Come ridurre il costo di acquisizione del cliente per il massimo ROI

Costo Acquisizione Clienti - CAC

Quando stai appena avviando un'attività, si è tentati di attirare clienti in qualsiasi modo possibile, indipendentemente dal costo, dal tempo o dall'energia coinvolti. Tuttavia, man mano che impari e cresci, ti renderai conto che è essenziale bilanciare il costo complessivo dell'acquisizione dei clienti con il ROI. Per fare ciò, dovrai conoscere il costo di acquisizione del cliente (CAC).

Come calcolare il costo di acquisizione del cliente

Per calcolare il CAC, devi solo dividere tutti i costi di vendita e marketing relativi all'acquisizione di un nuovo cliente entro un periodo di tempo specifico. Nel caso non conosciate, esamineremo il formula CAC qui:

CAC = \frac{(Totale\ Marketing)\ +\ (Vendite\ Spese)}{Numero\ di\ Nuovi\ Clienti\ Acquisiti}

Per dirla in parole semplici, se Karl spendesse $ 10 per commercializzare il suo stand di limonate e convincesse dieci persone a comprare il suo prodotto in una settimana, il suo costo di acquisizione per quella settimana sarebbe di $ 1.00.

  • $ 10/10 = $ 1.00

Qual è il costo di acquisizione del tuo cliente?

Questo è un esempio piuttosto semplice sopra. Ovviamente all'interno di un'azienda di livello enterprise, il CAC è molto più complesso:

  • Marketing totale – questo dovrebbe includere il tuo personale di marketing, le tue agenzie, le tue risorse, le tue licenze software e qualsiasi pubblicità o sponsorizzazione che incorpori nell'acquisizione di un nuovi cliente.
  • Spese di vendita totali – questo dovrebbe includere il tuo personale di vendita, le loro commissioni e le loro spese.

L'altra complessità è misurare correttamente il periodo di tempo in cui sono stati acquisiti i clienti. Le spese di marketing e di vendita oggi non si traducono immediatamente in un cliente acquisito. Dovrai stimare il tuo percorso di acquisto medio... dal momento in cui un potenziale cliente viene a conoscenza del tuo prodotto fino al punto in cui viene effettivamente convertito. Spesso, possono essere mesi o addirittura anni a seconda del settore, dei cicli di budget e delle negoziazioni.

Questo è il motivo per cui è fondamentale incorporare una strategia in entrata che identifichi meglio come i potenziali clienti hanno sentito parlare di te, quando si sono collegati per la prima volta con te, fino alla loro effettiva data di conversione.

Come ridurre i costi di acquisizione dei clienti

Una volta che sai come calcolare il tuo CAC, vorrai ridurlo in modo da vedere profitti sani da ciascun cliente. Un'altra cosa che vorrai fare è fidelizzare i clienti esistenti — Dopotutto, l'acquisizione dei clienti può costare fino a sette volte di più rispetto alla vendita ai clienti esistenti!

Per ulteriori suggerimenti sull'ottimizzazione dei costi di acquisizione dei clienti, Ottieni VoIPL'infografica di seguito mostra cinque strategie innovative. Ad esempio, la creazione di contenuti accattivanti e significativi può aiutarti a creare un legame con i clienti che li porti al punto di acquisto più rapidamente. Aggiungi alcuni CTA killer e potresti trovare clienti che acquistano sul primo contenuto che consumano!

Puoi anche utilizzare l'automazione del marketing a tuo vantaggio. Ad esempio, gli abbonati a Birchbox ricevono un'e-mail di benvenuto seguita da una serie di e-mail su consigli di bellezza e trucchi per il trucco. Molte di queste persone non hanno ancora effettuato un acquisto, ma l'azienda offre molto valore gratuito in anticipo. Puoi anche utilizzare chatbot, e-mail personalizzate automatizzate e campagne sui social media per aumentare l'efficienza.

Di seguito puoi trovare questi e altri suggerimenti. Conoscendo e migliorando il tuo CAC, sarai in grado di vedere un maggiore ritorno sull'investimento, e questa è sempre una grande cosa da vedere!

Come calcolare il costo di acquisizione del cliente

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.