Email, ricercato vivo o morto

Screen Shot 2013 08 14 a 3.14.28 PM

Nonostante sia considerato obsoleto e "messo a letto" dalla nuova tecnologia, email è ancora una componente vitale del modo in cui gli individui e le aziende comunicano. I nativi digitali stanno effettivamente utilizzando strumenti di social networking come Facebook e Twitter per inviare messaggi, ma il 94% degli americani - dai 12 anni in su - che sono attivi online, preferisce la posta elettronica invece di un limite di 140 caratteri.

Di conseguenza, per i professionisti del marketing, c'è un consenso schiacciante sul fatto che la posta elettronica sia ancora lo strumento più rapido e affidabile per l'acquisizione dei clienti e Fidanzamento. Con un ampio accesso ai social network, alla televisione e a innumerevoli altri canali per raggiungere il proprio pubblico, il 64% delle aziende prevede di aumentare gli investimenti nell'email marketing nel 2013, secondo un recente Marketo infografica.

Per la maggior parte dei professionisti del marketing, la posta elettronica continuerà a prevalere su altri canali di comunicazione perché è affidabile, pertinente, strategica e consente il coordinamento cross-channel. Non convinto? Dai uno sguardo più approfondito ai dati qui:

E-mail: Wanted Dead or Alive

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.