Il tuo marketing è illegale?

ammanettato 1

L'avvocato David Castor, an studio legale specializzato in startup e attività SaaS, mi ha inviato un'e-mail durante il fine settimana con la notizia che il file FTC si è accordata con la sua prima vittima di nuove leggi sulla divulgazione.

Come parte della transazione proposta (PDF), azienda di PR Comunicazioni con riverbero e il proprietario Tracie Snitker devono rimuovere tutte le recensioni di iTunes scritte dai dipendenti di Reverb che si spacciano per clienti ordinari e che non hanno rivelato una relazione tra Reverb ei suoi clienti sviluppatori di giochi. L'accordo impedisce inoltre a Reverb e Snitker di pubblicare ulteriori recensioni su iTunes che fingono di provenire da consumatori indipendenti o che trascurano di rivelare qualsiasi connessione tra l'azienda ei suoi clienti, secondo la FTC.

ammanettatoQuesta è roba piuttosto spaventosa. In due decenni, non sono sicuro di aver lavorato con o per un'azienda di marketing o PR che NON ha fatto di tutto per promuovere beni e servizi ai propri clienti. Continuo a promuovere i miei clienti quando e dove posso, non perché desidero ingannare il pubblico, ma perché credo in ciò che hanno realizzato. Cerco di rivelare le mie azioni ogni volta, ma sono sicuro di sbagliare molto.

Questo potrebbe cambiare tutto. Poiché la tua azienda desidera implementare strategie di commento, strategie di collegamento, promozioni, ecc ... sembra che tutto ciò potrebbe essere un atto criminale se compiuto negli Stati Uniti e non rivela una connessione tra l'azienda e i clienti.

  • Will Autisti Nascar devono annunciare i loro sponsor in ogni intervista perché indossano un cappello o bevono una soda? Dovranno inserire una dichiarazione sotto ogni adesivo per paraurti?
  • Will Comitati di azione politica (PAC) devono annunciare su ogni commento su ogni sito che fanno parte di un'organizzazione con un rapporto retribuito con il politico? Che ne dici di quando inviano migliaia di membri per rispondere ai sondaggi online?
  • Se cito un cliente in un file presentazione o discorso come esempio non correlato alla nostra relazione, devo ora rivelare che sono un cliente?
  • Che dire conta fan e follower? Non ho mezzi per rivelare quante persone mi seguono o quante persone seguo perché sono clienti o io sono un cliente. Quel numero non sta influenzando l'opinione pubblica e viene utilizzato per il marketing?
  • Ho appena scritto un file libro di blog dove ho utilizzato molti dei miei clienti e fornitori (inclusi Allerding Castore) come esempi nel libro. Verrò multato perché non ho rivelato che potremmo avere, o una volta, una relazione d'affari?
  • Will evangelisti del prodotto alle conferenze hai bisogno di indossare un badge o un cappello che dichiari che parleranno dei loro clienti, prodotti o servizi?
  • Qualche volta io aziende target e scrivere su di loro, o presentarmi per l'opportunità di costruire una relazione d'affari in futuro. Devo ora rivelare quando sto comprando un caffè o stringendo loro la mano che lo sto facendo perché spero di ottenere i loro affari?
  • Will celebrità Le voci fuori campo e le apparizioni negli spot pubblicitari ora devono finire con loro che ti dicono che sono un sostenitore pagato del prodotto o del servizio?

Capisco che la legge sta tentando di contrastare ingannevole pratiche, ma il problema è che tutta la mia persona online, il mio account Twitter, i miei stati di Facebook, i miei siti web e la mia scrittura sono TUTTI basati sulle relazioni che ho avuto con le aziende. Il reddito della mia azienda si basa sulla qualità del mercato dei miei clienti. Sono un sostenitore pagato per loro - ventiquattro ore al giorno e sette giorni alla settimana. Non sto cercando di ingannare nessuno ... ma sto cercando di aumentare l'autorità, la consapevolezza e l'evangelizzazione per conto dei miei clienti. Di chi altro parlerò ?!

Potresti anche mettermi le manette e buttare via la chiave.

Oppure potrei trasferirmi in Canada e continuare a fare quello che sto facendo. C'è la scappatoia gente ... sposta le tue pratiche ingannevoli al largo.

Commenti

  1. 1

    Mi sembra che in ogni angolo il governo federale, mentre cerca mirabilmente di livellare il campo di gioco, si stia spingendo troppo oltre in affari soffocanti. Voglio dire, qual è il prossimo, rendendo la pubblicità illegale in generale?

    Forse dovrebbero concentrarsi maggiormente sulle aziende che sono costruite da zero per truffare le persone, come i servizi di consulenza sul credito. Oh, l'ho appena detto ad alta voce? LOL

  2. 2

    È ironico che tu lo dica, Preston! La FTC ha appena pubblicato oltre 200 pagine sulle nuove regole che disciplinano i servizi di credito. Potrebbe non essere una cosa troppo brutta, dal momento che spingerà la maggior parte di queste attività a chiudere. Abbiamo un cliente che si trova sul lato positivo del settore ed è frustrante dover competere con quei truffatori.

