8 tendenze nella tecnologia del software al dettaglio

Tendenze della tecnologia del software al dettaglio

Il settore della vendita al dettaglio è un'industria enorme che svolge numerosi compiti e attività. In questo post, discuteremo delle principali tendenze nel software di vendita al dettaglio. Senza aspettare molto, andiamo verso le tendenze. 

  • Opzioni di Pagamento – Portafogli digitali e diversi gateway di pagamento aggiungono flessibilità ai pagamenti online. I rivenditori ottengono un modo semplice ma sicuro per soddisfare i requisiti di pagamento dei clienti. Nei metodi tradizionali, era consentito solo il contante come metodo di pagamento che creava molte difficoltà di manutenzione, in seguito iniziò l'uso di carte di debito e carte di credito che era facile ma un processo in più fasi e che richiedeva tempo. Nei tempi moderni tutti i ponti hanno attraversato e le persone hanno iniziato a optare per i portafogli digitali per conservare i propri soldi ed effettuare pagamenti. Questo aiuta ad accelerare i pagamenti per i clienti e, allo stesso tempo, i rivenditori ottengono vantaggi da commissioni di transazione inferiori. 
  • Consapevolezza sociale – I clienti rimangono anche preoccupati per le attività sociali e di sensibilizzazione svolte dall'azienda. I rivenditori restano sotto pressione per svolgere attività eco-compatibili. Le unità aziendali decidono di ridurre l'uso di plastica, prodotti chimici, pelle, pellicce e molto altro per rimanere eco-compatibili. Molte unità aziendali optano per imballaggi biodegradabili per aiutare la natura. 
  • Predictive Analytics – Il settore della vendita al dettaglio lavora con un'abbondanza di dati ed è diventato data-driven. I dati futuri stimati possono aiutare le aziende a prendere decisioni più intelligenti e analizzare una varietà di aree come le dinamiche e i rapporti di acquisto, il comportamento dei consumatori, le tendenze e analizzare il loro percorso. I modelli di comportamento e attività del cliente possono aiutare a ridurre i prodotti non acquistati e aumentare le altre vendite osservando le preferenze e gli interessi del cliente. Si possono comprendere anche le modalità di sconto dei fornitori e si possono fare acquisti di conseguenza per ottenere l'offerta migliore.
  • Applicazioni Web – Le applicazioni basate su browser con riconoscimento della posizione non richiedono il download di applicazioni mobili e sono un'ottima soluzione in quanto forniscono un'intera gamma di vantaggi come un facile aggiornamento, un supporto di base simile, un framework amichevole, altamente reattivo, non richiedono alta qualità internet, ognuno è facilmente utilizzabile dai motori di ricerca e supporta anche le notifiche. 
  • Intelligenza Artificiale – Messaggi intelligenti e robot aiutano le aziende archiviando tutti i dati finanziari e questi sistemi sono in grado di fornire consigli personalizzati, trovare prodotti corretti, navigazione facile, preferenze dei clienti e molto altro. 
  • Assistenza vocale – I consumatori utilizzano gli assistenti vocali nel loro percorso di acquisto online con Amazon Alexa, Google Home, Siri e molti altri come compagni di viaggio e aiutanti domestici. I rivenditori stanno optando per questa tecnologia e per la ricerca vocale basata sulla vendita al dettaglio. Gli assistenti vocali tendono ad essere più affidabili in quanto sono più veloci e facilmente accessibili fornendo un modo di lavorare a mani libere. Ciò comporta anche limitazioni di difficoltà nella generazione dei risultati di ricerca, navigazione difficile a causa del grande elenco di risultati di ricerca e pochi altri.
  • Inventory Tracking – I rivenditori devono sempre gestire molte attività insieme e richiedono strumenti di gestione e molte più funzionalità per gestire e tenere traccia dell'inventario. Le ultime funzionalità disponibili nel software di vendita al dettaglio includono catene di approvvigionamento automatizzate, sistemi di gestione, previsioni di vendita, rilevamento di oggetti in stock, analisi in tempo reale e molto altro. Tutto ciò può aiutare a ridurre molto l'onere dei rivenditori gestendo molte attività online. 
  • Ricerca visiva –  La ricerca visiva è un'altra opportunità di business di tendenza introdotta negli ultimi tempi. La ricerca visiva consente agli utenti di trovare facilmente i prodotti che stavano cercando da tempo. Ciò avvicina gli utenti all'acquisto poiché i risultati della ricerca corrispondono perfettamente alle loro esigenze. 

Queste erano alcune delle principali tendenze nel software di vendita al dettaglio e con i cambiamenti nella tecnologia e negli aggiornamenti, vengono continuamente aggiunte nuove tendenze nel settore. Per un elenco delle tecnologie software di vendita al dettaglio più quotate e valutate, dai un'occhiata a Techimply.

Software al dettaglio

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.