Playbook per l'acquisizione dei collegamenti

playbook per l'acquisizione dei link

Non appena alcune persone si sono rese conto che i collegamenti su siti esterni potevano aumentare il tuo posizionamento su Google, il settore SEO è esploso in crescita. Era un mercato da miliardi di dollari e Google ha perso rapidamente il controllo di fornire agli utenti ottimi risultati. Si è trasformato in un concorso su chi ha pagato il maggior numero di backlink. Per fortuna, per meritevoli esperti di marketing, questi Gli imbroglioni SEO sono stati in gran parte bloccati. Le modifiche all'algoritmo di Google hanno svelato i collegamenti mal posizionati e hanno persino iniziato a penalizzare le aziende in cui stanno trovando collegamenti innaturali.

I link acquistati con l'intento di alterare o manipolare i risultati di ricerca violano le Istruzioni per i webmaster di Google.

E non credere a nessuno che dica che puoi acquistare contenuti con collegamenti e questo in qualche modo non viola i termini. Se l'obiettivo del contenuto acquistato era inserire quel link, stai ancora violando i Termini di servizio di Google!

Questa infografica, Touchdown tattici - Playbook per l'acquisizione di link, è un'ottima infografica che illustra le sfide, le linee guida e le opportunità per creare collegamenti in modo naturale. La risposta, ovviamente, è davvero dimenticare i collegamenti e concentrare i tuoi sforzi sullo sviluppo di contenuti incredibili.

Ottimo contenuto condiviso. La condivisione viene eseguita nelle reti pertinenti. La condivisione pertinente genera link pertinenti. I link pertinenti determinano il ranking.

acquisizione di link

Commenti

  1. 1

    Ottimo uso della terminologia calcistica per esprimere il tuo punto di vista sulle pratiche di link building buone e cattive in un modo unico. Non sono un fan di Peyton Manning (essendo del New England) ma posso apprezzarlo! Mi piace soprattutto il punto di "spargere la palla". Per migliorare davvero la tua visibilità e guadagnare naturalmente link, devi produrre contenuti su proprietà web che non sono le tue.

  2. 2

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.