Come l'Ordine delle operazioni mi ha preparato per la programmazione

matematica

L'algebra è sempre stata una delle mie materie preferite. Non c'è molta teoria coinvolta, solo una cassetta degli attrezzi di metodi e l'ordine delle operazioni da risolvere. Se torni al liceo, ricorderai (citato da Math.com):

  1. Per prima cosa esegui tutte le operazioni che si trovano tra parentesi.
  2. Quindi, fai qualsiasi lavoro con esponenti o radicali.
  3. Lavorando da sinistra a destra, fai tutte le moltiplicazioni e le divisioni.
  4. Infine, lavorando da sinistra a destra, fai tutte le addizioni e le sottrazioni.

Ecco l'esempio di Math.com:
Esempio di algebra da Math.com

Applicarlo allo sviluppo è piuttosto semplice.

  1. Le operazioni tra parentesi corrispondono al layout della mia pagina, in un semplice formato HTML. Comincio con una pagina vuota e la popolo costantemente finché non ha tutti gli elementi che cerco. Per garantire un design flessibile dell'interfaccia utente, lavoro sempre con XHTML e CSS. Ovunque ci siano espressioni (es. Database o risultati programmatici), commento il codice e digito testo fittizio, immagini o oggetti.
  2. Successivamente, lavoro con qualsiasi esponente o radicale. Queste sono le mie funzioni programmatiche o database che estrae, trasforma e carica (ETL) i dati come desidero visualizzarli nella mia pagina completata. In realtà lavoro sui passaggi in quest'ordine a meno che la formattazione nella query effettiva non risulti in prestazioni migliori.
  3. La prossima è la moltiplicazione o la divisione. Qui è dove semplifico il mio codice. Piuttosto che un enorme copione monolitico, io astratto quanto più codice posso includere file e classi. Con lo sviluppo web tendo a lavorare dall'alto verso il basso, ovviamente.
  4. Infine, lavorando da sinistra a destra, tutte le addizioni e le sottrazioni. Questo passaggio è il processo finale, applicando gli ultimi bocconcini di convalida del modulo, componenti di stile, gestione degli errori, ecc. Di nuovo, tendo a lavorare dall'alto verso il basso.

Un buon sviluppo non è più complesso di un grande problema di algebra. Hai variabili, equazioni, funzioni ... e un ordine logico delle operazioni per ottenere i migliori risultati. Vedo molti hacker che semplicemente 'lo fanno funzionare' ma scopri (come ho fatto io) che se non pianifichi la tua metodologia e adotti un approccio logico, ti ritrovi a scrivere il tuo codice più e più volte quando sono necessari problemi o modifiche.

L'algebra è sempre stata molto simile a un puzzle per me. È sempre stato stimolante, divertente e sapevo che una risposta semplice era possibile. Tutti i pezzi sono lì, devi solo trovarli e metterli insieme correttamente. Scrivere il codice non è diverso, ma è più divertente perché il risultato del tuo puzzle è quello che vorresti che fosse!

Non sono uno sviluppatore formale, né sono nemmeno un grande. Io ho; tuttavia, ho ricevuto complimenti per il codice che ho scritto in molti progetti. Credo che gran parte di ciò sia dovuto al fatto che eseguo molta pianificazione preliminare, lavagna bianca, estrazione di schemi, ecc. Prima ancora di scrivere il primo tag di script.

Commenti

  1. 1

    Questo era un post piuttosto carino. Non avevo mai pensato di applicare l'ordine delle operazioni a qualcosa di astratto come lo sviluppo, ma una volta che ci pensi, vedi che sono entrambi astratti allo stesso modo. Dovrò aggiungere questo segnalibro e usarlo come riferimento. ;]

    • 2

      Grazie Stephen! Sto lavorando a un grande progetto al lavoro in questo momento che si estende su più tabelle e molte pagine in un ordine molto logico (tutte collegate da una pagina utilizzando Ajax) e ho notato quanto fossi attento e ho deciso di scriverne.

      Cose divertenti!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.