la velocità delle scadenze e la varietà di formati digitali sono rimasti sul le cinque principali sfide che devono affrontare i creativi negli ultimi tre anni.

Per alleviare la pressione, i leader creativi richiedono più budget o risorse e incontrano invariabilmente resistenza. Il problema è duplice: sappiamo che i senior leader non hanno visibilità sul lavoro richiesto per produrre creatività di qualità, ma i creativi fanno anche fatica a dimostrare valore in una lingua che l'azienda comprende. 

Ecco perché l'approccio Cherise Oleson, il direttore creativo senior di Franklin Energy, ha preso è così efficace. Ha chiesto al suo team esecutivo quali metriche loro pensavano sono stati utili. Quindi ha trovato un modo per estrarre quei dati dal sistema di gestione dei progetti del team e modellare una scorecard creativa. 

Struttura del team creativo

Sapevamo che se avessimo ottenuto il loro consenso, sarebbero stati interessati a vedere quelle metriche quando le abbiamo presentate. È davvero facile capire e digerire le informazioni in questo modo visivo.

Cherise Oleson, Conferenza Adobe MAX

Le sei metriche creative di cui C-Suite tiene

La scheda punteggi viene aggiornata trimestralmente e contiene sei metriche chiave. Queste metriche illustrano graficamente lo stato dei circa 1,600 progetti creativi che il suo team completa ogni anno. Queste sei metriche seguono di seguito. 

Dashboard di marketing del team creativo

Metrica 1: il numero di progetti attualmente in corso

Questa metrica viene visualizzata al meglio come un grafico a torta che mostra sia il numero di progetti aperti che lo stato corrente del progetto. Ad esempio, un progetto potrebbe essere in attesa di kickoff, in fase di revisione o con un designer da completare e chiudere. Il numero mostra sia il volume di lavoro che lo stato che identifica i possibili colli di bottiglia. 

Metrica 2: numero totale di progetti completati Tear-To-Date (YTD)

Qui il team suddivide il numero totale di progetti completati in una delle tre categorie: 

  • quelli completati nel Standard periodo di tempo
  • quelli che erano una corsia preferenziale
  • quelli che dovevano essere Ricoverato d'urgenza

Una corsia preferenziale i progetti sono modifiche rapide a progetti esistenti che non richiedono molto lavoro di progettazione. Ad esempio, il ridimensionamento di un'immagine o lo scambio di loghi su un banner sono progetti semplici che possono essere trasformati rapidamente. 

Affrettato i progetti sono richieste con una scadenza accelerata. Ecco la parte importante: la squadra di Cherise ha determinato la media o Standard il completamento del progetto creativo richiede 30 giorni dall'inizio alla fine. Quindi, la decisione di classificare un progetto come "affrettato" è stata guidata dai dati.

Metrica 3: i progetti con il maggior numero di recensioni da inizio anno

Questa è una delle prime 10 liste in cui nessuno in azienda vuole apparire. Mostra quali progetti hanno richiesto il maggior numero di cicli di revisione. L'accordo sul livello di servizio (SLA) che il team creativo ha con le parti interessate prevede tre cicli di revisione. Come punto di riferimento, il rapporto sulla gestione creativa interna del 2020 ha rilevato che l'83% dei progetti creativi richiede cinque o meno cicli di revisione. 

In che modo questa metrica è utile per la leadership? Ecco un buon esempio: un progetto nell'elenco ha richiesto ben 28 cicli di revisione, che sono troppi. Ciò domina il tempo del team creativo, a scapito di altre parti interessate. I dati isolano il problema, in particolare se si tratta di un problema ricorrente con un dipartimento o uno stakeholder, e la leadership può vederlo, valutarlo e risolverlo. 

Metrica 4: tempo di progettazione pratico medio richiesto dai progetti

Come suggerisce il titolo, questo mostra quanto tempo, misurato in giorni, trascorrono in media i designer con progetti creativi. È un buon numero da avere ora, ma è particolarmente utile tenerne traccia nel tempo. Ad esempio, quando Franklin Energy confronta questa metrica anno su anno, può dimostrare che ha ridotto la quantità di tempo di progettazione pratica richiesto. 

Metrica 5: il numero medio di progetti per membro del team

Mostra il numero totale di progetti completati diviso per il numero di collaboratori nel team creativo. Anche in questo caso, il valore emerge davvero nei confronti pluriennali. Franklin Energy è stato in grado di dimostrare che il team creativo sta completando circa lo stesso numero di progetti, anche se il tempo di progettazione pratico è diminuito. 

Metrica 6: il tempo medio necessario per completare un progetto creativo.

L'ultima metrica è il tempo medio necessario per completare un progetto. Questa è la stessa metrica che guida il breakout tra Standardveloce, e Ricoverato d'urgenza progetti. Quindi fa un ulteriore passo avanti e confronta il tempo medio per completare ciascuna di queste categorie con il tempo impiegato da questi progetti per la revisione. 

Ciò che questo mostra ai dirigenti è che la maggior parte del tempo necessario per completare un progetto creativo dipende dal tempo che gli stakeholder impiegano nella revisione. Questo fa sì che la leadership enfatizzi l'importanza per l'azienda di rivedere prontamente i progetti e mantenere le cose in movimento. 

Costruire fiducia e credibilità con i dati

La maggior parte dei leader del marketing accetta che il marketing dipenda dalla creatività. Tuttavia, capire cosa serve per dare vita alla creatività a volte sembra etereo. Una scorecard creativa demistifica il duro lavoro che i creativi riversano nei progetti. A sua volta, ciò crea fiducia, credibilità e rafforza il rapporto tra creatività e marketing, e ciò porta a migliori risultati di business.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.