Come mappare i percorsi dei tuoi clienti

Il percorso del cliente mappa come guidare i tuoi contatti all'intestazione dei clienti

Un enorme progresso nell'analisi e nella documentazione di marketing è l'emergere di mappe di viaggio del cliente per aiutare a documentare, misurare e migliorare la tua efficacia di marketing, soprattutto online.

Cos'è una mappa del percorso del cliente?

Una mappa del percorso del cliente è il modo in cui visualizzi l'esperienza dei tuoi clienti con il tuo marchio. Una mappa del percorso del cliente documenta i punti di contatto dei tuoi clienti online e offline e documenta il modo in cui misuri l'efficacia di ogni punto di contatto. Ciò consente agli operatori di marketing di comprendere meglio come i clienti interagiscono con te in modo da poter ottimizzare il percorso del cliente, rimuovere lacune e ostacoli, al fine di aumentare la soddisfazione del cliente, il coinvolgimento, le conversioni e le opportunità di upsell.

A differenza delle canalizzazioni dei clienti che sono lineari, i percorsi dei clienti possono mostrare più percorsi in cui i clienti prendono decisioni e reagiscono alle interazioni con il marchio. Le mappe del percorso del cliente possono anche aiutare il tuo team di marketing a concentrare la tua pubblicità e lo sviluppo dei contenuti per persone specifiche del cliente. Sebbene i tuoi clienti possano avere curve e svolte illimitate, ci sono generalmente percorsi simili in cui scoprirai che i clienti stanno viaggiando verso il basso (o che speri che viaggino verso il basso).

L'85% dei professionisti del marketing senior ritiene che sia molto importante creare un percorso del cliente coerente, ma solo il 40% utilizza effettivamente il termine percorso del cliente. Solo il 29% delle aziende aziendali si ritiene efficace nel creare un percorso del cliente.

Come mappare i percorsi dei tuoi clienti

  1. Raccogli i dati analitici esistenti dal tuo sito web analitica, piattaforma di marketing, CRM, dati di vendita e altre fonti.
  2. Raccogli dati aneddotici dal monitoraggio dei social media e il feedback dei clienti per sovrapporre sentiment e importanza ai tuoi dati analitici.
  3. Combina i punti dati in fasi all'interno di una sequenza temporale (colonna vertebrale) che incorpora le interazioni come richieste, confronti e decisioni. Includi i tuoi sforzi di marketing in ogni punto.
  4. Interpreta i dati e analizza ogni fase o punto di contatto per rendere il viaggio più facile, veloce o più piacevole.

Salesforce ha prodotto questa bellissima infografica, Mappe del percorso del cliente: come guidare i lead verso i clienti, per illustrare il processo di documentazione dei percorsi dei clienti, definendo ogni fase e applicando le metriche appropriate a ciascuna di queste fasi.

Sperimenta i viaggi dei clienti su Salesforce

Il percorso del cliente mappa come guidare i tuoi contatti verso i clienti incorporati

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.