Il tuo grado organico è importante?

20583963 m

È tempo per me di arruffare un po ' SEO di nuovo le piume! Oggi ho deciso di scaricare le mie statistiche da Google Search Console e fare davvero un po 'di ricerche sul traffico che ricevo dalla ricerca organica. Martech Zone si classifica incredibilmente in alto su un numero di parole chiave con dozzine di # 1 si classifica su parole chiave altamente competitive e ad alto volume. Sappiamo tutti che il file maggiore è il rango, maggiore è la percentuale di clic nella pagina dei risultati di un motore di ricerca. Ma è importante nel quadro più ampio?

Non scartare il tuo traffico di ricerca organico complessivo da parole chiave su cui non classifichi o con volumi di ricerca bassi. Sulla nostra blog di marketing, Il 72% del nostro traffico organico proviene da voci che sono nemmeno a pagina 1! Ancora più interessante è che otteniamo più traffico da un livello 8 rispetto a un livello 1!

Mi rendo conto che questo suona blasfemo, ma devi davvero pensarci mentre stai guardando una strategia di content marketing. È più importante investire nel posizionamento su parole chiave ad alto volume e altamente competitive? Questo può essere tempestivo e costoso. Oppure, potresti investire del tempo nello sforzo di fornire una varietà di contenuti su parole chiave a coda più lunga che non sono così competitive ma sono molto rilevanti per la tua organizzazione?

Ad essere onesti, abbiamo scelto quest'ultimo. Pensavo che la classifica n. 1 fosse fondamentale per il nostro successo. Ma da allora ho scoperto che mettere più energia in ottimi contenuti ci stava guadagnando più attenzione in generale. Le statistiche non mentono ... mentre la percentuale di clic sulla pagina dei risultati di un motore di ricerca può aumentare notevolmente quando si arriva al primo posto, il nostro traffico basato sul posizionamento non ha molta importanza. Sappiamo di poter ottenere ottimi risultati con ottimi contenuti ... perché non lavorarci semplicemente e aumentare il nostro traffico organico con contenuti pertinenti e di qualità invece di sparare ogni volta nel mirino?

Fai la tua valutazione del tuo ranking organico. Dov'è la maggior parte dei tuoi traffico proveniente da? Domanda ancora migliore, dov'è la maggior parte dei tuoi affari proveniente da? La mia ipotesi è che provenga da una varietà di ricerche pertinenti e a coda lunga. Dimostra che ho torto! 🙂

Considerazioni finali

Non sto del tutto respingendo il posizionamento alto in termini altamente competitivi. È un ottimo indicatore di autorità e può guidare molto traffico. Inoltre, il posizionamento alto su alcune parole chiave sembra essere correlato al posizionamento alto su molte parole chiave correlate. La combinazione può generare un sacco di traffico. Sto semplicemente sostenendo un approccio equilibrato. Invece di cercare di ottenere un homerun con ogni bat-bat, è bene ogni tanto provare a raggiungere la base!

Aggiornamento: dopo aver condiviso questo post, ho scoperto di non essere l'unico ad averlo notato Insegui il traffico, non le classifiche.

Commenti

  1. 1

    Questo è stato davvero un bel post, Doug. Gli uomini mentono, le donne mentono, i numeri no. Quindi dai tuoi numeri, direi che sei perfetto e, cosa più importante, le aziende che non si rivolgono ai consumatori dovrebbero prendere in considerazione questo approccio. Vengo in ufficio un paio di giorni la prossima settimana e lavoro - mi piacerebbe approfondire questo argomento. (PS: Sono 2 settimane che sto imparando su teamtreehouse.com. Qualcuno ha deciso di imparare a scrivere il proprio codice. Fallo sapere al signor Coley! Si divertirà! HA

  2. 2
  3. 3

    Quindi questo contenuto era collegato anche ad AdWords? In altre parole, ricevevi traffico a pagamento da AdWords e la scheda organica era visibile. Penso che adwords funzioni meglio quando è visibile un elenco organico corrispondente. Data la scelta, le persone faranno clic sull'aggiunta premium (quando l'altra è visibile), ciò fa sì che adwords sia la fonte di traffico e i numeri dipingeranno organico come se non fosse importante, ma la verità è che il CTR sarebbe stato inferiore senza quei posizionamenti organici.
    Ottimo post stimolante.

