Il tuo sito soffre di un'elaborazione prematura?

pillola blu

Elaborazione prematura è un termine fantastico che viene spesso utilizzato da un mio amico, Doug Theis. Doug lo usa quando discute di come alcuni venditori hanno il completamento di una vendita nelle loro mani e poi lo perdono perché continuano a parlare dopo il potenziale cliente era pronto a firmare. Non riuscivano proprio a stare zitti!

Non si tratta solo di vendite, ma anche di marketing.

pillola bluL'obiettivo più facile da prendere in giro sono gli annunci commerciali farmaceutici. Quando lo spot mostra un robusto stallone dai capelli argentati che picchia con la moglie in piena maturazione che si affaccia su un paesaggio montano e si tiene per mano nelle vasche da bagno adiacenti ... Sto pensando ...

Ehi ... questa è la pillola magica per me. Lo chiederò al mio dottore!

Ma poi la stampa fine e la rapida voce fuori campo accadono ...

Potrebbe causare un'eruzione cutanea; orticaria; prurito; respirazione difficoltosa; senso di oppressione al petto; gonfiore della bocca, del viso, delle labbra o della lingua); confusione; diminuzione della minzione; svenimento; allucinazioni; perdita di coordinazione; problemi di memoria; cambiamenti mestruali; contrazioni muscolari; problemi mentali o dell'umore nuovi o in peggioramento (p. es., depressione, irritabilità, ansia); sovrastimolazione; pelle arrossata, gonfia, con vesciche o desquamazione; convulsioni; forti capogiri; disturbi del sonno gravi o persistenti; pensieri o azioni suicidari; difficoltà a parlare (es. balbuzie, balbuzie); ingiallimento degli occhi o della pelle, o forse morte.

Questo è anche elaborazione prematura. Mi hanno avuto dalla parte vivace ... ma poi hanno parlato di convulsioni, vesciche sulla pelle e morte. Mi hanno perso con elaborazione prematura. Avrebbero dovuto lasciare il consiglio cautelativo da spiegare ai medici.

Doug Theis è il VP di Lifeline Data Center. Lifeline è un mio cliente di lunga data ... in effetti, era il mio secondo cliente quando ho iniziato l'attività. Quando abbiamo iniziato, la società si concentrava sulle vendite in uscita, quindi hanno assunto un aiuto per il telemarketing e hanno composto dollari giorno dopo giorno. Nel frattempo, lavorando con un budget limitato, Doug ha continuato a rafforzare il suo incredibile programma di promozione della posta elettronica e i fantastici contenuti che stavano pubblicando sul loro sito. Abbiamo lavorato per promuoverli, ottimizzarne i contenuti e fornire loro ulteriori idee.

Al momento dell'implementazione, li abbiamo convertiti da un costoso sistema di gestione dei contenuti e ridotto il contenuto del sito a una frazione delle pagine, mostrando loro che non avevano visitatori per oltre il 90% delle pagine. Abbiamo integrato alcuni strumenti di monitoraggio aggiuntivi per aiutare Doug a estrarre meglio i dati. Il nuovo sito va bene, ma stiamo per riprogettare di nuovo che lo riduca ancora di più. Lo sforzo di telemarketing è terminato e il denaro viene ora reinvestito nel marketing online, dove la maggior parte dei lead preziosi (freddi) sono arrivati ​​a Doug.

Nella nuova strategia saranno inclusi più spazi bianchi, layout più puliti e più contenuti multimediali. Lifeline Data Center è ora il più grande Data Center del MidWest e attualmente sta integrando immobili commerciali a basso costo e high-tech nel mix. Hanno già firmato agenzie governative regionali e federali nello spazio ufficio. E tutto questo è stato realizzato convertendo un centro commerciale abbandonato su un terreno che una volta era un flagello per la comunità (stanno lentamente rinnovando anche il mostruoso sito). Se scrivessimo mille pagine, non potremmo elaborare abbastanza su ciascuna delle posizioni dei loro data center, sui servizi e sui prodotti che Lifeline fornisce ai suoi clienti.

Sapete che sono un grande sostenitore delle aziende che condividono online, trasmettono storie di clienti, bloggano in modo aggressivo, promuovono attraverso i social media e portano questi contatti in entrata. Se il fondamento di tutti questi sforzi sembra essere un sito Web gonfio, con una navigazione terribile e troppe informazioni, non stai attirando lead ... li stai allontanando con elaborazione prematura.

Il tuo sito dovrebbe essere un gustoso e delizioso antipasto per i tuoi visitatori ... non l'intero pasto. Doug Theis è un venditore straordinario. Non voglio che il sito venda la persona - voglio che Doug Theis venda la persona. Perché? Perché è fantastico e può farlo in modo efficace ascolta alle esigenze del cliente e rispondere di conseguenza. Un sito web non può ascoltare. Un sito web non può vendere come può fare Doug. Questo è ciò che riguarda il marketing in entrata ... ottenere ottimi contatti nelle mani di Doug dove può chiudere quelli che hanno senso!

Stiamo sviluppando una presenza online per Lifeline Data Center che non soffre elaborazione prematura.

Commenti

  1. 1
    • 2

      Ciao Optilead, ho fatto delle ricerche ed è stata l'industria farmaceutica che ha iniziato a etichettare i propri prodotti nella speranza di anticipare le cause legali. È interessante notare che, nel 2009, c'è stato un caso (Wyeth contro Levine) stabilito dalla Corte Suprema. Fondamentalmente hanno detto - avvertimento o no, la compagnia farmaceutica è ancora responsabile. In altre parole, sentiamo tutte queste stronzate davvero senza motivo. La FDA approva le etichette, ma non sono sicuro che la FDA le richieda.

  2. 3

    Presumo che l'elaborazione prematura che avviene con gli annunci delle aziende farmaceutiche sia applicata per legge, anche se dimmi se sbaglio. Comunque, bell'esempio per illustrare il punto - e buon lavoro sul sito Lifeline Data Center!

  3. 4

    Doug, mi avevi al titolo del tuo articolo. Ottimo gancio. Quando una vendita viene persa come hai descritto, è chiaro che il venditore non può leggere il linguaggio del corpo. Sembra più che il rappresentante avesse problemi di inadeguatezza e sentisse di dover continuare a parlare come un modo per impressionare il potenziale cliente con la "conoscenza". Un po 'come cercare di rimorchiare una ragazza in un bar.

  4. 5

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.