La storia dell'email e del design dell'email

progettazione dell'email di cronologia

44 anni fa, Raymond Tomlinson stava lavorando su ARPANET (il precursore del governo degli Stati Uniti di Internet disponibile al pubblico) e ha inventato la posta elettronica. È stato un grosso problema perché fino a quel momento i messaggi potevano essere inviati e letti solo sullo stesso computer. Ciò consentiva un utente e una destinazione separati dal simbolo &. Quando ha mostrato al collega Jerry Burchfiel, la risposta è stata:

Non dirlo a nessuno! Questo non è ciò su cui dovremmo lavorare.

La prima e-mail inviata da Ray Tomlinson era una e-mail di prova che Tomlinson ha descritto come insignificante, qualcosa come "QWERTYUIOP". Avanti veloce oggi e ci sono oltre 4 miliardi di account di posta elettronica di cui il 23% è dedicato alle aziende. Si stima che solo quest'anno verranno inviate circa 200 miliardi di e-mail con una crescita continua del 3-5% ogni anno secondo il Radicati Group.

Cronologia delle modifiche al design delle e-mail

Invia un'e-mail ai monaci ha messo insieme questo fantastico video su quali funzionalità e supporto del layout sono stati aggiunti all'email nel corso degli anni.

Il mio unico desiderio per la posta elettronica è che i client come Microsoft Outlook aggiornino il loro supporto per HTML5, CSS e video in modo da poterci liberare di tutte le complessità di far sì che le e-mail abbiano un bell'aspetto, suonino bene e si adattino a tutte le dimensioni dello schermo. È chiedere troppo?

La storia dell'email e del design dell'email

Un commento

  1. 1

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.