6 idee di marketing per contenuti a basso budget per piccole imprese

Idee di contenuto poco costose

Sai già che non hai il budget di marketing per competere con i "grandi ragazzi". Ma la buona notizia è questa: il mondo digitale del marketing ha pareggiato il campo come mai prima d'ora. Le piccole imprese hanno una miriade di luoghi e tattiche che sono sia efficaci che a basso costo.

Uno di questi, ovviamente, è il content marketing. In effetti, può essere la più conveniente di tutte le strategie di marketing. Ecco le tattiche di content marketing che ogni piccola impresa dovrebbe utilizzare:

Networking e collaborazione

Le aziende locali comprendono il valore del networking: stabilire relazioni con altre aziende in una comunità a vantaggio reciproco. Nella parola digitale si può fare lo stesso. Il collegamento in rete può avvenire in diversi modi:

  • Stabilire LinkedIn profilo e unisciti a tutti i gruppi correlati. Partecipa alle discussioni all'interno di questi gruppi, fatti conoscere come esperto nella tua nicchia aziendale e crea contatti. Queste connessioni possono far sì che gli affari arrivino sulla tua strada, attraverso rinvii e raccomandazioni.
  • Individua attività commerciali e blog correlati e stabilisci relazioni con questi proprietari / blogger. Stabilire relazioni reciprocamente vantaggiose, promuovendosi a vicenda. Tieni presente, tuttavia, che queste relazioni devono essere con fonti affidabili e correlate, altrimenti potresti subire sanzioni SEO.
  • Quando imposti queste relazioni incrociate, valuta la possibilità di collaborare tramite campagne promozionali in bundle, offerte di coupon, ecc. Ciò aumenterà la tua base di clienti e diffonderà il tuo marchio ad altri segmenti di pubblico.

Mantieni un blog

Questo è uno strumento di marketing a lungo termine ma può essere efficace. Il costo? Un bel po 'di tempo e impegno per creare post di blog convincenti e coinvolgenti che il tuo mercato di riferimento trova preziosi. I post del blog devono risolvere i problemi per i tuoi potenziali clienti; dovrebbero essere scritti in modo creativo; dovrebbero includere immagini e altri media; dovrebbero essere facilmente condivisibili; e dovrebbero essere facili da leggere e scansionare.

Puoi imparare molto sul blog leggendo i blog popolari e di successo dei tuoi concorrenti e nicchie correlate. La tua sfida non sarà solo nella creazione di questi pezzi, ma nell'essere coerente e regolare con la tua pubblicazione. Ci sono risorse e strumenti che possono aiutarti a farlo.

  • Se stai cercando scrittori a contratto, puoi provare alcuni servizi di scrittura con servizi di copywriting, come SaggioSupply or Saggio Flash.
  • Se vuoi fare qualche ricerca, puoi accedere OnlineWritersRating e ottenere recensioni dei servizi di copywriting di agenzie di prim'ordine
  • Dai un'occhiata ai siti che offrono scrittori freelance, come Upwork e Cinque anni. Puoi rivedere l'esperienza e i successi degli scrittori e provarne alcuni.

Se decidi di scrivere e mantenere un blog da solo, o anche se scegli di utilizzare scrittori a contratto, dovrai comunque trovare idee per argomenti per quei blog. Il modo migliore per farlo è controllare i tuoi concorrenti e vedere quali dei loro post sono i più popolari. Prendi quelle idee e migliorale. Puoi anche controllare siti come Buzzsumo per trovare gli argomenti più di tendenza nella tua nicchia.

Crea una piazzola con ascensore

Hai bisogno di 30 secondi creativi discorso che puoi utilizzare in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo, quando qualcuno chiede, Cosa fai? Si chiama elevator pitch perché dovresti essere in grado di darlo in totale nel tempo necessario per salire o scendere con un ascensore. Questa presentazione deve essere preparata in modo creativo e concentrarsi sul valore che offri ai tuoi clienti / clienti. Puoi rivederne alcuni ottimi esempi di elevatore e creane uno per te. Memorizzalo. E tieni il tuo biglietto da visita pronto per la consegna allo stesso tempo.

E-mail

Mentre molti credono che la posta elettronica non sia più efficace (le caselle di posta delle persone sono zeppe di promozioni e pubblicità), in realtà non è così. Infatti, in media, il file il ritorno per ogni $ 1 speso per l'email marketing è di $ 38. È piuttosto conveniente.

