Microsoft supplica Google di prendere il mercato dell'email aziendale

Microsoft

Come molti di voi, sono costretto a lavorare con Microsoft Outlook nella mia azienda. Sono anche costretto a progettare e inviare e-mail utilizzando semplici HTML e immagini per garantire che i nostri clienti aziendali possano leggere tali e-mail. Con Outlook 2007, Microsoft ha abbandonato gli standard web per HTML e sono tornati allo standard 2000 - rendering della posta elettronica con il motore di Microsoft Word.

Outlook ha ora dichiarato che la loro versione 2010 continuerà a utilizzare il motore di rendering di Microsoft Word. L'unico presupposto che posso fare dopo un decennio senza miglioramenti del rendering è che Microsoft non desideri più possedere il mercato della posta elettronica aziendale. Microsoft non vuole aiutare la tua azienda a consegnare messaggi con moduli interattivi, Flash o anche l'integrazione di Silverlight. Microsoft deve volere che Google guidi questo mercato.

Credo che Google sta preparando l'acquisizione con Google Wave. Google Wave, se rilasciato come pubblicizzato, aprirà la comunicazione aziendale con collaborazione in tempo reale, condivisione e un solido set di API per l'integrazione personalizzata. Sono abbastanza sicuro che renderà anche i moduli e Flash, poiché è basato su browser.
ss1.gif

Questa potrebbe essere la fine di Outlook... e anche di Exchange. Se Google può migliorare la posta elettronica e aggiungere funzionalità che semplificano le comunicazioni aziendali, il mercato reagirà. Se le aziende iniziano a rinunciare a Outlook, non c'è nemmeno bisogno di Microsoft Exchange.

C'è una crescente rivolta contro Microsoft con questo nuovo annuncio... unisciti al coro su Twitter! Oppure no... forse qualcosa di meglio sta aspettando dietro l'angolo!
fixoutlook.png

Negli ultimi due decenni ho lavorato con le aziende per sfruttare la tecnologia per migliorare e potenziare la loro strategia di comunicazione al massimo delle sue potenzialità. È incredibile per me che Microsoft, pur possedendo il mercato della posta elettronica aziendale, abbia fatto così poco per aiutare a guidare l'innovazione in quel mercato.

L'email marketing deve evolversi alla stessa velocità dei social media... e Microsoft dovrebbe essere quella che si fa avanti. Se non lo faranno, sono sicuro che lo farà Google.

Commenti

  1. 1

    Non sono sicuro che le aziende veramente "grandi" accetteranno di cambiare la loro piattaforma di posta elettronica, nel caso in cui Google superasse Microsoft. Lo dico, perché sì, mentre Microsoft possiede la maggior parte della posta elettronica aziendale, ci sono ancora diverse aziende Fortune 500 che utilizzano Lotus Notes ... una volta che le "grandi" aziende fanno qualcosa, è difficile annullarla.

    • 2

      Buon punto! Quando lavoravo al giornale, utilizzavamo Lotus Notes. Il motivo, tuttavia, era perché potevamo sviluppare soluzioni di flusso di lavoro semplici su Domino che si integravano bene. Penso che la capacità di automazione e integrazione sia fondamentale: se Google può fornire una piattaforma che consente di risparmiare denaro, le società Fortune 500 inizieranno a migrare.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.