Influencer sociali

influencer sociali

Penso che troppi professionisti del marketing considerino l'influenza sociale come se fosse una sorta di nuovo fenomeno. Non credo che lo sia. Agli albori della televisione, usavamo il giornalista o l'attore per presentare gli articoli al pubblico. Le tre reti possedevano il pubblico e si stabilirono fiducia e autorità ... così nacque l'industria della pubblicità commerciale.

Mentre i social media forniscono un mezzo di comunicazione bidirezionale, gli influencer dei social media sono ancora spesso influencer unidirezionali. Hanno il pubblico, anche se molto più piccolo e di nicchia rispetto al settore o all'argomento in questione. Per i professionisti del marketing, il problema è lo stesso. Il marketer desidera raggiungere un mercato e l'influencer influenza e possiede quel mercato. Quindi, proprio come le aziende hanno acquistato inserzionisti e hanno avuto portavoce che li lanciavano, possiamo fare lo stesso con gli influencer sociali.

Questa infografica da Mba In Marketing parla di come trovare e utilizzare gli influencer sociali. Non sono sicuro di essere d'accordo con il termine Mega influencer nell'infografica, però. Io invece li chiamerei social media influencer sociali. Ci sono ancora argomenti specifici su cui mi fido di quelle autorità ... ma non tutti. Mi fiderò di Gary Vaynerchuk per il vino e l'imprenditorialità, Scott per le auto e Mari per il marketing di Facebook ... ma non mi fiderò di loro per organizzare il mio portafoglio di azioni!

Influencer sociali

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.