Un po 'di ricerca può avere un impatto drammatico sulle condivisioni sociali e aumentare le vendite

Amos Exteriors - Impresa di tetti di Greensburg

Mentre molte piccole imprese lo sono abbandonando Facebook, Sono sempre incuriosito quando vedo accadere qualcosa di inaspettato per un cliente. Credimi, a meno che non paghino per promuovere i post ... non pongo aspettative troppo alte. Uno dei miei clienti è un'azienda di servizi a domicilio a conduzione familiare che serve in tutto lo stato dell'Indiana. Sono qui da 47 anni e hanno un'incredibile reputazione.

Recentemente, una tempesta di grandine ha colpito una città appena fuori Indianapolis, chiamata Greensburg. Amos Esterni ha svolto attività a Greensburg per decenni e il team di marketing e vendita si è adoperato a pieno regime per fornire assistenza ai clienti e per spargere la voce ai vicini che potrebbero avere danni al tetto o ai rivestimenti della loro casa. Il team mi ha parlato del viaggio e mi ha inviato un sacco di foto. Non sono mai stato a Greensburg, quindi volevo essere sicuro che avessimo cosparso ogni menzione della città con alcune informazioni locali per costruire meglio un rapporto con la gente lì.

Quando ho guardato Greensburg, sono rimasto incuriosito quando l'ho vista descritta come la "Città degli alberi". Gli alberi in questione non erano le foreste vicine, in realtà sono alberi che crescono in cima alla torre del Decatur County Courthouse sin dagli anni '1870 dell'Ottocento! Un po 'più di scavo e ho letto un articolo in cui gli alberi sono stati effettivamente rimossi una volta e sono comunque cresciuti. Ho lavorato con Jana, il loro direttore marketing per creare un breve post sul blog durante la visita ... ed è esploso!

Ho la loro pubblicazione ospitata su WordPress e integrata per pubblicare i loro feed di social media. Quindi ricapitoliamo ... un post pubblicato su una pagina Facebook. Tutti gli esperti ti diranno che non c'è modo che un post del genere possa ottenere alcun tipo di trazione su Facebook, giusto? Sbagliato!

Vieni a scoprirlo, c'è un po 'di polemica a che fare con gli alberi. Molti nativi credono che gli alberi fossero laspens arge-dente, un'affermazione supportata dalla Smithsonian Institution. Tuttavia, uno studio più recente dei forestali della Purdue University ha dimostrato che l'albero attuale è un gelso. Sul post di Facebook è scoppiato un dibattito sull'albero che ha coinvolto oltre 50 persone!

Non tutti i commenti sono stati ottimi, anche alcuni troll hanno partecipato alla conversazione. Tuttavia, la maggior parte delle osservazioni negative è stata contrastata dai fedeli clienti di Amos Exteriors, rendendo l'azienda ancora migliore! Quando il post è decollato, Chris Sheets, vicepresidente marketing di Sale sand, ha colto l'opportunità e ha immediatamente potenziato il post. Il suo potenziamento ha portato la portata di 2,500 persone a espandersi ad altri 5,800 cittadini di Greensburg, con 175 di loro che hanno fatto clic sul sito per ulteriori informazioni.

Soprattutto, Amos Exteriors è stata in grado di programmare una manciata di ispezioni in più sul tetto.

Risultati della ricerca

Ricerchiamo ogni articolo che pubblichiamo sul sito di ogni cliente. La ricerca ha influenzato il content marketing, il search marketing e il social media marketing dei nostri clienti. Ovviamente, volevo attirare l'attenzione della ricerca locale con questo post definendo alcuni punti di riferimento geografici, il codice postale e persino alcune opere culturali. Tuttavia, nella ricerca della città ho anche trovato una piccola storia interessante da condividere. Aggiungi la foto con il team sorridente di Amos Exteriors ed è la combinazione perfetta: riunisce tutto per essere scoperto su Facebook.

Non abbandonare ancora Facebook ... lavora un po 'di più su contenuti unici e vedrai i risultati che desideri!

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.