La chiave è farlo così bene che le persone che scansionano le loro e-mail vorranno aprire le tue. Ecco alcuni suggerimenti:

  • Non essere uno spammer. Non comprare elenchi e non inviare email di massa: non funzionano
  • Aumenta gradualmente la tua lista ottenendo abbonati attraverso gli altri tuoi contenuti: il tuo sito web, il tuo blog, i tuoi canali di social media
  • Segmenta i tuoi elenchi in base a dove si trovano i tuoi potenziali clienti / clienti nel loro percorso di acquisto. Dovrebbero ricevere email diverse.
  • Studia le email che ricevi personalmente dalle aziende che ti corteggiano. Cosa ti fa aprire alcuni di loro e non altri? Questo dovrebbe darti alcune ottime idee su come crearne uno tuo.
  • Concentrati sulla riga dell'oggetto. Se è convincente, hai molte più possibilità di apertura. Uso disponibile strumenti per creare grandi titoli, se non ti senti creativo tu stesso. Inoltre, questi strumenti possono essere utilizzati anche per i titoli / titoli dei post del tuo blog e dei post sui social media.

Come Shelly Crawford, capo del dipartimento dei contenuti presso RiprendiCentro, afferma: "Ci è voluto un po 'per capire tutta questa faccenda dell'email marketing. Stavamo solo lanciando email, sperando di generare anche una piccola percentuale di risposta. Una volta che abbiamo preso la decisione di procedere in modo logico, di utilizzare i dati e la segmentazione, insieme a un po 'di creatività tanto necessaria nelle linee tematiche, abbiamo assistito a un notevole aumento delle aperture ".

Social Media

Questo è ovvio. E probabilmente hai letto abbastanza sul marketing dei social media per sapere quanto segue:

  • Non puoi essere su tutte le piattaforme: ti allargherai troppo e non sarai in grado di mantenerne bene nessuna.

Chris Mercer, CEO di Citatrice, lo mette in questo modo:

La nostra clientela è più giovane, principalmente studenti. Ci concentriamo su Facebook, Instagram e Snapchat perché sappiamo che li troveremo lì. Il mio consiglio è di andare solo dove sai che ci sono un gran numero di destinatari e di pubblicare quanto più spesso possibile. Otterrai risultati.

  • Fai la ricerca per scoprirlo dove si trova il tuo pubblico sui social mediae scegli le prime due piattaforme per stabilire la tua presenza. Quindi, pubblica regolarmente solo quelli. Questo è più gestibile.
  • Considera un tema per i tuoi post. Il punto è stabilire connessioni e relazioni personali con il tuo pubblico. Puoi avere uno scherzo del giorno, una citazione ispiratrice per la giornata. I follower continueranno a tornare e condivideranno.
  • Coinvolgi i tuoi clienti: utilizza sondaggi e quiz; inserire i clienti nei tuoi post. Mostra il lato umano della tua attività. Molte aziende stanno facendo queste cose molto bene. Seguili ed emula come fanno le cose.

Immagini e media: non puoi farne a meno

Impatto delle illustrazioni

Immagine di credito: Neomamma

Secondo ricerca, le persone che seguono le indicazioni con testo e illustrazioni ottengono risultati migliori del 323% rispetto alle persone che seguono le indicazioni senza illustrazioni.

Non è mai stato così facile utilizzare immagini (foto, infografiche, disegni e persino animazioni) nei tuoi contenuti. E i video sono diventati il ​​meccanismo più popolare per trasmettere contenuti al pubblico. Le persone guarderanno un video molto più che leggere molto testo.

Una ricerca su Google di strumenti per creare uno di questi elementi visivi ne farà apparire un numero enorme, molti gratuitamente. Non ci sono scuse per non pompare quante più immagini e video possibili per presentare i tuoi prodotti o servizi, per presentare te e il tuo team, per spiegare o dare how-to formazione, ecc.

Puoi persino sperimentare con contenuti di realtà aumentata e virtuale: ci sono anche strumenti per farlo.

Ricorda questo: il consumatore di oggi vuole vedere la genuinità delle aziende. Essere un po 'dilettanti nella produzione di immagini e video è un ottimo modo per farlo. Meno formale è, meglio è.

Questo è un involucro

Come proprietario di una piccola impresa, il tuo tempo è prezioso. Ma il marketing deve essere una parte importante del tempo e degli sforzi che spendi. Non puoi crescere senza di essa. Ma il marketing non deve "rompere la banca" per quanto riguarda il budget. Hai così tante opzioni ora per il marketing a basso costo: usale.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.