Come reindirizzare gli utenti in base alla loro posizione in WordPress

Geolocalizzazione in WordPress

Alcuni mesi fa, un mio cliente multi-posizione ha chiesto se potessimo reindirizzare automaticamente i visitatori da regioni specifiche alle loro pagine di posizione interne sul sito. All'inizio non pensavo fosse una richiesta troppo difficile. Pensavo di poter scaricare un indirizzo IP nel database delle posizioni e inserire alcune righe di JavaScript nelle pagine e avremmo finito.

Beh, è ​​molto più difficile di quanto potresti pensare. Ecco alcuni dei problemi che incontri:

  • Gli indirizzi IP vengono aggiornati su base continuativa. E i database GeoIP gratuiti hanno enormi blocchi di dati mancanti, quindi la precisione può essere un grosso problema.
  • Pagine interne devono essere affrontati. È facile reindirizzare qualcuno sulla home page, ma cosa succede se atterra su una pagina interna? È necessario aggiungere la logica dei cookie in modo che possano essere reindirizzati alla prima visita in una sessione e quindi lasciarli soli mentre controllano il sito.
  • Caching è così necessario al giorno d'oggi che è necessario disporre di un sistema che tratti identifica ogni utente. Non vuoi che un visitatore dalla Florida vada alla pagina della Florida e poi ogni visitatore dopo.
  • richieste per i dati con ogni utente su ogni pagina può davvero rallentare il tuo server. È necessario salvare ogni sessione utente in modo da non dover continuare a cercare le informazioni più e più volte.

Ogni settimana di utilizzo ha portato sempre più problemi, quindi alla fine ho rinunciato e ho fatto qualche ricerca. Per fortuna, un'azienda già identificata e si è occupata di questi problemi con un servizio, Targeting geograficoWP. GeotargetingWP è un potente servizio API per il targeting geografico dei contenuti o per creare reindirizzamenti con targeting geografico all'interno di WordPress. Hanno creato quattro plugin che possono essere utilizzati a seconda delle tue esigenze:

  1. Professionista del targeting geografico è il plugin preferito dagli affiliati di marketing per le loro offerte specifiche per paese grazie alla sua semplicità e alle sue potenti funzionalità. Ora con la massima precisione per aiutarti a indirizzare i contenuti specifici di Stati e città.
  2. Geo reindirizza invia gli utenti a diversi siti web in base alla loro posizione con pochi semplici passaggi. Il plug-in Reindirizzamenti geografici per WordPress è un potente strumento che ti consentirà di creare facilmente un reindirizzamento basato su più criteri.
  3. Bandiere geografiche è un semplice componente aggiuntivo per il plug-in Geotargeting Pro che ti consentirà di visualizzare la bandiera del paese dell'utente corrente o qualsiasi altra bandiera che desideri utilizzando un semplice shortcode come questo:
    [geo-flag squared = "false" size = "100px"]
  4. Blocco geografico il plugin per WordPress ti consentirà di bloccare facilmente l'accesso agli utenti da determinate posizioni. Puoi impedire loro di accedere al tuo intero sito o semplicemente scegliere quali pagine.

La piattaforma consente inoltre di creare e utilizzare regioni da scegliere come target in modo da non dover creare regole infinite basate su più regioni. Puoi raggruppare paesi o città per semplificare il targeting degli utenti. Ad esempio, potresti creare una regione chiamata Europa e un'altra chiamata America, quindi utilizzare semplicemente quei nomi in codici brevi o widget per risparmiare tempo. Anche la memorizzazione nella cache non è un problema. Rilevano l'IP dell'utente reale, non importa se usi Cloudflare, Sucuri, Akamai, Ezoic, Reblaze, Varnish, ecc. Se hai qualcosa di personalizzato, può essere facilmente aggiunto.

La loro API fornisce la massima precisione di geolocalizzazione, restituendo dati su continente, paese, stato e città. Poiché il costo è basato sull'utilizzo, puoi semplicemente connetterti direttamente alla loro API e usarla come desideri.

Inizia con il targeting geografico di WordPress

Divulgazione: stiamo usando il nostro link di affiliazione in questo post poiché ci piace così tanto il servizio!

 

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.