7 lezioni per il commercio al dettaglio nell'era dell'e-commerce

moderno negozio di moda al dettaglio.png

L'e-commerce sta conquistando il settore della vendita al dettaglio di minuto in minuto. Sta rendendo ancora più difficile mantenere a galla i negozi di mattoni e malta.

Per i negozi fisici, non si tratta di fare scorta di inventario e gestire account e vendite. Se gestisci un negozio fisico, devi passare al livello successivo. Offri agli acquirenti un aspetto convincente ragione per passare il tempo a venire al tuo negozio.

1. Fornire esperienza, non solo prodotti

C'è molto di più in un negozio di mattoni e malta che solo avere i prodotti fisici in vendita. Offri loro un'esperienza e un motivo per tornare nel tuo negozio. Ecco perché più e più concept store stanno prendendo piede e costruirsi una nicchia per se stessi.

Fuori Casa è uno di questi concept store a Soho. Qui puoi acquistare prodotti da viaggio. I due ingressi opposti del negozio sembrano due negozi diversi che confluiscono l'uno nell'altro.

Cambiare per il meglio

Il tuo negozio fisico non può permettersi di avere lo stesso aspetto per anni o addirittura mesi. Agli acquirenti viene offerta un'enorme quantità di dati spontanei online. Cambiare periodicamente l'aspetto del tuo negozio dà una buona spinta ai passi e, infine, alle vendite.

Lavora sul design e il layout del negozio e sui prodotti che vendi. Il tuo negozio fisico può beneficiare di una strategia simile ai calendari dei contenuti per il marketing digitale.

Storia è un negozio con sede a New York. Il negozio si rinnova e sembra nuovo quasi ogni mese. Un nuovo tema ogni due mesi comunica il design e il valore del marchio. Inoltre consente al cliente di sapere cosa è in vendita e informa sugli eventi che si terranno quel mese. Le loro vendite sono aumentate di due volte negli ultimi 2 anni.

2. Unire le persone

Organizzare eventi è un altro modo per attirare i clienti. Lezioni di fitness, corsi, workshop, presentazioni di libri e altre attività interattive sono modi eccellenti per suscitare interesse.

Camera è una nuova boutique a New York che offre edizioni limitate esclusive e opere d'arte e design uniche. Hanno ospitato una cena di benvenuto in collaborazione con la rivista PIN-UP durante Design Miami. Questo aiuta a costruire una comunità e porta i clienti a diventare clienti fedeli.

3. I team creativi sono un must

Per fornire un'esperienza e non solo prodotti ci vuole creatività. Dare maggiore importanza al team creativo e di marketing. Assicurati di avere contenuti accattivanti. Assicurati che venga sfruttato per aumentare le vendite. Ciò mantiene il tuo marchio fresco.

Sii audace e prova cose nuove

L'introduzione di nuovi concetti e l'installazione di articoli creativi in ​​negozio sono spese generali. Prendi un rischio calcolato e fai previsioni sui dati ricercati.

4. Focus sulle relazioni con i clienti

Un aspetto unico dei negozi fisici è il vantaggio di incontrare e influenzare direttamente i clienti. Ciò che un sito Web fatica a fare, con una grafica super creativa e una scrittura persuasiva, può essere fatto con un sorriso piacevole e una mano d'aiuto nel tuo negozio. Formare il tuo personale per rendere l'esperienza di acquisto molto amichevole e allegra per il cliente può sfruttare le tue vendite in grande stile. Una volta che hai clienti ripetitivi, potresti trovare le loro preferenze e lavorare di conseguenza.

5. La vendita al dettaglio omnicanale fa il trucco

L'e-commerce sta diventando più intenso con la concorrenza spietata. Da giganti come Amazon, eBay e Alibaba a start-up come Boxed, Dai un'occhiatae Slack, è un mercato difficile in cui competere.

Le vendite al dettaglio di e-commerce negli Stati Uniti lo sono previsto di crescere da 396.7 miliardi di dollari USA nel 2016 a oltre 684 miliardi di dollari USA nel 2020. Sebbene le vendite online rappresentino ancora solo una piccola quota di tutte le vendite al dettaglio, circa l'8.4%. Il 42% degli utenti Internet negli Stati Uniti ha acquistato articoli online almeno una volta al mese.