  4. 5

    Doug, il tuo ultimo consiglio, insegui il traffico, non le classifiche è esattamente ciò che la maggior parte delle persone non ottiene. A volte penso che sia perché le classifiche sono facili, il traffico è intenso e le conversioni, che si tratti di clic sugli annunci, lead o vendite, sono ancora più difficili.

  5. 6

    Ciao Doug, mi è piaciuto questo post ma ho avuto un commento sulla tua definizione di ranking SERP per questo articolo. Se la tua posizione è che la personalizzazione della SERP di Google ha reso irrilevante una definizione comune di "ranking" di Google, quale definizione di ranking stai utilizzando per questo studio? In altre parole, stai affermando che il 72% del tuo traffico proviene da parole chiave per le quali non ti classifichi nemmeno nella prima pagina delle SERP di Google, ma se tutti sono personalizzati, di chi stai parlando? * Qualcuno * sta trovando il tuo blog per quelle parole chiave, giusto? E le possibilità che stiano cercando a pagina 1 ecc. Delle SERP di Google sono basse. Quindi per loro, TI STAI classificando nella prima pagina, altrimenti probabilmente non ti troverebbero nei grandi numeri di cui parli. 

    • 7

      In realtà, non è così, Tod. Come mostra l'articolo, la maggior parte del traffico di ricerca che ricevo NON proviene dal mio posizionamento nella prima pagina. Il mio punto non è che la classifica NON è importante…. il punto è che la RILEVANZA è molto più importante della classifica. Se focalizzi i tuoi contenuti e scrivi ottimi contenuti, le persone ti troveranno. Indipendentemente dal grado.

      Lo stiamo vedendo anche con i nostri clienti. Le parole chiave ad alto volume e con posizionamento elevato generano traffico ma non conversioni. Le conversioni provengono da pagine altamente pertinenti e i post da parole chiave a coda lunga provengono da posizionamenti SERP al di fuori della prima pagina. Ancora una volta, rilevanza rispetto al rango.

  6. 8

    Doug, il tuo articolo è stato molto chiaro sul fatto che il 72% del tuo traffico NON proviene da query in cui ti posizioni nella pagina 1 delle SERP. La mia domanda riguarda più il concetto di "ranking" nell'era della personalizzazione delle SERP. Il 72% del tuo traffico di ricerca organico ti ha trovato ... in qualche modo. Come fanno a trovarti se non ti classifichi nella prima pagina per queste domande? La personalizzazione della SERP è arrivata così lontano che la Pagina 1 di ognuno è così diversa?

    • 9

      In una certa misura ... Alcuni dei nostri clienti stanno registrando metà delle visite dalla ricerca personalizzata. Ma questa non è una ricerca personalizzata ... Questi dati provengono dai webmaster. Si tratta di persone che stanno facendo clic oltre la pagina 1 alla ricerca di un risultato RILEVANTE.
      Douglas Karr

      • 10

        Ho sempre avuto l'impressione che quando le persone non trovano quello che vogliono a Pagina 1, si limitano a interrogare nuovamente, facendo la domanda in un modo diverso, piuttosto che andare a Pagina 2. Questo è quello che ho sempre sentito e in infatti è quello che faccio sempre. Se quello che dici è vero, il comportamento di ricerca delle persone sta cambiando in modo abbastanza radicale. 

        • 11

          Tod - è decisamente così che faccio le ricerche. Ma non finisce mai di stupirmi come le altre persone cercano. Ad esempio: molte, molte, molte persone digitano intere frasi nei motori di ricerca anziché solo poche parole chiave. Abbiamo lavorato con i nostri clienti allo sviluppo di domande frequenti che catturano un sacco di ricerche. Chi lo sapeva?!

  7. 12

    Doug, l'articolo mi piace molto. Il mio mantra è sempre stato il primo contenuto dei clienti, secondo. Se i tuoi contenuti attirano i tuoi clienti, ti troveranno sempre.

  8. 13

    Concordato.  

    La maggior parte del mio traffico proviene da post sui pilastri che ho scritto anni fa. La lunga coda mi fornisce un flusso regolare di traffico giorno dopo giorno. Il termine "pilastro" è stato in qualche modo abusato nel tempo. Quando dico "pilastro" intendo scrivere contenuti originali in buona fede che siano rilevanti per la nicchia del mio sito e soddisfino un reale bisogno della comunità. Non solo curare i contenuti come fanno alcuni. Essere il primo a soddisfare tale esigenza ha stabilito il mio contenuto con Googebot come l'autorità sull'argomento. 

    Buon post Doug.

    BB

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.