Componibile: mantenere la promessa di personalizzazione

Composable by Myplanet - Framework di personalizzazione per Ecommerce

La promessa di personalizzazione è fallita. Per anni abbiamo sentito parlare dei suoi incredibili vantaggi e gli operatori di marketing che cercavano di capitalizzarli hanno acquistato soluzioni costose e tecnicamente complicate, solo per scoprire troppo tardi che, per la maggior parte, la promessa di personalizzazione è poco più che fumo e specchi. 

Il problema inizia con la modalità di visualizzazione della personalizzazione. Posizionata come una soluzione aziendale, è stata inquadrata attraverso l'obiettivo di risolvere le esigenze aziendali quando la personalizzazione dovrebbe riguardare la persona (se sembra ovvio, è perché lo è). Inserire il nome di qualcuno in un'e-mail non soddisfa le sue esigenze. Seguirli su Internet con un annuncio per un articolo che hanno guardato sul tuo sito non soddisfa le loro esigenze. Personalizzare il contenuto della pagina di destinazione potuto soddisfare le loro esigenze, ma non se il sistema che lo supporta presenta lacune nei dati e una cattiva gestione dei contenuti, problemi comuni alla base di molti degli ostacoli alla personalizzazione su cui le aziende inciampano. 

Ognuno di questi approcci è come l'equivalente di marketing digitale di un trucco da salotto economico, ei tuoi clienti non solo vedono attraverso di loro, ma si risentono per loro. Ma esiste un mondo in cui esperienze personalizzate e basate sui dati offrono un reale valore aggiunto ai clienti, aiutandoli a trovare, ricercare e acquistare i loro articoli con facilità nei canali più adatti a loro. 

Troppo spesso, i marchi si impegnano con una strategia di personalizzazione prima di essere in grado di farcela. Il sogno scintillante di panieri più grandi e clienti abituali lascia fuori una dura realtà: senza un approccio robusto ai dati e un'architettura digitale in grado di supportare esperienze omnicanale disaccoppiate, un sogno è tutto ciò che sarà mai. Ma non deve essere così. La personalizzazione può avere successo.

Allora come possiamo passare da un'esperienza che lascia i clienti indifferenti (nella migliore delle ipotesi) a una che li collega con ciò che vogliono quando e come lo vogliono? Con la giusta combinazione di tecnologia e strategia.

Fai il tuo lavoro sui dati

Innanzitutto, le aziende devono ordinare i propri dati. Nota che non ho detto di marketing hanno bisogno di ordinare i dati, ma le aziende nel loro complesso. Molti professionisti del marketing dispongono di dati puliti e organizzati. Lo stesso vale per gli sviluppatori di prodotti, i team di branding e ogni segmento di un'organizzazione con accesso alla propria porzione di dati. 

Solo l'esperienza del cliente non vive in piccoli silos ordinati e ordinati; succede a tutti i livelli e in ogni momento. Aspettarsi approfondimenti sulle campagne di retargeting per informare l'intera esperienza del cliente è un gioco da ragazzi. Perché la personalizzazione funzioni, deve essere costruita attorno all'intera esperienza, non solo a una parte di essa.

Ciò significa che la tua azienda deve avere una visione unica del cliente in ogni punto di contatto. Piattaforme dati clienti (CDP) sono fantastici per questo e un partner fidato come Myplanet può aiutarti a determinare quale CDP è più adatto alle tue esigenze e aiutarti a implementarlo. Scomponendo i silos di dati dipartimentali, inizierai a ottenere una visione completa di come sono realmente le esperienze dei tuoi clienti, dall'inizio alla fine. La personalizzazione oggi si occupa di storie di clienti lineari per la maggior parte del tempo, ma raramente la realtà è così semplice.

Dovrai anche sostenere i tuoi dati in tempo reale (RST) applicazioni. Con RTD, ti assicurerai che l'esperienza stessa sia ottimizzata, garantendo che le informazioni sul prodotto siano aggiornate e le funzioni di ricerca funzionino al meglio, ma è una parte cruciale della costruzione di un approccio di personalizzazione efficace su tutta la linea. Le azioni dei clienti in un canale dovrebbero essere in grado di innescare una reazione del marchio in qualsiasi canale, compreso quello in cui si trovavano, e questo è possibile solo con RTD.

Portare ulteriori dati del settore può aiutarti a fare un ulteriore passo avanti nelle esperienze. Approfondimenti di marketing sui termini di ricerca possono aiutare a determinare non solo quali sono le parole più comuni utilizzate dai clienti per trovare i prodotti desiderati, ma anche i termini complementari che associano ai prodotti, che torneranno utili quando sarai pronto a personalizzare un'esperienza con i consigli sui prodotti .

