Perché il posizionamento delle parole chiave non dovrebbe mai essere la metrica di rendimento principale

Posizionamento delle parole chiave SEO

Non molto tempo fa, le strategie SEO consistevano principalmente nel posizionamento in base alle parole chiave. Le parole chiave erano il fattore principale per valutare il rendimento di una campagna. I costruttori di siti web riempirebbero i siti di parole chiave ei clienti adorerebbero vedere i risultati. I risultati, tuttavia, hanno mostrato un'immagine diversa.

Se il tuo tutorial SEO per principianti includeva l'uso degli strumenti di Google per trovare le parole chiave e poi inserirle sul sito web, potrebbe andare nella giusta direzione, ma solo in una certa misura. Nello scenario attuale per la SEO, le parole chiave sono una delle numerose metriche che portano al miglior posizionamento del tuo sito web.

All'inizio, nel tentativo di SEO del mio blog, ho fatto lo stesso, keyword stuffing. E non è stato l'unico errore che ho fatto che ha portato il mio Campagna SEO essere inutile. Ora, dopo aver fatto ricerche sufficienti, possiedo conoscenze sufficienti per condividere le mie intuizioni con tutti voi in modo che vi occupiate di tutti i punti importanti prima di passare alla vostra SEO.

Prima di addentrarci ulteriormente nelle parole chiave, approfondiamo il funzionamento della ricerca su Google. A differenza del passato, quando il classifiche più alte nella SERPS sarebbe perché l'uso di parole chiave o frasi chiave, ora, Google non classifica le parole chiave. Google invece classifica i risultati in base alle risposte, cioè quali informazioni l'utente intendeva estrarre. La rilevanza delle parole chiave nella ricerca ha iniziato a diminuire perché le parole chiave enfatizzano solo le parole inserite dagli utenti, non ciò che esse ricercato.

Google si impegna a fornirti le risposte che desideri. Il che significa che una pagina potrebbe ancora rango più alto nonostante il termine di ricerca non sia affatto presente nella descrizione Meta o nella pagina. Di seguito è riportato un esempio.
Google SERP Meteo

Tempo

Puoi vedere come i risultati migliori non hanno nemmeno la metà delle parole nella frase chiave. Allo stesso modo, nella pagina web del risultato principale, la parola "pioggia" non esiste nemmeno. Questo spiega come il file rilevanza dei risultati conta più per Google che solo le parole chiave.

Questo ci porta anche al punto che un forte posizionamento delle parole chiave non significa nulla per le strategie SEO di oggi. Le classifiche delle parole chiave sono solo una parte del processo di conversione. Ecco come Google lo spiega sul loro blog:

Le classifiche sono solo una parte del processo

Pertanto, prima di passare al ranking delle parole chiave, il tuo sito web dovrebbe essere indicizzabile e sottoponibile a scansione. Anche dopo che il tuo sito è stato classificato, deve soddisfare l'intento degli utenti dietro la ricerca e raggiungere gli obiettivi della tua attività. (Ad esempio download, abbonamenti e-mail, ecc.)

 

Per non parlare dei ricavi e della redditività; parole chiave forti non significa che avrai alti volumi di traffico organico, tenendo presenti i motivi accennati prima e dopo nel blog, è difficile dire quanto traffico attirerà una parola chiave sul tuo sito web. Anche se il controllo del ranking mostra un risultato favorevole, dovresti essere consapevole del fatto che i dati delle parole chiave che stai guardando non sono perfettamente accurati. Per spiegare il motivo di ciò, posso solo prendere una parola per rispondere, Personalizzazione.

Lascia che ti spieghi come la personalizzazione ha influito sulla ricerca e sui risultati di ricerca in modo da sopraffare la pertinenza delle parole chiave rispetto alle classifiche nei risultati di ricerca.

Google ha molte delle nostre informazioni, inclusa la nostra cronologia delle ricerche, la nostra posizione, i dati demografici, il dispositivo che stiamo utilizzando o che utilizziamo principalmente, il nostro comportamento di navigazione, i luoghi che abbiamo per lo più vasti e molte altre attività su altre piattaforme come come Youtube.

Quindi, ad esempio, se ho cercato centro fitness nel New Jersey, il primo risultato sul mio Google mostra il sito web di una palestra che ho già visitato prima.

Allo stesso modo, se cerco un ristorante a Newark City alle 11:XNUMX, Google lo vedrà come una persona in macchina che cerca un ristorante per pranzare.

Pertanto, per filtrare i risultati, Google mostrerà i ristoranti aperti, che servono il pranzo e si trovano nel raggio di guida della mia posizione corrente come risultati migliori.

Questi sono solo due esempi; ci sono molte altre cose che dicono come Google non utilizza il ranking delle parole chiave, per classificare i risultati.

La ricerca su dispositivo mobile produce risultati diversi rispetto alla ricerca su desktop. Allo stesso modo, Google voce trae risultati diversi rispetto ai risultati di Google ora. I risultati migliori cambiano anche se utilizzi il browser in modalità di navigazione in incognito.

Allo stesso modo, lo stesso termine di ricerca inserito nella California settentrionale produrrebbe risultati diversi rispetto a se fosse stato inserito nella California meridionale.

Dato che, anche se tu ed io fossimo l'uno accanto all'altro, i nostri risultati di ricerca sarebbero comunque diversi. Ciò è dovuto al motivo sopra indicato, ovvero la personalizzazione.

Riassumendo

Come ho fatto all'inizio, potresti anche verificare l'efficacia della tua campagna cercando le parole chiave pertinenti e poi vedendo se tu rango nella prima pagina.

Quindi torneresti ai rapporti per vedere quali erano le classifiche medie per le tue parole chiave mirate.

Abbiamo visto sopra come le parole chiave non sono una metrica pertinente per giudicare il successo della tua attività online. Quindi cosa possiamo fare per far risaltare la nostra strategia SEO?

Classifica di rilevanza più alta

Uso della strategia SEO di oggi parole chiave a coda lunga. Perché? Fanno sembrare la tua pagina più pertinente per il motore di ricerca, quindi è classificata più in alto per le persone giuste nei posti giusti.

Il posizionamento delle parole chiave del tuo sito web non ha importanza, perché ci sono molti modi in cui le persone cercano. Inoltre, Google mostra i risultati a ciascuno in base alla propria cronologia, posizione, dispositivo, ecc.

Crescita organica

Devi assicurarti che il numero di visitatori che arrivano sulla tua pagina tramite la ricerca organica aumenti ogni giorno, ogni mese e ogni anno. Devi anche fare attenzione che i visitatori ei nuovi visitatori provengano dal tuo mercato di riferimento.

Dovresti aspettarti più conversioni dai visitatori che arrivano tramite la ricerca organica.

Misura le conversioni

Tieni presente che la tua esperienza di ricerca non riflette i risultati della ricerca dei tuoi potenziali clienti. Questo è il motivo per cui non è un indicatore del successo della tua campagna SEO, né dice che il tuo sito web otterrebbe più conversioni.

Concentrati sui risultati, il tuo obiettivo è far squillare il tuo telefono, ricevere e-mail piene di moduli di contatto o la tua scheda ordini per mostrare nuovi ordini.

Quindi solo tu puoi dichiarare la tua campagna come riuscita. Arrivarci non è facile. Non esitare a chiedere l'aiuto di un esperto per costruire la tua campagna e per potenziare il tuo gioco SEO.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.