Tendenze degli acquisti al dettaglio e dei consumatori per il 2021

Tendenze di vendita al dettaglio e tendenze CPG per il 2021

Se c'è stato un settore che abbiamo visto che è cambiato drasticamente nell'ultimo anno è stato quello della vendita al dettaglio. Le aziende senza la visione o le risorse per adottare digitalmente si sono trovate in rovina a causa dei blocchi e della pandemia.

Secondo i rapporti, le chiusure dei negozi al dettaglio hanno superato le 11,000 nel 2020 con solo 3,368 nuovi punti vendita aperti.

Parla di affari e politica

Ciò non ha necessariamente cambiato la domanda di beni di consumo confezionati (CPG), anche se. I consumatori sono andati online dove avevano i prodotti spediti o hanno fatto ritirare in negozio.

GammaMe è una piattaforma online che consente agli acquirenti al dettaglio di scoprire prodotti emergenti, consentendo ai fornitori di gestire e far crescere i loro marchi. Hanno prodotto questa infografica dettagliata sulle principali tendenze di vendita al dettaglio e CPG per il 2021.

Il 22021 sarà il momento per le aziende di mettersi a prova di futuro mentre continuiamo a navigare tra gli effetti della pandemia globale. Per consumatori, fornitori e dettaglianti, la scoperta di nuovi prodotti avrà un forte focus sulla salute e il benessere e sulle crescenti iniziative di sostenibilità e diversità. Ci sarà anche un'enfasi sulla convenienza dello shopping, l'approvvigionamento locale e la consapevolezza dei prezzi.

I principali trend di vendita al dettaglio e CPG per il 2021

Principali tendenze di vendita al dettaglio

  1. Acquisti attenti al prezzo - Il 44% degli acquirenti prevede di ridurre gli acquisti non essenziali poiché i tassi di disoccupazione continuano a salire.
  2. Acquista ora paga dopo - C'è stato un aumento del 20% su base annua (su base annua) per gli acquisti acquista ora paga dopo, pari a 24 miliardi di dollari di vendite.
  3. Diversità - In questa nuova era di consumismo consapevole, l'industria sta lavorando per portare l'inclusività e la diversità in primo piano e mettere i prodotti di proprietà delle minoranze in primo piano e al centro.
  4. Sostenibilità - I consumatori attenti all'ambiente vogliono che i marchi riducano la quantità di imballaggi che utilizzano.
  5. Acquista piccolo, acquista locale - Il 46% dei consumatori era più propenso a fare acquisti presso le piccole imprese locali o nelle ultime festività rispetto alle festività precedenti.
  6. Convenienza - Il 53% dei consumatori prevede di fare acquisti in modo da risparmiare tempo, anche quando non è il prezzo più basso.
  7. e-commerce - C'è stato un aumento del 44% negli acquisti online, il triplo del tasso di crescita annuale negli Stati Uniti negli anni precedenti!
  8. Mattone e malta alterati - Il 44% dei primi 500 rivenditori con negozi fisici ha offerto ritiro dal marciapiede, spedizione in negozio e Acquista online, ritira in negozio (Bopis)

Tendenze relative al comportamento di acquisto dei consumatori

  1. Indulgenze di lusso e premium - Le vendite di lusso nel 2020 sono aumentate del 9% nell'ultimo anno poiché le persone che lavorano da casa cercavano di migliorare i loro ambienti e coccolarsi.
  2. Nutrizione mente e corpo - Il 73% degli acquirenti si impegna a sostenere il proprio benessere; Il 31% dell'acquisto di più articoli su misura per la propria salute (inclusi peso, salute mentale, immunità, ecc.)
  3. Gut Salute - Il 25% dei consumatori globali soffre di problemi di salute dell'apparato digerente. I consumatori cercano prodotti che lo supportano ed evitano prodotti che non lo supportano.
  4. Abbigliamento Bounce Back - Con il regresso della pandemia, il settore prevede una crescita del 30% delle vendite di abbigliamento quest'anno.
  5. Boom vegetale - C'è stata una crescita del 231% su base annua a marzo delle vendite di generi alimentari freschi a base di piante guidate dalla salute, dalla varietà dei pasti e dalla disponibilità dei prodotti.
  6. mocktails - C'è stato un aumento del 42% nelle ricerche su Google di bevande analcoliche!

Tendenze del comportamento di acquisto dei consumatori globali

  1. Salute preventiva - Il 50% dei consumatori cinesi prevede di spendere di più in assistenza sanitaria preventiva, vitamine e integratori e alimenti biologici.
  2. Prodotto gratuitos - C'è stata una crescita del 9% per i prodotti per intolleranze alimentari. In Vietnam, ad esempio, le alternative al latte senza latticini come i tipi di latte a base di noci stanno crescendo in popolarità.
  3. Vegana - 400,000 consumatori britannici hanno provato una dieta vegana nel 2020! 600 aziende britanniche hanno promosso Veganuary e lanciato 1,200 nuovi prodotti vegani.
  4. Approvvigionamento interno - Il 60% dei consumatori in Spagna considera i prodotti alimentari di origine spagnola un fattore essenziale per gli acquisti. I consumatori tedeschi hanno alimentato una tendenza all'acquisto locale per la sostenibilità e la responsabilità sociale.

Range me infografica V2 KS 22 FEB 01 2

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.