Infine, è fondamentale centralizzare i dati di prodotto. Per garantire che l'esperienza di un cliente online corrisponda a quella che avrebbe in negozio, sull'app, utilizzando un chiosco autonomo, parlando con Alexa o qualsiasi altro fattore di forma su cui il tuo marchio potrebbe interagire con il tuo pubblico, devi avere ognuno di questi touchpoint è connesso a un data hub centrale. Ancora una volta, quando sarai pronto per orchestrare un percorso del cliente personalizzato, i dati armonizzati saranno la spina dorsale di quelle esperienze.

Rendilo modulare

Sfruttare i dati in modo efficace contribuirà a rendere eccezionale un'esperienza, ma per far funzionare i dati al meglio e assicurarti di offrire un'esperienza straordinaria in ogni canale, dovresti considerare di disaccoppiare la tua esperienza. Un'architettura headless (che disaccoppia la tua esperienza front-end dal framework back-end) non è per tutti, ma per molti un framework modulare è l'opzione migliore per stare al passo con il ritmo del cambiamento tecnologico.

Senza la migliore tecnologia che consente ogni parte di un'esperienza, può essere difficile portare quell'esperienza al livello successivo con l'orchestrazione. Per perfezionare un percorso del cliente dall'interazione conversazionale che li ha portati al tuo marchio, all'esperienza online in cui apprendono di più sui tuoi prodotti e, infine, a un acquisto in-app è estremamente difficile se stai operando con un dorso monolitico -fine che non gioca bene con gli altri. 

Composable da Myplanet offre un framework modulare che ti consente di ottenere il massimo dalle tue esperienze di e-commerce. Sfruttando modelli di e-commerce comprovati e tecnologie all'avanguardia, Composable ti fornisce gli strumenti per creare una vera soluzione omnicanale che può essere all'altezza della promessa di personalizzazione: dati completamente connessi per aiutarti a determinare i contenuti desiderati dai tuoi clienti; gestione flessibile dei contenuti per consentirti di fornire tali contenuti ai segmenti di pubblico giusti; e una base di architettura modulare per crescere con la tua attività, adattandosi alle nuove opportunità di mercato man mano che emergono.

I monoliti hanno il loro posto e se le loro offerte si adattano perfettamente alle tue esigenze, sarai in ottima forma. Ma con l'evoluzione del panorama, è molto difficile vedere come una soluzione monolitica continuerà a fornire tutto ciò di cui un marchio ha bisogno per avere successo e ad offrirlo al livello più alto disponibile sul mercato. La capacità di scegliere e scegliere soluzioni fornite con un framework modulare significa che quando qualcosa cambia per la tua azienda - un nuovo fattore di forma a cui desideri accedere, un nuovo canale di cui devi far parte - la tecnologia che supporta la tua azienda può cambiare di conseguenza.

Dai un'occhiata all'ascesa dei mercati negli ultimi 2-3 anni. I marketplace possono offrire un reale valore aggiunto per i consumatori. Gli acquirenti possono ottenere tutto ciò di cui hanno bisogno in un unico posto e, come bonus aggiuntivo, possono guadagnare punti fedeltà o risparmiare sui costi di spedizione allo stesso tempo. Inoltre, aprono opportunità per cose come raccomandazioni di prodotti complementari che potrebbero migliorare la loro esperienza di prodotto o semplificare ulteriormente la loro esperienza di acquisto, offrendo entrambi un valore potenziale ancora maggiore per i consumatori. Il vantaggio aziendale di questa tecnologia è radicato nel vantaggio per il consumatore e si collega direttamente a un approccio di personalizzazione efficace: c'è una ragione per cui i mercati sono decollati di recente.

Ma cercare di portare una soluzione di mercato in una piattaforma preesistente può essere difficile. Qualsiasi nuova tecnologia richiederà del lavoro per essere corretta, ma l'introduzione di una nuova tecnologia in un ecosistema monolitico esistente può essere quasi impossibile. Ogni soluzione richiede lavoro, tempo e denaro. La flessibilità offerta da un approccio modulare e all'avanguardia, tuttavia, significa che tutto quel tempo, lavoro e denaro non andranno persi lungo la linea quando è necessario adeguarsi per soddisfare le richieste dei consumatori. 

La personalizzazione non è stata all'altezza del clamore finora, ma può. Dobbiamo solo essere più intelligenti su come utilizziamo la tecnologia che lo consente. Dobbiamo stabilire una solida base per l'utilizzo dei dati perché è alla base di ogni aspetto della personalizzazione e dobbiamo assicurarci che le architetture su cui facciamo affidamento per supportare un approccio di personalizzazione possano effettivamente supportarlo. Ancora più importante, dobbiamo concentrarci su strategie incentrate sull'utente. Qualsiasi strategia di personalizzazione che metta le esigenze aziendali davanti alle esigenze degli utenti è destinata a vacillare e fallire.

Richiedi una demo componibile

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.