Investi nel tuo marchio con una campagna di marca PPC

Campagna di marca PPC

Quindi gestisci un'attività in un mercato saturo. Molto probabilmente, questo significa che ti trovi di fronte ad alcuni CPC medi piuttosto ripidi per le parole chiave. O forse sei il proprietario di una piccola impresa locale, a cui piacerebbe entrare nella pubblicità online ma non ti senti come se avessi abbastanza budget di marketing per competere. Con la crescita della popolarità di Internet e del marketing PPC, è aumentata anche la concorrenza, che a sua volta fa aumentare i costi. Prima di decidere che PPC semplicemente non funziona per te (o non funzionerà, se non l'hai ancora iniziato), considera la campagna di marca.

Nella nostra esperienza, la maggior parte degli inserzionisti PPC inizia scegliendo come target parole chiave pertinenti e strettamente correlate alla loro attività. Se ti trovi nel settore immobiliare, farai offerte per parole chiave come "case in vendita", "acquista una casa" e così via. Questo ha perfettamente senso ed è esattamente ciò che qualsiasi Centro assistenza o guida a PPC ti dirà di fare. E se quelle parole chiave costassero troppo per il budget giornaliero o mensile che devi spendere? Il tuo prossimo passo sarebbe probabilmente cercare parole chiave meno costose su cui fare offerte. Invece di continuare a estrarre quelle poche parole chiave magiche a basso costo simili a quelle costose, prendi in considerazione la creazione di una campagna basata esclusivamente sui termini del marchio. Con "termini relativi al marchio" intendo le parole chiave basate sul nome del tuo marchio.

Ad esempio, utilizzeremo la mia attività fittizia di tè TeaFor2.com ed elencheremo alcune parole chiave correlate al marchio:

  • Teafor2
  • Teafor2.com
  • Teafortwo
  • Tea42
  • Tea4two
  • Negozio Teafor2.com
  • Teiera Teafor2
  • Tè per 2

Come puoi vedere, tutti i termini qui elencati sono in qualche modo correlati al nome del marchio, teafor2.com. La creazione di campagne per il marchio come questa tende ad essere un ottimo modo per aumentare la consapevolezza del marchio ed eseguire una campagna PPC di successo con meno soldi di quanto spenderesti per cercare le parole chiave più popolari e quindi più costose.

campagna del marchio teafor2 s

Ora che hai l'idea di base alla base delle campagne per il brand, ecco alcuni suggerimenti da considerare quando inizi:

  1. Aggiungi Sitelink di Google ai tuoi annunci nella campagna per il brand, in modo da portare gli utenti ulteriormente nel tuo sito e fornire opzioni aggiuntive quando viene visualizzato il tuo annuncio.
  2. Non dimenticartene dove estensioni telefoniche, anche. Soprattutto se sei una piccola impresa locale. Mostrare agli utenti esattamente dove ti trovi e fornire un collegamento rapido per chiamarti può aiutare ad aumentare l'impatto degli annunci della tua campagna di marca.
  3. Le campagne per brand sono ottime per le attività stagionali, in quanto forniscono un'opzione di campagna a basso costo che può essere eseguita tutto l'anno. Ad esempio, se vendi forniture per piscine, potresti non essere interessato a pubblicare i tuoi annunci in pieno inverno, quando le tue vendite sono generalmente basse. Tuttavia, l'esecuzione di una campagna per il marchio durante tutti i mesi dell'anno manterrà il tuo nome là fuori, oltre a portare parte del traffico fuori stagione quando i tuoi annunci stagionali non vengono pubblicati.

Abbiamo creato campagne di marca per la maggior parte dei miei clienti, alcune delle quali erano eseguite esclusivamente in base ai termini del marchio e altre che gestivano una campagna di marca insieme a campagne tradizionali. In molti casi, abbiamo riscontrato che la campagna per il brand ha superato le altre a un costo inferiore. È un ottimo modo per i nuovi arrivati ​​PPC di saltare senza dover spendere un sacco di soldi, o per gli account manager PPC più avanzati ed esperti per mandare su di giri un account stanco.

Un commento

  1. 1

    Tutti coloro che vogliono commercializzare una cosa devono sapere che le persone ottengono con i loro sentimenti. Per cominciare, usa le preoccupazioni nel titolo del tuo annuncio per essere in grado di innescare i sentimenti del tuo pubblico di destinazione, inoltre ho trovato WebEnrich che si prende cura dei miei obiettivi PPC.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.