Il marketing responsabile viene premiato?

green

Anni fa, Seth Godin ha scritto la famosa frase Marketing autorizzato e ha scritto un libro fantastico su di esso. Ho una copia autografata che adoro e da allora ho comprato tutti i libri. Il marketing basato sull'autorizzazione è fantastico perché il tuo cliente ti ha dato il permesso di commercializzare a loro - un ottimo accordo.

ho appena ritirato Deep Economy: la ricchezza delle comunità e il futuro durevole by Bill McKibben per volere del buon amico Pat Coyle. Ho letto il primo capitolo e mi sono appassionato. Il libro punta verso il lato "Salva la Terra" del business, ma fornisce una prospettiva diversa su di esso che apprezzo.

Semplicemente non sono un tipo di individuo "verde per colpa". Sono veramente una persona che crede nel capitalismo e nella libertà. Se vuoi guidare un SUV che brucia una tonnellata di benzina, questa è la tua prerogativa. Se vuoi essere irresponsabile e distruggere il mondo, allora vai avanti e prova. Ovviamente credo anche negli equilibri di potere e democrazia per cercare di fermarti. Soprattutto, credo nella responsabilità personale delle proprie azioni... che mi porta al marketing responsabile.

Qui in Indiana, daranno un mutuo per la casa praticamente a chiunque. Sebbene le case siano convenienti, l'Indiana ha uno dei tassi di preclusione in più rapida crescita nel paese. Dov'è la responsabilità per le persone che vendono queste case a persone che sanno che non possono permettersele? Se un dottore prescrivesse degli antidolorifici che creano dipendenza a un tossicodipendente, saremmo pronti a sbatterli in galera. Ma un marketer irresponsabile che vende prodotti o servizi a persone che non ne hanno bisogno non solo riceve una pacca sulla spalla, ma viene anche ricompensato finanziariamente. Vendi di più a più... questo è il motto di guida!

Tornerò per un momento alla mia nota sulla responsabilità personale... Credo che siamo responsabili delle nostre azioni. Penso anche che dobbiamo esercitare pressione su coloro che cercano di manipolare o utilizzare i bisogni ei desideri delle persone. Dovrebbe prevalere il marketing responsabile. Marketing responsabile significa commercializzare un prodotto o un servizio di cui conosci qualcuno ha bisogno a qualcuno che ne ha bisogno. I marketer responsabili fanno un favore ai consumatori, facendo loro risparmiare tempo o denaro... non ha venduto loro qualcosa solo per il gusto di venderlo.

All'interno del primo capitolo di Deep Economy, sfida la nozione di "più è meglio", una cultura promossa sia dal governo che dai professionisti del marketing. Sei costantemente incoraggiato a comprare il nuovo giocattolo, la nuova macchina, la nuova casa... consuma, consuma, consuma e sarai più felice. Ma non siamo più felici. Non entrerò nei dettagli su questo - è tutto nel mio Manifesto della felicità. Spero solo, mentre leggo il libro, che non urli "verde", ma spinga società minimaliste che si ritengono personalmente responsabili.

Smetti di vendere di più a più. Vendi di più trovando le persone che conosci ne hanno bisogno! Se l'obiettivo della tua acquisizione è semplicemente quello di superare la tua fidelizzazione, probabilmente non stai vendendo i tuoi prodotti alla clientela giusta, o forse non hai un buon prodotto o servizio con cui cominciare.

Commenti

  1. 1

    Il mio pensiero è sempre stato che non stai davvero vendendo, ma stai fornendo un servizio a qualcuno che ne ha bisogno. Non importa quanto grande o piccolo, avrai sempre più successo nel lungo periodo (non sempre nel breve periodo) se tieni presente di non "vendere", ma "servire". A meno che, naturalmente, il tuo nome non sia RonCo e tu abbia un po 'di spremiaglio / tritacipolle / ma aspetti che ci sia un altro tipo di idea, allora avrai successo con persone come me che amano i gadget e non riescono a dormire quindi sono cullati acquistare cose di cui non hanno bisogno. Servire, questo è davvero il nostro mandato su questa Terra, non è vero?

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.