Non concentrarti solo sulla punta dell'iceberg SEO

iceberg

icebergUna delle società di SEO aveva una foto di un iceberg sulla propria homepage. Amo l'analogia di un iceberg quando si tratta di ottimizzazione dei motori di ricerca. Una recente conversazione che abbiamo avuto con un cliente in merito al suo ritorno sul budget per l'ottimizzazione dei motori di ricerca ha sollevato alcune preoccupazioni sul fatto che stavano ottenendo solo una manciata di visitatori unici nell'ultimo anno per il frase chiave stavamo prendendo di mira, promuovendo e monitorando.

La parola chiave è abbastanza unica e non ho il permesso di condividerla…. ma rivedendo il loro analitica, Hanno sono stati ottenendo solo una manciata di visite ... per quello parola chiave esatta. Tuttavia, prima di lavorare all'ottimizzazione, c'erano circa 200 visite al mese per ricerche correlate alle parole chiave. Dopo un programma SEO di successo che li ha portati al numero 1, sono cresciute fino a oltre 1,000 visite al mese. La parola chiave da sola si traduceva in una manciata di visite prima e dozzine dopo. Il cliente stava solo misurando il file termine esatto e non tutto il traffico pertinente e correlato.

C'erano 266 termini di parole chiave correlati su cui il cliente riceveva traffico prima del programma. Ciò è cresciuto fino a 1,141 frasi di parole chiave correlate che stavano ottenendo traffico sulla promozione e l'ottimizzazione dei post. Quelle 1,141 ricerche di parole chiave correlate si sono concluse 20,000 nuovi visitatori al sito. Quando calcoli il ritorno su che investimento, è una bella vittoria. Questi termini sono noti come coda lunga parole chiavee a volte ci sono più clienti, denaro e opportunità che combattere con la concorrenza sulle parole chiave ad alto volume.

La conclusione è che il SEO non è come acquistare una parola chiave con PPC. La ricerca organica ha l'opportunità di aumentare il tuo traffico attraverso un'intera rete di frasi di parole chiave correlate. Questo è fondamentale nella strategia del tuo motore di ricerca. Se tutta la tua attenzione è sul punta dell'iceberg, non stai prestando attenzione ai maggiori volumi di traffico che ti portano i termini di ricerca correlati.

Un'altra strategia in cui questo è un problema è la ricerca locale. DK New Media di recente ha eseguito un audit SEO su un'azienda di servizi che operava a livello nazionale. La loro promozione, i loro contenuti, la loro gerarchia del sito - la loro intera strategia SEO - miravano solo a termini generali basati sui servizi senza alcuna geografia.

I concorrenti stanno mangiando il loro pranzo - ottenendo un cento volte il traffico perché i concorrenti hanno mirato in modo intelligente alla geografia con la stessa aggressività dell'argomento del servizio. Quando questa azienda lavorava con il loro Consulente SEO, la geografia non è nemmeno emersa nella conversazione perché i volumi di ricerca non erano significativi. Il professionista SEO si è concentrato sulla punta dell'iceberg ... e ha perso il 90% + delle ricerche di parole chiave geografiche più piccole.

L'azienda è in difficoltà ... hanno molto terreno da cercare di recuperare se sperano di essere leader nelle ricerche relative ai servizi. Il fatto è che la ricerca locale è termine principale durante la ricerca di servizi regionali. Non cercherai "autolavaggio" su Google ... cercherai il tuo quartiere o la tua città oltre a "autolavaggio". Potrebbe non esserci un volume elevato di ricerche per "Autolavaggio di Albuquerque" ... ma sommare ogni città degli Stati Uniti con un autolavaggio e questo è un numero ENORME.

Va bene dirigere una strategia sulla punta dell'iceberg, misurarla, monitorarla e ottimizzarla. Tuttavia, non dimenticare che stai lavorando solo con la punta!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.