Come ottimizzare la tua attività, il tuo sito e l'app per la ricerca Apple

Ricerca Apple

La notizia di Apple sta aumentando sforzi del motore di ricerca è una notizia entusiasmante secondo me. Ho sempre sperato che Microsoft potesse competere con Google ... e sono rimasto deluso dal fatto che Bing non abbia mai raggiunto un vantaggio competitivo significativo. Con il loro hardware e browser incorporato, penseresti che potrebbero ottenere più quote di mercato. Non sono sicuro del motivo per cui non lo hanno fatto, ma Google domina assolutamente il mercato con il 92.27% quota di mercato... e Bing ha solo il 2.83%.

Sono un fan di Apple da un decennio, grazie a un buon amico che mi ha comprato una delle prime AppleTV. Quando la società di software per cui lavoravo voleva l'adozione di Apple, io (e il mio amico Bill) erano le prime due persone in azienda a utilizzare laptop Mac. Non ho mai guardato indietro. La maggior parte delle persone che criticano Apple si concentreranno su un prodotto specifico e perderanno il quadro generale ... l'ecosistema Apple. Quando utilizzi una varietà di prodotti Apple a casa o al lavoro, l'esperienza, l'integrazione e l'utilizzo senza soluzione di continuità tra di essi non hanno eguali. E non è nulla con cui Google e Microsoft possano competere.

La possibilità per Apple di aumentare la precisione dei miei risultati di ricerca in base al mio iTunes, AppleTV, iPhone, Apple Pay, App per dispositivi mobili, Safari, Apple Watch, MacBook Pro e Siri l'utilizzo, tutti interconnessi tramite un unico account Apple, sarà impareggiabile. Mentre Google si concentra esternamente sugli indicatori di ranking ... Apple può sfruttare gli stessi dati, ma poi combinare i risultati con i comportamenti dei propri clienti per ottenere un targeting e una personalizzazione di gran lunga migliori.

Il motore di ricerca di Apple è già attivo

È importante affermare che un motore di ricerca Apple non è più una voce. Con gli ultimi aggiornamenti ai sistemi operativi di Apple, Apple Riflettore offre ricerche su Internet che visualizzano direttamente i siti Web, senza utilizzare alcun motore di ricerca esterno.

riflettori sulla ricerca di mele

Applebot

Apple ha effettivamente confermato di aver eseguito la scansione dei siti Web nel 2015. Sebbene non esista un motore di ricerca basato su browser, Apple ha dovuto iniziare a costruire la piattaforma per migliorare Siri, il suo assistente virtuale. Siri fa parte dei sistemi operativi iOS, iPadOS, watchOS, macOS e tvOS che utilizzano query vocali, controllo basato sui gesti, focus tracking e un'interfaccia utente in linguaggio naturale per rispondere a domande, formulare consigli ed eseguire azioni.

Il superpotere di Siri è che si adatta agli usi, alle ricerche e alle preferenze linguistiche individuali degli utenti, con un uso continuo. Ogni risultato restituito è personalizzato.

Puoi utilizzare il tuo file Robots.txt per specificare come desideri che Applebot indicizzi il tuo sito:

User-agent: Applebot # apple
Allow: / # Allow (true if omitted as well)
Disallow: /hidethis/ # disallow this directory

Elementi della classifica di ricerca di Apple

Ci sono accenni a questo già pubblicati da Apple. Apple ha adottato gli standard dei motori di ricerca e ha pubblicato questa vaga panoramica dei suoi elementi di classificazione sulla sua pagina di supporto per Applebot cingolato:

  • aggregati coinvolgimento dell'utente con i risultati della ricerca
  • Rilevanza e corrispondenza dei termini di ricerca con gli argomenti e i contenuti delle pagine web
  • Numero e qualità dei link da altre pagine del web
  • Utente segnali basati sulla posizione (dati approssimativi)
  • Caratteristiche del design della pagina web 

Il coinvolgimento e la localizzazione degli utenti forniranno molte opportunità ad Apple. E l'impegno di Apple per la privacy degli utenti garantirà un livello di coinvolgimento che non metta a disagio i suoi utenti.

