I social media sono una strategia SEO?

ciclo di social1

ciclo di social1

Non è raro che gli esperti di marketing di ricerca discutano e condividano le tattiche per implementare il social media marketing come strategia SEO. Ovviamente, gran parte del traffico web che prima iniziava con i motori di ricerca è ora spinto dalla condivisione sui social e, per gli inbound marketing, questa enorme fonte di traffico non può essere ignorata.

Ma portare il social media marketing sotto l'ombrello di una strategia SEO è un tentativo fantasioso. Certo, ci sono cose che puoi fare mentre esegui una campagna di social media marketing che avranno un impatto positivo sulla SEO (tweet di marca, ad esempio) ma il social media marketing è molto più che aumentare la visibilità nei risultati dei motori di ricerca.

Per essere onesti (e fare l'avvocato del mio diavolo) c'è un grande vantaggio nell'inserire il tuo nome nel maggior numero possibile di classifiche sociali e siti di recensioni, perché è possibile che quando qualcuno cerca un prodotto o servizio, fa riferimento alla tua attività su questi i siti ad alto traffico possono far cadere un concorrente dalla prima pagina. Quando succede, è una vittoria.

Ma vincere o no, è il gioco sbagliato. Quando coinvolgi le persone con il social media marketing, sono già nella tua canalizzazione. L'obiettivo non è la consapevolezza a questo punto. La ricerca è un vantaggio a coda lunga della partecipazione, ma non la ragione per farlo. Quando sei impegnato nei social media, stai già costruendo fiducia, imparando a conoscere le esigenze e gli interessi dei tuoi clienti e il posizionamento per fare una presentazione. Se ti concentri sui vantaggi SEO, stai guardando la palla sbagliata.

SEO e social media marketing sono entrambi compiti essenziali per il successo online e funzionano insieme, come un matrimonio. Non sono uniti all'anca. (opera d'arte attribuita a Lee Odden)

Commenti

  1. 1

    Dipende tutto da come definisci la SEO.
    se intendi ottimizzare il tuo sito per determinati kwds SM non sarebbe di grande aiuto come se intendi ottimizzare le proprietà web complessive collegate alla tua attività.

    • 2

      Penso che tu ti riferisca alle distinzioni tra ottimizzazione delle frasi chiave on-page e off-page. In entrambi i casi, è ancora SEO e non social media marketing. Qualsiasi attività sociale che si svolge in loco ed è indicizzata aiuterà la tua ottimizzazione in loco, proprio come qualsiasi attività sociale che avviene fuori sede ed è indicizzata aiuterà la tua ottimizzazione fuori sito. Il punto importante è essere chiari nel tuo ruolo: stai stimolando la consapevolezza o incanalando il coinvolgimento?

  2. 3

    Grazie, Lee. Il rapporto eMarketer riflette certamente la mia esperienza di consumatore di beni materiali. Sono sicuro che i risultati sarebbero molto diversi se si guarda a mercati come i ristoranti, dove il social/mobile sta dando un contributo significativo all'influenza dei consumatori.

  3. 4
    • 5

      Alok, stai sicuramente dimostrando il tuo punto generando un collegamento a un'attività SEO attraverso un commento sui social. Questo fa sorgere la domanda... mi stai coinvolgendo in una conversazione o semplicemente stai usando una piattaforma di social media per creare consapevolezza? E quel collegamento a ritroso è più prezioso dell'opportunità di avere una conversazione con me che stabilisce una relazione e crea fiducia? La condivisione di un back-link ti stabilisce automaticamente come qualcuno che è semplicemente interessato al valore SEO di una piattaforma sociale?

      Potresti anche illustrare il mio punto di vista, che i social media e la SEO richiedono approcci diversi per essere efficaci. Con la SEO, un mordi e fuggi raggiunge l'obiettivo. L'uso dei social media per convertirmi in un cliente richiederà più di un commento e un collegamento. 🙂

  4. 8

    per me è una strategia.. costruire una social community per una facile pubblicità della tua attività. perché le persone nella comunità sociale possono essere una grande fonte di clienti.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.