    Ovviamente, l'ultima ironia è che le società di carte di credito continuano a fregare i consumatori a destra ea manca ... ma i federali inseguono alcune delle società che cercano di risolverlo!

    Sono d'accordo con te di tutto cuore, però. Questo non solo soffocerà gli affari, ma invierà più affari all'estero e fuori dalla portata della FTC!

  3. 3

    Ehm, non sono sicuro di come tutti quegli esempi siano validi confronti. Questo è fingere di dire cose per cui sei pagato senza che l'utente finale sappia che sei pagato per dire quella cosa e non è la tua opinione effettiva in merito. E in realtà si tratta di luoghi in cui le persone traggono vantaggio mentendo. La maggior parte delle aziende legittime che ha una recensione dei dipendenti o dice qualcosa su un prodotto rivelerà il fatto invece di cercare di fingere di essere un ragazzo di 13 anni che amava un gioco o una madre che amava un libro su Amazon. Penso che l'onestà della persona che lo pubblica sia davvero ciò a cui si deve fare la distinzione.

    Nascar - Sono abbastanza sicuro che sappiamo tutti che gli sponsor hanno pagato per essere lì, quindi non c'è bisogno di spiegare l'ovvio. Ora, ciò che sarebbe divertente è far sì che le auto sponsorizzate dalle compagnie farmaceutiche debbano tirare un trailer che elenca tutti gli effetti collaterali su un cartellone che tutti possano vedere. 🙂

    PAC - Questo è un altro problema serio che deve essere ugualmente affrontato ma che non lo sarà mai tristemente.

    Clienti nelle presentazioni - Penso che la maggior parte delle persone lo faccia e dovrebbe, non sono sicuro del motivo per cui non lo faresti, anche se nella maggior parte dei casi se stai usando come esempio vuoi che le persone sappiano del successo che hai avuto per assumere anche te. Forse mi manca un esempio ovvio in cui qualcuno trarrebbe vantaggio da questo (altri poi solo semplici proposte di vendita).

    Essere un fan o un follower è praticamente inutile, quindi dubito che significhi davvero qualcosa. Voglio dire, sai davvero chi mi sta seguendo. O stai parlando di usare i tuoi conteggi per pubblicizzare quanto sei bravo quando sono praticamente numeri senza valore?

    Sul primo libro, non ho una copia (mi dispiace) quindi non sono sicuro di come ne hai parlato nel libro, ma l'articolo sembra fargli sapere che c'è una relazione lì. Potrebbe essere stato più chiaro che erano un tuo cliente precedente / attuale, certo, ma non penso che nessuno li considererebbe un estraneo imparziale che recensisce il libro mentre menzionano di aver contribuito ad esso. Ora, spero che menzionerai da qualche parte che hai lavorato con loro sul sito se li stessi usando come esempio nel libro, sì. Ma questo è più per dare credito a ciò che stai dicendo che ha funzionato con loro (di nuovo non so esattamente come è stato usato, quindi non posso dire se sento che quello che hai fatto potrebbe essere preso come sbagliato).

    Ho dovuto dividerlo in 2 commenti 🙂

  4. 4

    Evangelisti del prodotto - SÌ! se prendi soldi dalle persone di cui parli, è meglio che sia chiaro. Se MS avesse un gruppo di persone che tenessero discorsi a conferenze sui prodotti per la SM, fingendo di essere utenti fedeli che lo facessero per amore del prodotto e pagandoli per farlo, ci sarebbe un'enorme protesta contro di essa. Sebbene io sia uno che esagera in qualsiasi modo, mi appoggio a quella roba, poiché ogni volta che parlo di WP mi assicuro di affermare che sono un grande fanatico del prodotto e non sono mai stato pagato per dire nulla al riguardo ( anche se ho fatto soldi personalizzando le cose per le persone.)

    Acquisto di caffè - Ancora una volta penso che questo risalga al dato. È molto più difficile per qualcuno credere che non hai nulla da vendere quando lo fai.

    Pubblicità - Lo fanno già con la loro "testimonianza a pagamento" quando una persona reale sta parlando. Ancora una volta penso che sia un dato di fatto che nessuno lo metta in dubbio.

    Penso che alla fine tutto si riduca all'onestà di ciò che viene detto e all'intenzione di dette azioni. Nella maggior parte delle situazioni in cui veniamo pubblicizzati lo sappiamo e quando vengono fatte cose che potrebbero offuscare quella linea, le persone devono spiegarlo (come inserire annunci pubblicitari a pagamento su annunci sui giornali che sembrano articoli o infomercials). È quando le persone vogliono fingere chi sono sono o la relazione che hanno. Non credo che le pratiche pubblicitarie oneste abbiano nulla di cui preoccuparsi perché ce ne sono ancora molte non etiche e sporche da eliminare per prime.

