Estendere la copertura digitale in un mondo post cookie e mobile first

Identificazione mobile

Poiché il comportamento dei consumatori continua a spostarsi drasticamente verso i dispositivi mobili, i brand marketer hanno spostato la loro attenzione verso strategie di marketing mobile. E, poiché i consumatori utilizzano in gran parte le app sui loro smartphone, non sorprende che la pubblicità in-app sia la parte principale della spesa pubblicitaria per dispositivi mobili. Prima della pandemia, la spesa pubblicitaria per dispositivi mobili era sulla buona strada per vedere un aumento del 20% nel 2020, secondo eMarketer.

Ma con così tante persone che utilizzano più dispositivi e consumano i media in così tanti modi diversi, si è dimostrato problematico per i professionisti del marketing comprendere l'identità di un consumatore nell'intero panorama digitale. I cookie di terze parti erano il metodo principale per interagire con i consumatori attraverso i canali social e digitali; tuttavia, i cookie sono soggetti a crescenti restrizioni da parte dei principali fornitori di browser come Google, Apple e Mozilla. E Google ha annunciato che eliminerà gradualmente i cookie di terze parti in Chrome entro il 2022.

ID pubblicità per dispositivi mobili

Mentre i marketer del marchio cercano metodi alternativi per identificare i consumatori in un ambiente post cookie, i marketer stanno ora spostando le loro strategie digitali su ID pubblicità per dispositivi mobili (MAID) per collegare i comportamenti dei consumatori tra i dispositivi. I MAID sono identificatori univoci assegnati a ogni dispositivo mobile e l'associazione di MAID con attributi chiave come età, sesso, segmento di reddito, ecc. È il modo in cui gli inserzionisti possono offrire contenuti pertinenti su più dispositivi: la definizione stessa del marketing digitale omnicanale. 

I tradizionali dati dei consumatori offline su cui i professionisti del marketing fanno affidamento come numeri di telefono, indirizzi, ecc. Non possono essere abbinati per la creazione di profili solo attraverso i dati digitali. La risoluzione dell'identità aiuta a colmare questa lacuna e impiega algoritmi complessi per determinare se i marcatori di identità chiave appartengono tutti allo stesso individuo. Aziende come Infutor, esperto di gestione delle identità dei consumatori, creano questi tipi di identità online e offline. Infutor aggrega i dati dei consumatori conformi alla privacy, insieme ai dati provenienti da altre fonti disparate come i dati degli attributi della fase di vita di terze parti e i dati CRM di prima parte di un marchio, e li compila in un profilo dinamico di un consumatore. 

Presentazione di Total Mobile Ad IDs di Infutor

La soluzione Total Mobile Ad IDs di Infutor è un modo essenziale per aiutare gli operatori di marketing a colmare il divario di identità post-cookie abbinando ID pubblicitari per dispositivi mobili anonimi e non PII con indirizzi email con hash. Ciò consente agli operatori di marketing di creare profili di identità conformi alla privacy e garantisce che raggiungano i proprietari dei dispositivi che desiderano raggiungere. 

Alimentato dal suo TrueSourceTM Digital Device Graph, Total Mobile Ad IDs di Infutor include l'accesso a 350 milioni di dispositivi digitali e 2 miliardi di coppie di email MAID / hash. Questo database di ID annuncio per cellulari e email con hash (MD5, SHA1 e SHA256) è conforme alla privacy, ottenuto in modo consentito. Questi identificatori anonimi proteggono le informazioni di identificazione personale (PII) mentre aiutano i professionisti del marketing a risolvere e collegare le identità dei consumatori digitali attraverso le piattaforme e all'interno del loro grafico di identità di prima parte. 

ID annunci per cellulari totali di Infutor

ID annunci per cellulari totali di Infutor La soluzione offre ai professionisti del marketing un ulteriore livello di sicurezza e accesso immediato alla risoluzione rapida delle identità. La soluzione fornisce un'altra dimensione di dati che estende la portata degli operatori di marketing attraverso l'identità digitale e la risoluzione cross-device, mantenendo il controllo sulle PII di prima parte. Ciò consente una messaggistica omnicanale coerente migliorando la segmentazione e la personalizzazione del pubblico per un'esperienza utente significativa.

I dati di Total Mobile Ad IDs vengono rigorosamente puliti e ottenuti da applicazioni basate su autorizzazioni tramite più fonti affidabili, garantendo la massima qualità dei dati digitali. Un punteggio di fiducia (1-5) sfrutta un algoritmo proprietario utilizzando fattori come la frequenza e l'attualità delle coppie MAID / hash osservate insieme, oltre alla sintassi e ad altre convalide in modo che i professionisti del marketing conoscano la probabilità che una coppia sia attiva.

Mettere al lavoro i dati di MAID

La piattaforma di scambio dati BDEX aggrega i dati da più fonti e li pulisce rigorosamente per garantire l'accuratezza e l'attualità del suo grafico di identità. Il BDEX Identity Graph presenta più di un trilione di segnali di dati e consente agli esperti di marketing di identificare il consumatore dietro ogni segnale di dati.

In collaborazione con Infutor, BDEX ha incorporato i dati della soluzione Total MAID nello scambio di dati. Ciò ha aumentato il volume dei dati sull'identità digitale di BDEX per fornire a marchi e operatori di marketing l'accesso a una raccolta completa di Coppie di email MAID / hash. Di conseguenza, BDEX ha rafforzato il set di dati digitali che può offrire ai clienti aumentando in modo significativo il numero di ID annunci per dispositivi mobili e indirizzi e-mail con hash nel suo universo.

In un mondo di dati che cerca alternative al targeting digitale basato sui cookie, la partnership BDEX-Infutor è incredibilmente tempestiva. Il nostro scambio di dati è stato creato per potenziare la connettività umana e la soluzione Total Mobile Ad ID di Infutor è un'aggiunta importante per aiutarci a soddisfare questa esigenza del mercato in rapida crescita.

David Finkelstein, CEO di BDEX

Accesso a ID annunci per cellulari totali di Infutor La soluzione, ospitata in loco e disponibile in più frequenze di consegna, è una soluzione vincente per i professionisti del marketing che cercano i dati di risoluzione dell'identità più completi e aggiornati. Gli esperti di marketing utilizzano questi ricchi dati mobili per espandere la loro portata utilizzando identità digitali per indirizzare i consumatori su dispositivi mobili, creare messaggi omnicanale coerenti, migliorare i tassi di onboarding per il targeting digitale e programmatico e potenziare il collegamento dei dispositivi e la risoluzione dell'identità.

In un mobili-prima, post-cookie mondo, i marketer digitali di maggior successo utilizzano i dati del grafico dell'identità e la risoluzione dell'identità per fornire continuità tra i dispositivi e l'esperienza personalizzata che i consumatori desiderano. I dati affidabili di MAID sono fondamentali per migliorare la risoluzione dell'identità e la creazione di profili da offline a online in un ambiente post cookie e forniscono la coerenza necessaria che migliora i tassi di conversione e aumenta il ROI della spesa di marketing digitale. 

Ulteriori informazioni sulla soluzione Total Mobile Ad ID di Infutor

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.