Perché l'influencer marketing può essere solo la tua prossima strategia

influencer marketing infografica

Quando ho parlato influencer marketing al Social Media Marketing World, sono rimasto sbalordito sia dalla domanda che dalla discussione in corso che ho avuto con molte aziende durante la conferenza. Avevo una stanza piena e letteralmente un gruppo di persone mi ha seguito fuori dalla presentazione per alcune domande aggiuntive dopo la sessione.

Ho condiviso il file video rap che Rappitt fatto per me - che ora ha raggiunto un pubblico molto più ampio senza bisogno di compensarmi come influencer perché mi ha preso di mira e ha realizzato il video per me. Ho parlato dello sviluppo di storie e strategie per garantire il successo con l'influencer e avere una risposta quando non stanno lavorando. E ho fornito alcuni feedback sullo storytelling che avrebbero aiutato l'influencer a comunicare meglio sul prodotto o servizio che desideri condividere.

Marchi come Influencer Marketing perché può servire a una varietà di scopi (oltre allo scopo più ovvio, aumentare le vendite): page rank, visibilità, fedeltà dei clienti, generazione di UGC, crescita sui canali social, viralità dei contenuti e altro ancora. Ai consumatori piace perché risulta più genuino. E viene presentato loro al momento giusto. Quando un consumatore sta navigando in un blog sull'arredamento della casa ... è il momento perfetto per presentargli un link a quella sedia Eames (che il tuo marchio sta attualmente presentando), mostrandolo nel contesto della casa di un influencer di fiducia. Questo approccio contestuale è molto più efficace dell'invio di un'e-mail di spam come prima cosa al mattino ... proprio quando si mettono al lavoro.

Un fattore chiave per trovare un influencer non è confondere l'influenza con la portata o la popolarità. Un grande seguito non significa che il pubblico o la comunità si accalcheranno per acquistare il tuo prodotto o servizio. In effetti, mentre molti cosiddetti influencer hanno un'incredibile popolarità, ciò non significa necessariamente che possano influenzare il comportamento di acquisto di coloro che li seguono.

È fondamentale trovare qualcuno con un pubblico corrispondente che abbia la capacità non solo di promuovere il tuo prodotto o servizio, ma di invogliare i follower e guidarli verso la tua attività dove puoi convertirli. L'influenza non si vende, il termine influenza deriva letteralmente dalla parola flusso. Il compito dell'influencer è dirigere il flusso verso di te in modo che tu possa utilizzare la fiducia e l'autorità che l'influencer ha già accumulato e sfruttarle come tue.

La mensola ha sviluppato questa infografica ed è una piattaforma di marketing di influenza per identificare e connettersi con gli influencer e misurare il successo delle campagne che vengono eseguite.

Influencer Marketing Infographic - Il nuovo re dei contenuti

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.