  5. 5

    Fai molte ipotesi @ripsup e il tuo paragrafo finale supporta tutto il mio argomento. "Tutto si riduce all'onestà ... e all'intento." Non sono affatto in disaccordo con te. Quindi ... per favore spiega come l'FTC decifrerà se sono onesto o meno e qual è il mio intento.

  6. 6

    Ebbene, la FTC prima molto probabilmente lo esaminerebbe solo in caso di reclamo. Se stai fingendo di essere qualcun altro o nascondi di avere una sorta di vantaggio finanziario dal dire positivo (o negativo sui prodotti della concorrenza), allora dovresti affrontarlo. Nell'articolo si dice

    "Reverb si è messa in difficoltà con il governo presumibilmente dando l'impressione che le recensioni provenissero da consumatori indipendenti e non riuscendo a rivelare che era stata assunta per promuovere quei giochi e che ha preso una percentuale delle vendite".

    Sono d'accordo con il tuo ultimo paragrafo sul fatto che sei onesto (almeno da quello che so di te) in modo che non trovino problemi in questo. Ma, se tu fossi sfruttato da ChaCha tutto il giorno dicendo che sei una persona indipendente quando verrai pagato, sarebbe un problema. Tutti gli altri mezzi pubblicitari hanno riscontrato lo stesso problema e hanno trovato il modo per affermarlo in modo che un consumatore potesse essere informato del problema. Non è una novità e penso che si applichino le stesse regole di prima e del motivo per cui ho contestato gli esempi.

    Nota a margine: preferisco le regole sulla pubblicità del Regno Unito che sono molto più rigide delle nostre e vorrei che adottassimo qualcosa di simile.

  7. 7

    Ci saranno sempre venditori disonesti e, grazie ai social, la parola uscirà su questi ragazzi. Ma che fine ha fatto "acquirente attento"? Non abbiamo più responsabilità personali? Una delle mie preoccupazioni al riguardo sarà che posti di lavoro più "onesti" si trasferiranno all'estero poiché i marketer e le agenzie di PR sono costretti a chiudere i battenti per paura di violare le sentenze della FTC (che in realtà sono linee guida, non leggi). È il fratello maggiore e non lo sopporto.

    PS: vai ChaCha! 😉

  8. 8

    Ebbene, prima di iniziare il mio commento, lasciatemi dire che non ho alcun rapporto commerciale ufficiale con Douglas Karr, le sue varie società ed entità commerciali, né ho alcun interesse diretto a fare soldi dalla partecipazione al suo blog e ai successivi commenti che possono o meno riflettere i miei o i suoi veri sentimenti. Inoltre, qualsiasi interesse commerciale derivante dalla pubblicazione di questo commento è strettamente dovuto a sforzi non commerciali di sostegno promozionale autoindotto, che possono o meno avere alcuna relazione con qualcosa di rilevante.

    Bel post, Doug.

  9. 9

    Sono preoccupato per i pendii scivolosi come il prossimo ragazzo, Douglas. Ma come fai notare alla fine, la pratica in questione era chiaramente ingannevole. Non si trattava di divulgazione, si trattava di "fingersi fraudolentemente clienti normali". C'era una grande cucchiaiata di intenti qui.

  10. 10
  11. 11

    Ricordo quando questa cosa si è rotta e ho pensato che fosse abbastanza ovvio sul lato dell'inganno delle cose in quel momento, quindi sono andato a cercarlo.

    http://www.mobilecrunch.com/2009/08/22/cheating-the-app-store-pr-firm-has-interns-post-positive-reviews-for-clients/

    L'articolo cnet in realtà non si concentra esattamente su ciò che hanno fatto ed è un po 'prendere entrambe le parti in ciò che dicono (probabilmente a causa dell'accordo.) Penso che una volta che vedi cosa contiene l'altro articolo, diventa un po' più ovvio ciò che era in corso e che era molto più chiaro.

  12. 12
  13. 13
  14. 14

    No è

    "No Disclose" + "false dichiarazioni fatte" = ingannevole

    Aspetta a meno che tu non sia "SexyHotCheerTeen17" con cui stavo chattando su AIM ed è per questo che sei preoccupato di finire nei guai. Ho pensato che fosse strano quando l'argomento è passato improvvisamente a ChaCha. 🙂

  15. 15
  16. 16

    Sfortunatamente, non funzionerà Dave. Ho già provato a far approvare quel metodo con David e lui ha detto che non potevo semplicemente dichiararlo nel mio TOS ... doveva essere in linea con ogni menzione.

  17. 17

    Douglass, grazie per il post, è un argomento molto interessante. Direi che la pratica è simile a mettere false testimonianze sulla confezione. Per quanto riguarda la tua lista di preoccupazioni, sembra che stiano dando l'esempio, simile a quello che il governo ha fatto con Napster e le aziende con un milione di canzoni su un server condiviso in passato. Sembra che tu stia prendendo gli esempi un po 'estremi, è a scopo illustrativo? Immagino che semplicemente non facendo nulla che induca i clienti ad acquistare un prodotto e probabilmente sei in chiaro.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.