Motivi per cui non dovresti ospitare il tuo video

montaggio video

Un cliente che sta facendo un lavoro incredibile sul lato editoriale e vedendo risultati eccezionali ha chiesto quale fosse la mia opinione su di loro che ospitavano i loro video internamente. Sentivano di poter controllare meglio la qualità dei video e migliorare l'ottimizzazione della ricerca.

La risposta breve è stata no. Non è perché non credo che sarebbero bravi a farlo, è perché stanno sottovalutando tutte le incredibili sfide del video ospitato che sono già state risolte altrove. Youtube, Vimeo, Wistia, Brightcovee una varietà di Digital Asset Management le aziende hanno già affrontato molte delle sfide del video ospitato:

  • Picchi di larghezza di banda - Più di qualsiasi sito contestuale, i picchi di larghezza di banda sono un grosso problema con i video. Se uno dei tuoi video diventa virale ... non è un problema semplice e potresti aver bisogno di 100 volte o addirittura 1000 volte la larghezza di banda per stare al passo con la domanda. Riesci a immaginare di far uscire finalmente il tuo video e poi il giocatore di tutti salta e si blocca mentre provano (e abbandonano la riproduzione)?
  • Rilevamento del dispositivo - Le piattaforme di hosting video su cloud rileveranno la tua connettività e il tuo viewport per ottimizzare la qualità del video per i tuoi spettatori. Ciò fornisce un'esperienza utente eccellente per gli utenti che utilizzano connessioni molto veloci o connessioni lente allo stesso modo. Non solo garantisce che il video venga riprodotto in streaming il più rapidamente possibile, ma riduce anche al minimo l'utilizzo della larghezza di banda.
  • Caratteristiche del giocatore - la possibilità di aggiungere hotspot, moduli, inviti all'azione, ticker, introduzioni, outro ... l'elenco delle funzionalità incluse nei giocatori distribuiti sta aumentando perché le piattaforme video ospitate hanno interi team di sviluppatori che lavorano per migliorare i vantaggi di tali piattaforme ogni giorno. Le aziende tendono a considerare l'hosting video come un progetto in cui lo spuntano dall'elenco e vanno avanti ... ma questa è una tecnologia che richiede sviluppo e manutenzione continui man mano che i dispositivi cambiano, l'accesso alle modifiche alla larghezza di banda e la popolarità delle funzionalità cambiano. Le aziende saranno sempre indietro quando cercheranno di sviluppare questo in-house.
  • Analisi cross-site - chi ha incorporato il tuo lettore? Dove viene visualizzato? Quante visualizzazioni ha avuto? Per quanto tempo vengono guardati i tuoi video? video analitica fornisce informazioni incredibili su come gli utenti utilizzano quei video, indipendentemente dal fatto che stiano agendo o meno sulla base di essi. Come con qualsiasi altro contenuto, analitica è fondamentale per adattare la tua strategia di contenuto e ottimizzarla per il tuo pubblico.
  • Search Engine Optimization - Molto è stato scritto ottimizzazione video già ... ma la chiave dei nostri risultati è che i motori di ricerca non si aspettano, raccomandano né forniscono vantaggi alle aziende che ospitano i propri video. Sebbene la popolarità di un video avvantaggerà la sua capacità di classificazione, un video incorporato in una pagina con testo e immagini di supporto si classificherà altrettanto bene, se non meglio, di una pagina video di destinazione. Il caso in questione è Youtube. Abbiamo pagine su questo sito con video Youtube incorporati che si classificano meglio della pagina Youtube perché sono ottimizzati con contenuti di supporto.

Come funziona l'hosting video

Guarda il breve video di Wistia su come funziona l'hosting video nel nostro post.

Le piattaforme di hosting video hanno una serie di altre funzionalità, tra cui archiviazione scalabile, integrazione con piattaforme di gestione dei progetti, pubblicazione su altre piattaforme video, produzione di feed video per la sottoscrizione e inclusione in strumenti di terze parti (come applicazioni mobili), transcodifica automatizzata, rapporti inviati tramite e-mail, ricercabile librerie, etichettatura e categorizzazione dei video, creazione di miniature di video e possibilità di inviare avvisi di pubblicazione ai tuoi social network. Queste sono tutte funzionalità che potrebbero dover essere rielaborate se desideri ospitare localmente: è un sacco di lavoro.

Poiché Youtube è il secondo motore di ricerca più grande, anche se utilizzassi un servizio con un lettore e una qualità migliori, continuerei a ospitare e ottimizzare il mio video su Youtube. Inserisci trascrizione video per aumentare il contenuto della tua pagina video e assicurarti che venga trovato!

In breve, non consiglio alle persone di farlo ospitare i propri video. Sono fiducioso che l'arretrato di progetti che la maggior parte delle aziende deve affrontare quando si tratta di sviluppo e tecnologia sia lungo. Concentrati sul tuo baliato. Prendersi del tempo per ricreare ciò su cui gli altri lavorano ogni giorno semplicemente non ha senso. Sebbene i costi siano crollati e le tecnologie siano migliorate per rendere possibile BYO (crea il tuo), c'è ancora una linea di base in movimento in molti settori. Consigliamo alle aziende di costruire tecnologie internamente quando ha senso, integrandosi con fornitori di terze parti dove ha anche senso.

Il video sta esplodendo in popolarità in questo momento ... affidarsi a un provider di cloud SaaS che si dedica a far progredire l'esperienza con molte più risorse è la giusta direzione da seguire ... oggi.

Un commento

  1. 1

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.