Rant: Il governo degli Stati Uniti distruggerà il commercio su Internet

L'economia è allo sfascio negli Stati Uniti. Con una spesa record, il divario di ricchezza continua ad aumentare, la povertà aumenta, il numero di cittadini dipendenti dalla disoccupazione, dai buoni alimentari, dalla disabilità o dal welfare è a livelli record. C'è solo un settore dell'economia americana che è fiorente: con lavori ben retribuiti, molte offerte di lavoro, tonnellate di finanziamenti per gli investimenti e vendite in crescita. Quel settore lo è la rete.

Con big big box retailer che soffrono e il governo spendere soldi per studi sui genitali delle anatre, il futuro del boom dell'e-commerce sembra cupo come il Senato ha appena approvato un disegno di legge su un'imposta sulle vendite su Internet. Quindi ... l'unica parte dell'economia che non soffre ora si unirà finalmente a tutte le altre aree dell'economia che è stata aiutato dal governo federale.

Se questo disegno di legge viene approvato, è l'inizio della fine della prosperità che il nostro sistema di libero mercato di Internet ci ha fornito negli ultimi 20 anni. I grandi rivenditori miliardari che hanno posseduto, controllato e gestito il prezzo e la distribuzione di beni e servizi stanno ora perdendo la presa su Internet ... e piangono. Sono loro che aprono la strada facendo pressioni sui nostri leader affinché tassino Internet.

Tutti sono aperti alla competizione su Internet

Dovrebbero vergognarsi. Pensaci ... non sono altro che un punto di distribuzione che si aggiunge al costo delle merci prima di ottenerle. Sono fiducioso se guardassi indietro nella storia che i rivenditori hanno pianto ingiusto quando il Catalogo Sears si è fatto strada fino alla porta di casa dei consumatori e ora potrebbero avere accesso a prodotti e merci a prezzi accessibili tramite posta diretta. Ogni grande rivenditore di scatole aveva i fondi e l'opportunità di spostare la propria attività su Internet. Se non lo hanno fatto, dovrebbero affrontarne le conseguenze.

Le aziende locali dovrebbero pagare le tasse locali

Avere un rivenditore locale di grandi scatole aggiunge spese per la comunità locale - dai costi di trasporto, costi del traffico, costi di polizia e medici, ai costi delle utenze ... inclusi acqua, elettricità e smaltimento dei rifiuti. Le imposte sulle vendite statali e locali compensano tali costi per la regione locale. È un sistema che ha senso. Se effettuo un acquisto online, non costa nulla alla mia comunità locale. Il trasporto è pagato dalla compagnia di navigazione e dalle tasse sulla benzina. Non c'è bisogno di semafori, niente arresti per taccheggio, nessuno smaltimento dei rifiuti, nessuna necessità di servizi aggiuntivi ... nada.

I rivenditori non stanno perdendo affari a causa delle tasse locali

Ci impianti completi per la produzione di prodotti da forno vantaggi dell'acquisto presso il rivenditore locale ... Posso guidare a casa con la merce, posso provare i vestiti, posso fargli installare l'attrezzatura, posso ottenere assistenza sul prodotto da loro o posso sostituire l'acquisto senza indugio. Faccio spesso acquisti presso il rivenditore locale, ma molto meno di prima. Internet è diventato più conveniente. Non faccio acquisti online perché lì non pago le tasse ... Compro online perché posso farlo dal mio telefono in pochi minuti. Nessuna guida, nessun parcheggio, nessuna attesa in fila, nessuna ricerca di file interminabili di prodotti, nessuna persona irriverente del servizio clienti o invadenti o disinteressati o nessun aiuto del tutto.

Apertura del vaso Pandora delle tasse locali

La fondazione fiscale è finita 9,600 regioni IVA locali. Immagina che ogni sito di e-commerce ora debba programmare 9,600 diverse tasse locali che cambiano costantemente. Ogni applicazione mobile deve essere ricostruita per programmare 9,600 norme fiscali diverse. I fornitori di e-commerce dovranno presentare le tasse in ogni località fanno affari. È pazzesco.

La tassazione locale ucciderà l'imprenditorialità

Dì addio a tutte le piccole imprese sul Web che non possono sostenere le spese generali associate a questi costi. Certo ... nuove soluzioni si evolveranno, nuove imprese che gestiranno la dichiarazione dei redditi per te. Ma il costo verrà aggiunto a ogni prodotto acquistato, oltre alla nuova imposta sulle vendite. Gli unici siti di commercio rimasti saranno i grandi che possono permettersi i costi e hanno iniziato questo casino in primo luogo. Piccole imprese e imprenditori fottuti.

Sarà questo il campo di gioco fiera tra rivenditori ed e-commerce? Non c'è niente di giusto in questo. L'ultimo settore dell'economia americana che è fiorente ora si unirà a tutti gli altri in licenziamenti, mancanza di investimenti e cessazione delle vendite. Insieme ai grandi rivenditori di scatole che stavano già andando in quella direzione.

Un commento

  1. 1

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.