Obfuscation Javascript e il mio suggerimento da parte di un fornitore di software

Ultimamente sto scrivendo un po' di Javascript per un'applicazione Ajax che utilizza l'API di Google Maps. Ho un paio di preoccupazioni una volta che ho finito... la sicurezza dell'applicazione, oltre a proteggere semplicemente il mio duro lavoro da qualcuno che lo afferri. Non sono sicuro di quanto lontano andrò, ma ho letto di Obfuscation Javascript in uno dei miei libri, AJAX HACK.

L'offuscamento di JavaScript è in realtà piuttosto interessante. Non protegge necessariamente il tuo script dal furto, ma lo rende molto più difficile rinominando le variabili e rimuovendo qualsiasi formattazione. Rimuovendo lo spazio bianco, la formattazione e riducendo le dimensioni dei nomi delle variabili, si ottiene un ulteriore vantaggio: ridurre le dimensioni del file di script. Questo ti aiuterà a caricare le tue pagine più velocemente. Ho fatto un test per uno script 4k e l'ho salvato fino a circa 2.5k! Non male.

NOTA: Se stai pensando di farlo, una nota di cautela. Google ha riferimenti di denominazione rigorosi con la loro API, quindi assicurati di non sostituire quelle variabili con altri nomi! Non funzionerà.

Ho finito per acquistare una piccola e carina app da Fonte Javascript. C'è un esempio dei risultati dell'esecuzione dello script sul loro sito. Ecco uno screenshot:

Obfuscator Javascript

Ora, su come ottenere tipped. Se non hai letto Il punto di svolta di Malcolm Gladwell, è una lettura interessante. Non voglio distruggere le parole del signor Gladwell, ma fondamentalmente parla del fatto che, spesso, sembra esserci un punto di svolta nelle decisioni che prendiamo o negli eventi reali che si svolgono nella nostra attività e nelle nostre vite.

Dopo aver inserito i dati della mia carta di credito per elaborare il mio acquisto, c'era una casella di controllo aggiuntiva in cui potevo pagare $ 4.99 in modo che la società conservasse le mie informazioni di registrazione nel caso in cui le avessi perse e avessi dovuto reinstallare e registrare nuovamente il programma. Ci ho pensato per qualche minuto ... e ho spuntato la casella. Mi sono ricordato di dover inviare un'e-mail a un altro fornitore quando avevo perso la chiave di registrazione per la loro applicazione e avevo bisogno di ricaricarla.

ho morso! Molto probabilmente non scriverò mai e chiederò loro la chiave, ma ho pagato $ 4.99 per quella calda sensazione di sfocatura. Non sono arrabbiato: in realtà è un prezzo ragionevole per mantenere le mie informazioni. Sono sorpreso che anche altri fornitori non lo facciano. Questo è il tipo di scenario di cui parla Gladwell nel suo libro. Ero già stato venduto sul software, mi hanno semplicemente chiesto un po' di più dopo che mi ero già impegnato. Bello!

Un commento

  1. 1

    Gladwell potrebbe fare qualcosa che ti ha portato dei pelosi caldi, ma è qualcosa, per me, dovrebbe far parte del servizio clienti di base. La vecchia premessa di fare qualcosa bene e la gente tornerà funziona.

    Due volte in più di 25 anni di utilizzo dei computer, ho dovuto contattare un fornitore o un produttore di software per un codice chiave. Per qualche strana ragione, quei codici non sono mai entrati nella mia cassaforte in continua crescita di numeri di serie e informazioni di registrazione memorizzate in un database sicuro nel mio pianificatore di informazioni personali che ho usato dal 1992 chiamato Time and Chaos (http://www.chaossoftware.com/ nel caso tu sia interessato).

    Una delle aziende che ho contattato mi ha fornito il mio codice - senza problemi - quattro anni dopo l'acquisto iniziale. Durante i quattro anni dall'acquisto iniziale, ho cambiato client di posta elettronica, aggiornato a un nuovo sistema operativo e ho effettuato altri acquisti da loro. Parte di quel "record del cliente" l'azienda dovrebbe sempre mantenere è quell'elenco di codici nel caso tu, la cliente ne ha bisogno di nuovo.

    L'addebito è molto simile alla tariffa che molte compagnie di assicurazione ora cercano di addebitare ai propri assicurati per la "comodità" di ricevere or fatture elettroniche (non sono facoltative, intendiamoci), così come la commissione per la "comodità" del pagamento con assegno (tassa di $ 1.25) o per la "comodità" di pagare elettronicamente (tassa di $ 1.00). Le commissioni sono ridicole, nella migliore delle ipotesi, ma riflettono le aziende che trasferiscono il normale costo di fare affari direttamente, insieme a un margine di profitto.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.