Libri ed elettronica sono i preferiti per gli acquirenti online. L'e-commerce è in una fase in cui un approccio singolare non funziona. Vendita al dettaglio omnicanale è l'approccio migliore per questo.

Impara ad espandere

Lo shopping mobile è la prossima tendenza nell'e-commerce. Nel 2016, si stima che circa 136 milioni di utenti abbiano acquistato almeno una volta dai propri dispositivi mobili. Si prevede che questo numero raggiungerà i 162.8 milioni entro il 2019. Se sei un rivenditore di e-commerce, scarica presto un'app.

6. Usa i tuoi vantaggi

A differenza di un negozio fisico, l'e-commerce non è limitato dalla superficie. Quindi usa la natura dinamica e virtuale di questo modello di business.

L'avvento di un'immissione errata dei dati analitica è un vantaggio per l'e-commerce che fa miracoli per un'azienda in molti modi. L'analisi dei dati potrebbe promuovere la vendita al dettaglio dell'e-commerce nei seguenti domini:

  1. Supply Chain Management: dati per i prodotti a partire dal magazzino fino al cliente.
  2. Rilevamento frodi di commercianti / clienti: Esistono algoritmi che consentono ai commercianti di prevedere le frodi e di evitarle.
  3. Analisi del commerciante: I rivenditori online hanno costantemente bisogno di nuove strade per espandersi. Per impostare il prezzo giusto rispetto al valore di mercato, questo è utile.
  4. Ottimizzazione del prezzo: Implementa i consigli sui prezzi su più piattaforme di vendita al dettaglio online. Lo fa attraverso un processo automatizzato che reagisce ai movimenti del mercato e della concorrenza con un intervento umano minimo. Aziende come Intelligence Node hanno sviluppato una tecnologia utilizzando i big data relativi all'intelligenza competitiva e al monitoraggio dei prezzi con l'apprendimento automatico e l'intelligenza artificiale.
  5. Sistemi consigliati: La navigazione nel negozio in un ambiente virtuale richiede una buona architettura. I sistemi consigliati fungono da modello per questo.
  6. Analisi specifica del prodotto: Trovare modelli tra le abitudini di acquisto e di navigazione è prezioso per l'e-commerce per migliorare i cataloghi dei prodotti e l'esperienza dell'utente.
  7. Analisi del marketing online: Funziona con le offerte per gli annunci su Google. Conducono l'ottimizzazione e aumentano le percentuali di clic e i tassi di conversione.

7. Non sottovalutare il passaparola

Avere i tuoi clienti che dicono cose buone su di te ai loro amici è incredibilmente potente. Assicurati di non sottovalutarlo. Offri loro una buona esperienza e trova modi per assicurarti di mantenere le loro opinioni su di te il più positive possibile.

Influencer blogger e marketing di affiliazione

Il content marketing è la tendenza attuale nella pubblicità. Espandi il tuo marchio attraverso i contenuti o potrebbe rimanere indietro.

Utilizzare influencer e blogger è un ottimo modo per raggiungere il tuo pubblico di destinazione. Attira l'attenzione senza suonare come una presentazione di vendita. Il marketing di affiliazione è un altro approccio per diffondere la tua influenza online.

Social media marketing

Avere una presenza online è una necessità se vuoi rimanere all'avanguardia nell'e-commerce. Le aziende ora generano circa 2.4 milioni di dollari ogni minuto tramite l'e-commerce. Di questi, più di $ 40,000 vengono incanalati da Facebook, Twitter e Pinterest.

I millennial sono al top quando si tratta di dati demografici per età quando si tratta di acquisti online. Aspetto e suono accattivanti per il tuo pubblico di destinazione sui social media

Ci sono molti metodiche puoi seguire per un efficace social media marketing. Scopri quali sono le opzioni e cosa funziona per te. Questo è il modo migliore per far fiorire la tua attività.

Commenti

  1. 1

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.