Come ottimizzare un comunicato stampa per la ricerca

ottimizzazione del comunicato stampa

ottimizzazione del comunicato stampaLavoriamo con alcuni fantastici pubbliche relazioni imprese noi stessi e con i nostri clienti. Le pubbliche relazioni sono ancora un grande investimento: i nostri dipendenti di Dittoe PR ci hanno fatto menzionare nel New York Times, Mashable e una miriade di altri siti popolari.

Sebbene i professionisti delle PR capiscano come scrivere comunicati stampa convincenti e distribuirli al pubblico giusto, a volte non ottimizzano i comunicati stampa così come potrebbero essere per la ricerca.

  1. Assicurati sempre che il traffico del tuo comunicato stampa possa essere misurato. Noi aggiungiamo monitoraggio della campagna e pagine di destinazione uniche ai nostri comunicati stampa in modo da poter vedere da dove proviene il traffico e quanto è prezioso.
  2. Utilizzare parole chiave pertinenti nel titolo del tuo comunicato stampa, che è tipicamente utilizzato nei titoli delle pagine dei siti di destinazione a cui è sindacato.
  3. bersaglio Da 1 a 3 frasi chiave pertinenti all'interno del corpo del comunicato stampa e assicurati di averli ripetuti. Anche usarli nei sottotitoli o formattarli in grassetto o corsivo aiuta sempre!
  4. Includere link al tuo sito o alla tua pagina di destinazione all'interno del comunicato stampa e assicurati di collegare la parola chiave o la frase, non il nome della tua azienda. Se non è possibile aggiungere un collegamento, assicurarsi che il collegamento si trovi accanto a una frase di parole chiave.
  5. Usa immagini nel contesto del tuo comunicato stampa. Assegna un nome al file utilizzando una parola chiave (trattini per gli spazi) e, se puoi inserirlo con un testo alternativo o un titolo, usa una parola chiave.
  6. Spendi i soldi. Ho già rilasciato comunicati stampa in passato senza pagare per la distribuzione e non sono risultati in un solo sussurro ... pagando per la distribuzione MarketWire, PRWeb, premere re o altri servizi possono aumentare la probabilità che le tue notizie vengano raccolte su siti di notizie con grande autorità.

L'ottimizzazione di un comunicato stampa può fornire un ulteriore impulso al sito Web della società quando tale comunicato stampa viene distribuito e diffuso tramite altri siti di settore o di notizie pertinenti. Non perdere l'opportunità di generare preziosi backlink al tuo sito, aumentando la tua posizione e aumentando l'autorità del tuo sito con i motori di ricerca.

Commenti

  1. 1
    • 2

      Assolutamente, Bob. Tuttavia, alcuni punti di distribuzione di PR non offrono l'opportunità di utilizzare l'HTML. Di conseguenza, l'utilizzo di parole chiave adiacenti e una buona distribuzione può aiutare.

  2. 3
  3. 4
  4. 5

    Apprezzo la menzione di PRWeb nel tuo post Doug 🙂

    A PRWeb.com abbiamo numerose risorse di apprendimento per ottimizzare il tuo comunicato stampa per i motori di ricerca, ecco 5 suggerimenti rapidi per iniziare. Hai ragione nel tuo commento qui sotto, in quanto l'utilizzo di parole chiave e una buona distribuzione aiuta sicuramente la SEO.

    http://service.prweb.com/learning/article/optimize-press-releases-5-tips/

    Se hai altre domande sulla SEO per i comunicati stampa, puoi sempre twittare @prweb 🙂

    –Stacey Acevero
    Community Manager, PRWeb

  5. 6

    Ciao Doug,

    Grazie per aver citato anche PressKing!

    L'invio di comunicati stampa può avere effetti positivi sulla SEO, in effetti. Ecco perché forniamo anche strumenti di misurazione SEO (insieme al nostro comunicato stampa e moduli di monitoraggio dei media): è sempre bello tenere d'occhio la tua attività online, vero?

    Abbiamo alcune funzionalità extra che introdurremo nelle prossime settimane: ti terrò aggiornato!

    Charles - CEO, PressKing

  6. 7

    La distribuzione dei comunicati stampa è una componente importante della creazione di link SEO. È importante incorporare anchor text e link nel corpo della release. Tuttavia, è necessario tenere a mente che un comunicato stampa deve essere degno di nota. Non spendere tempo e denaro per un comunicato stampa che verrà ignorato.

  7. 9

    Mi è stato affidato il compito di rilasciare comunicati stampa per la nostra azienda e vorrei sapere come evitare di farmi male per avere contenuti duplicati? Alla mia terza richiesta di pubblicazione mi sono reso conto che se ognuno di questi siti avesse pubblicato il mio articolo, i motori di ricerca avrebbero potuto vederlo come contenuto duplicato e seppellire il nostro nuovo prodotto. Qual è la migliore strategia da seguire?

    • 10

      Ciao Annette,

      Se dai un'occhiata seria ai "contenuti duplicati", è un po' un mito che verrai mai penalizzato per questo. In realtà non esiste una sanzione per i contenuti duplicati. Fare riferimento al blog ufficiale di Google:
      http://googlewebmastercentral.blogspot.com/2008/09/demystifying-duplicate-content-penalty.html

      La duplicazione dei contenuti non ha un impatto negativo, ma può negare un impatto positivo. Come mai? Perché le persone possono collegarsi al contenuto ovunque sia stato pubblicato. Vuoi che il contenuto sia pubblicato su un unico URL in modo che le persone si colleghino a quell'unico URL. Quando si collegano a quel singolo URL, ti classifichi meglio. Quando si collegano ad altre pagine, la tua pagina non si classificherà come potrebbe.

      La distribuzione di comunicati stampa non è un tentativo deliberato di fuorviare i motori di ricerca… è una pratica collaudata per la distribuzione di notizie, sia tradizionalmente che sul web.

      Doug

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.