All'indomani del mio enorme incarico politico

barack obama 2008

A volte penso che i lettori del mio blog mi abbiano davvero conosciuto nel corso degli anni. Ieri ho pubblicato un post sul blog chiedendo se Obama è stato il prossimo Vista. Wow, che tempesta di fuoco che ha sollevato! La serie di commenti era così viziosa da sinistra e da destra che mi sono rifiutato di pubblicare molti dei commenti.

Il mio blog è un blog di marketing e tecnologia, non un blog politico. Mio umorismo era intenzionale e stavo sicuramente approfittando della popolarità di queste elezioni. Quando mi sono svegliato stamattina e ho scoperto che Barack Obama è il nostro Presidente eletto, sono al servizio della posta e, non solo spero, ma prego che Obama fornisce un monitoraggio sul cambiamento che ha promesso. (Come indipendente, però, non sono ottimista.)

Per quelli del a sinistra che mi ha attaccato per il posto, devi davvero fermare l'odio e gli attacchi feroci a chiunque interroghi i tuoi leader. Mettere in discussione l'autorità fa parte delle libertà per cui io e altri abbiamo combattuto in questo paese ed è nostro dovere come cittadini di un paese libero mettere in discussione la leadership e ritenerli responsabili. Sono davvero deluso dai commenti che mi sono stati scritti. Non mi è mai piaciuta la politica e penso che sia alla base del motivo per cui abbiamo una tale divisione in questo paese.

L'ultima ironia, ovviamente, è che io supportato Obama durante le primarie e ho detto ai miei figli quanto sarebbe stato incredibile un giorno nella storia se fosse stato eletto presidente. È stato solo dopo che Obama ha scelto Biden come vicepresidente che ho smesso di sostenere la sua campagna.

Per quelli sul destra, è ora che tu dia uno sguardo approfondito a come hai sperperato il tuo potere. Quando hai avuto l'opportunità di guidare questo paese, trovare opportunità per superare i confini del partito e condurre TUTTI al sogno americano, hai invece guidato con arroganza e ignorato coloro che avevano più bisogno di te.

È stato terribile guardare quello che hai fatto al Partito Repubblicano e la tua perdita è solo colpa tua. Non dare la colpa ai media: hai fornito il foraggio a coloro che ti hanno sempre combattuto.

È un grande giorno per l'America

Sono sempre stato un americano orgoglioso, ma oggi è un grande giorno. Indipendentemente da come andranno i prossimi quattro anni, è un incredibile passo nella giusta direzione per sanare i problemi razziali in corso che hanno diviso questo paese per così tanto tempo. Il mese in cui sono nato, le rivolte hanno disseminato il paese, è stato firmato il Civil Rights Act e Martin Luther King è stato messo a tacere.

È triste che ci siano voluti 40 anni, ma è ancora una giornata incredibile in America. È davvero il primo giorno in 40 anni che questo paese ha avuto un evento significativo che ha spinto il razzismo nella fogna a cui appartiene. Indipendentemente da quale parte del corridoio vieni, è un grande giorno per essere un americano.

Commenti

  1. 1

    Sono d'accordo, grazie per il post di follow-up. Non ho sostenuto Obama e non ho votato per lui. Penso che abbia portato molte grandi cose al Congresso ed è il tipo di persona che voglio coinvolgere nel sistema, semplicemente non l'ho sostenuto come leader dell'intero paese. Tuttavia, ciò non cambia il fatto che ora è il mio presidente ed è responsabile del mio paese. Anch'io spero che possa mantenere il cambiamento su cui si è battuto in tutto questo. Ma, come te, onestamente non mi aspetto che venga consegnato molto su ciò che è stato promesso nelle campagne dai politici su entrambi i lati del corridoio.

  2. 2
  3. 3

    FWIW, ho apprezzato moltissimo il tuo post su Obama-Vista e ho sentito che le analogie erano carine e spensierate. L'ho persino pubblicato su Twitter.

    La gente ha bisogno di alleggerirsi e superare tutta la retorica elettorale. Le elezioni sono gare. I concorsi sono competitivi e talvolta evidenziano i difetti e le differenze dei candidati. C'è molto di più che ci lega insieme di quanto ci laceri. Siamo tutti insieme in questo. Il signor Obama è TUTTI nel presidente eletto americano ora, non solo i democratici.

    Andiamo tutti avanti e con la velocità di Dio e risolviamo i nostri problemi.

  4. 5

    Doug, i feroci attacchi da sinistra erano trucchi appresi da destra. Per la prima volta nella mia vita adulta sono orgoglioso di essere americano e orgoglioso del mio paese. È tempo per noi di unirci come nazione per il bene comune, l'economia, l'energia, portare a casa le truppe, fornire speranza alla sottoclasse e pregare che tutti noi facciamo un passo avanti come forza Unita dietro la nostra leadership. i nostri figli vorranno essere come Barack invece che come Mike o 50 cent. Se l'istruzione diventasse una priorità per i giovani d'America, allora l'elezione di Obama ne sarà una grande ragione. In alcune città americane abbiamo un tasso di abbandono nero di oltre il 75%, per mantenere viva la speranza. Doug guarda il mio post, è giunto il nostro momento http://www.blackinbusiness.org

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.