Previsione: la tua azienda sarà un'attività di e-commerce

7866924 s

Hai visto il nostro sito appena lanciato? È davvero incredibile. Abbiamo lavorato alla progettazione e allo sviluppo della nostra pubblicazione per oltre 6 mesi e non posso dirvi quanto tempo abbiamo impiegato. Il problema era semplicemente che non potevamo sviluppare abbastanza velocemente o finire abbastanza velocemente. Secondo me, chiunque costruisca un tema da zero oggi sta facendo un disservizio all'azienda con cui sta lavorando.

Potevo uscire e spendere $ 59 su un tema di una rivista digitale, ha creato un tema personalizzato per le nostre integrazioni personalizzate, ha ridisegnato il marchio del tema e sono stato attivo e funzionante entro la settimana. Stiamo ancora implementando alcune integrazioni aggiuntive, come il nostro Podcast e una libreria di white paper, ma rimarrai stupito da ciò che è venuto con il tema.

Un aspetto che era un must era che veniva fornito con WooCommerce completamente integrato. Woo, insieme ai suoi temi e al motore di commercio, era recentemente acquistato da Automattic – la società proprietaria di WordPress. A mio modesto parere, credo che sia una decisione brillante. Perché? Perché prevedo che ogni singola azienda, dal B2B al B2C, avrà qualche aspetto dell'ordinazione self-service attraverso il web.

I rivenditori e le società di e-commerce sono già interessati. Un clamoroso ritmo di batteria all'IRCE di Chicago è stato che non si trattava di vendere sul tuo negozio sul tuo sito. Si trattava di vendere attraverso il negozio di tutti gli altri su ogni altro sito. I piccoli rivenditori dispongono di sistemi logistici, sistemi di contenuto e sistemi di evasione ordini che consentono loro di vendere in dozzine di negozi online oltre al proprio.

Il fatto è che i consumatori (e le aziende) si fidano del sito da cui acquistano. Se acquisti spesso su Amazon, non acquisterai tappetini aftermarket da qualche ragazzo su Internet. Ma se quel tizio su Internet sta vendendo i suoi tappetini anche su Amazon, li comprerai.

Stai già perdendo vendite online

Prima di andare a Chicago, ho ricevuto un'e-mail da Nationwide l'assicurazione di cui avevo bisogno per pagare la bolletta dell'auto. Ho effettuato l'accesso al mio account e non sono riuscito a trovare un modo per pagare il conto. Sono tornato al lavoro e ho pensato che avrei chiamato il mio agente più tardi. Un paio di giorni dopo, ho ricevuto un altro avviso che la mia assicurazione sarebbe scaduta se non avessi pagato il conto. Ho effettuato l'accesso e ho riprovato inutilmente, non sono nemmeno riuscito a trovare un pagare il conto pulsante sulla loro nuova interfaccia pulita. Ho impostato un promemoria per chiamare il mio agente.

Il giorno dopo, sono andato al lavoro e mi sono dato da fare e non ho mai chiamato il mio agente. Quando sono tornato a casa, era abbastanza sicuro che c'era un'e-mail che la mia assicurazione sarebbe scaduta quella notte a mezzanotte perché non avevo pagato il conto. Non va bene... stavo guidando a Chicago il giorno dopo e non sarei stato senza assicurazione.

Quindi ho girato il mio browser su Geico. Dopo pochi minuti, ho ricevuto un preventivo in tempo reale e un bel bottone grasso per acquistare la polizza. Ho fatto clic sul pulsante e ha dichiarato che mi avrebbero inviato alcuni documenti via posta e una volta compilato, la mia politica sarebbe stata attiva. Mi stai prendendo in giro.

Prossimo - progressivo. Ho inserito le mie informazioni e hanno precompilato le mie informazioni sull'auto sia per me che per mia figlia. Pochi clic dopo e avevo una nuova polizza e tessera assicurativa da inserire nella mia auto. Ci sono voluti circa 10 minuti ... e io in realtà fatto risparmiare. Questo mi ha sorpreso dal momento che sono stato con Nationwide per oltre 20 anni.

Nationwide mi ha perso a causa della sua assicurazione? No, non mi importava della loro assicurazione e mi piaceva molto il mio agente. Mi hanno perso semplicemente perché non potevo servirmi online.

I tuoi affari e i miei affari non sono diversi. Il nostro nuovo sito è pienamente compatibile con il commercio e inizieremo a vendere sia prodotti che servizi direttamente ai nostri lettori. Non ho dubbi che questo sarà un flusso di entrate in crescita per noi in futuro e che il servizio di agenzia pratico che attualmente forniamo a così tanti clienti si ridurrà lentamente.

Non mi interessa se stai falciando prati o divorziando: proprio come la gente aveva predetto che ogni azienda sarebbe stata un editore, la mia previsione è che ogni azienda avrà un sito di e-commerce prima piuttosto che dopo!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.