Ottimizzazione da Web ad app

Forse la più grande opportunità sarà con le aziende che forniscono sia un'applicazione mobile che hanno una presenza sul web. Gli strumenti di Apple per interconnettere il Web alle applicazioni iOS sono abbastanza buoni. Ci sono alcuni modi in cui le aziende con app per iPhone possono trarne vantaggio:

  • Collegamenti universali. Utilizza i collegamenti universali per sostituire gli schemi URL personalizzati con collegamenti HTTP o HTTPS standard. I collegamenti universali funzionano per tutti gli utenti: se gli utenti hanno installato la tua app, il collegamento li porta direttamente nella tua app; se non hanno la tua app installata, il link apre il tuo sito web in Safari. Per informazioni su come utilizzare i collegamenti universali, vedere Supporta collegamenti universali.
  • Banner per app intelligenti. Quando gli utenti visitano il tuo sito Web in Safari, un banner app intelligente consente loro di aprire la tua app (se è installata) o di scaricare la tua app (se non è installata). Per ulteriori informazioni sui banner per app intelligenti, vedere Promozione di app con banner per app intelligenti.
  • Giù le mani. Handoff consente agli utenti di continuare un'attività da un dispositivo a un altro. Ad esempio, durante la navigazione in un sito Web sul proprio Mac, possono passare direttamente alla tua app nativa sul proprio iPad. In iOS 9 e versioni successive, Handoff include il supporto specifico per la ricerca di app. Per ulteriori informazioni sul supporto di Handoff, vedere Guida alla programmazione di Handoff.

Rich Snippet di Schema.org

Apple ha adottato gli standard dei motori di ricerca come i file robots.txt e la codifica degli indici. Ancora più importante, Apple ha anche adottato il Schema.org Rich snippet standard per l'aggiunta di metadati al tuo sito, inclusi AggregateRating, Offers, PriceRange, InteractionCount, Organization, Recipe, SearchAction e ImageObject.

Tutti i motori di ricerca trova, scansiona e indicizza i tuoi contenuti in modo simile, quindi è fondamentale utilizzare le migliori pratiche per l'implementazione del sistema di gestione dei contenuti o della piattaforma di e-commerce. Inoltre, l'ottimizzazione del tuo sito e dell'applicazione mobile combinata dovrebbe migliorare notevolmente la tua capacità di essere trovato con il motore di ricerca di Apple.

Registra la tua attività con Apple Maps Connect

Hai un punto vendita o un ufficio in cui i clienti regionali devono trovarti? Se lo fai, assicurati di registrarti a Connetti Apple Maps utilizzando il tuo login Apple. Questo non solo mette la tua attività in una mappa Apple e semplifica le indicazioni stradali, ma si integra anche con Siri. E, naturalmente, puoi includere se accetti o meno paga di Apple.

Connetti Apple Maps

Come controllare il tuo sito con Apple

Apple offre un file strumento semplice per identificare se il tuo sito può essere indicizzato e ha tag di base per la scoperta. Per il mio sito, ha restituito il titolo, la descrizione, l'immagine, l'icona a sfioramento, l'ora di pubblicazione e il file robots.txt. Poiché non ho un'app per dispositivi mobili, ho anche restituito che non avevo alcuna app associata:

strumento di ricerca app di Apple

Convalida il tuo sito con Apple

Non vedo l'ora che Apple fornisca una console di ricerca per le aziende per monitorare e ottimizzare la loro presenza nei risultati di ricerca di Apple. Se potessero fornire alcune metriche sulle prestazioni di Siri Voice, sarebbe ancora meglio.

Non nutro speranza perché Apple rispetta la privacy più di Google ... ma qualsiasi strumento per aiutare le aziende a migliorare la loro visibilità sarebbe apprezzato!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.