Google My Business per la ricerca locale

Googlemaps

Lo scorso aprile ho scritto un post su Google My Business. Questo fine settimana, ho preso mia figlia dal suo appuntamento con i capelli. Il salone era bellissimo e le persone che ci lavoravano erano fantastiche. Il proprietario mi ha chiesto cosa facevo per vivere e gli ho risposto che aiutavo le aziende con il loro marketing online.

Eravamo davanti a un computer e ha condiviso con me che anche il suo punto vendita forniva il suo sito web. Gli ho chiesto di cercare su Google "Parrucchiere, Greenwood, IN“. È spuntata una bella mappa con tutta la sua concorrenza ... ma nessuna voce per il suo salone. L'ho accompagnato pubblicare la sua attività su Google My Business e ci sono voluti tutti 10 minuti.

Se ti occupi della vendita di siti Web per attività regionali o dell'ottimizzazione dei motori di ricerca locale, come puoi escluderlo dalla tua strategia? È gratuito, si trova nella parte superiore della pagina dei risultati di ricerca ed è facile da usare! Google ha persino aggiunto aggiornamenti di stato locali alla pagina.

Anche se non sei un'azienda regionale, ti consiglio comunque di utilizzare Google My Business. Alle aziende piace utilizzare le risorse locali perché sono più facili da comunicare, visitare e ottenere supporto. Acquista localmente, acquista localmente, cerca localmente ... ed elenca la tua attività in modo da farti trovare. Bing ha anche un Local Listings Center

Commenti

  1. 1

    Penso che più canali fornisci le tue informazioni e crei una presenza per la tua attività, più bulbi oculari otterrai e più forte diventerà il tuo marchio. Google Local Business è sicuramente nella mia lista!

  2. 2

    La maggior parte delle volte gli imprenditori sono così presi dalla pubblicità delle loro aziende su siti di networking o Internet che spesso trascurano queste opzioni. Questo è particolarmente vero per le mamme molto anziane e le aziende pop, che hanno sempre fatto affidamento sulla reputazione del passaparola delle loro aziende.

  3. 3

    Abbiamo dedicato molto tempo all'ottimizzazione delle attività dei clienti locali in Google Local Business, nonché a Maps e all'utilizzo di Maps Booster. Ad esempio, una delle nostre società di prenotazione di parcheggi aeroportuali dei nostri siti riceve metà del traffico solo dall'elenco di Maps. Avere la tua attività locale a pagina uno è fondamentale e vediamo opportunità per i nostri clienti poiché li portiamo a pagina uno più volte per le loro "parole chiave del denaro". Mi piace ottenere clienti su Maps, PPC e Natural. In questo modo posso coprire il 10-15% di tutto il patrimonio immobiliare della prima pagina. Quando un potenziale cliente esegue una ricerca e vede più di un elenco sopra e o sotto la piega, vediamo molte nuove attività, per non parlare di nuovi clienti.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.