No, l'email non è morta

email attivata

Ho notato questo tweet da Chuck Gose ieri e faceva riferimento a un articolo sul sito web del New York Times chiamato "E-mail: premi Elimina. " Ogni tanto vediamo tutti questi tipi di articoli che fanno gridare "l'email è morta!" e suggerire che dovremmo guardare alle abitudini delle giovani generazioni per vedere come comunicheremo in futuro. Chuck ha pensato che fosse noioso e ha affermato che l'email non sparirà e io tendo ad essere d'accordo.

Il motivo per cui non sono d'accordo con Sheryl Sandberg (FacebookIl direttore operativo di cui si fa riferimento nell'articolo) è perché nessuno sembra parlare di come cambiano le abitudini di comunicazione con l'avanzare dell'età. Il tipico argomento dietro il messaggio "l'email è morta!" carrozzone è che la generazione più giovane non usa la posta elettronica perché è invece su Facebook. Anche se questo può essere vero, andiamo avanti velocemente di 5 anni. In questo momento, quel diciassettenne probabilmente non è in posta elettronica tanto quanto Facebook. Tuttavia, cosa succede quando quella stessa persona ora ha 17 anni e sta cercando un lavoro dopo la laurea? Come comunicherà con i potenziali datori di lavoro? Probabilmente e-mail. Quando ottiene un lavoro, qual è una delle prime cose che riceverà? Probabilmente un account di posta elettronica aziendale.

Quello che stiamo anche dimenticando è quanto la posta elettronica sia ancora integrata nel processo di autenticazione su vari siti web. Come accedi a Facebook? Con il tuo account di posta elettronica. Molti siti web utilizzano l'e-mail come nome utente e tutti richiedono un indirizzo e-mail per registrarsi. L'email è ancora la posta in arrivo universale per molte persone e lo rimarrà.

La prossima generazione comunicherà in modo diverso rispetto ai professionisti di oggi? Assolutamente. Smetteranno di usare la posta elettronica e gestiranno tutti gli affari su Facebook? Ne dubito. La posta elettronica è ancora una tecnologia veloce, efficiente e collaudata. Grandi aziende di email marketing come Indy Obiettivo esattoT lo sai e stai ottenendo risultati fantastici dall'utilizzo della posta elettronica come mezzo di marketing. A SpinWeb, la nostra newsletter e-mail è una componente significativa della nostra strategia di comunicazione.

Smettiamola di saltare sul "e-mail è morto!" carrozzone e invece imparare modi migliori per usarlo in modo efficace. Mi piacerebbe i tuoi commenti qui sotto.

Commenti

  1. 1

    L'ironia qui è che Facebook è probabilmente uno dei più grandi mittenti di e-mail del pianeta in questo momento. Utilizzano la posta elettronica per invitare le persone a tornare sulla loro piattaforma. Ho anche sentito mormorii che Facebook consentirà l'integrazione POP e SMTP con la loro piattaforma in modo che le persone possano utilizzare la posta in arrivo di Facebook come posta in arrivo. Immagino che gli indirizzi email di @ facebook.com arriveranno subito dopo.

    Sei preciso al 100% anche dal punto di vista del comportamento. Mio figlio non ha mai usato la posta elettronica fino a quando non è arrivato al college, ora è il suo principale mezzo "professionale". Il suo lavoro, la sua ricerca e i suoi professori comunicano tutti via e-mail.

  2. 2

    Articoli e autori come quello a cui ho fatto riferimento vivono in un piccolo mondo sociale e dimenticano come le aziende si affidino ancora molto alla posta elettronica. Non sta andando da nessuna parte. Ora la quantità di traffico di posta elettronica personale è diminuita a causa di Facebook, Twitter, messaggi di testo, ecc.? Decisamente.

    Ma non è morto. Sciocco.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.