Gli abbonamenti alla newsletter su un profilo Twitter sono vantaggiosi per gli e-mail marketer e gli abbonati

Abbonamenti alla newsletter di Revue su Twitter

Non è un segreto che le newsletter diano ai creatori una linea di comunicazione diretta con il loro pubblico, che può portare un'incredibile consapevolezza e risultati per la loro comunità o prodotto. Tuttavia, la creazione di un elenco di e-mail accurato può richiedere molto tempo e fatica sia per il mittente che per il destinatario. 

Per i mittenti, best practice come ottenere l'autorizzazione degli utenti per contattare, convalidare gli indirizzi e-mail attraverso approcci di opt-in singolo o doppio e mantenere aggiornata la tua lista di e-mail possono essere tutti incredibilmente dispendiosi in termini di tempo. Ci vogliono tempo e tentativi ed errori per elaborare una strategia che sia la soluzione migliore per far crescere la tua lista di e-mail.

Tuttavia, le cose non sono molto più convenienti nemmeno per gli utenti. Iscriversi a una mailing list senza prima acquistare un prodotto o creare un account spesso significa interrompere ciò che stanno facendo. Immagina questo: stai controllando il tuo telefono o laptop per ricevere le tue notizie quando vedi che la tua fonte di notizie preferita è disponibile ogni giorno sotto forma di e-mail. Vuoi ricevere le informazioni direttamente nella tua casella di posta, quindi fai clic sul collegamento. Dopo essere stato reindirizzato al link del sito di notizie, devi capire dove registrarti per le e-mail. L'abbonamento è offerto in una finestra pop-up? O è nel riquadro colorato che si trova in fondo alla pagina? Dopo aver individuato questa posizione (e riuscendo a non essere distratto da qualche altro titolo), inserisci il tuo indirizzo email, verifica di non essere un robot e fai clic sul tuo consenso per iscriverti.

Per fortuna, questo processo potrebbe presto essere reso più semplice e accessibile sia per gli utenti finali che per i responsabili della generazione di un elenco di e-mail.

Revue da Twitter

Quest'estate, Twitter ha iniziato a eseguire un progetto pilota per gli utenti Android. L'azienda ha aggiunto una nuova funzionalità al profilo di un utente che consente all'utente di accedere più facilmente recensione, la piattaforma di newsletter Twitter acquisita a gennaio. In questo progetto pilota, quando gli utenti aprono il profilo Twitter del loro creatore o marchio preferito, l'iscrizione alla loro newsletter Revue è solo questione di pochi clic: un sottoscrivi clic, una verifica della loro e-mail compilata automaticamente (predefinita sull'e-mail collegata al loro account Twitter) clic e un Opt-in click.Questo elimina molti dei passaggi intermedi del processo di iscrizione alla newsletter. 

Uno degli aspetti migliori di questa funzionalità è che gli utenti non devono lasciare la piattaforma dei social media tramite un collegamento che li reindirizza. Se è facile da fare, è molto più probabile che le persone si impegnino. In questo senso, offrire abbonamenti alla tua newsletter come marketer e trovare i contenuti di cui hai bisogno come utente potrebbe non essere mai stato così semplice. 

La nuova integrazione della newsletter Revue con Twitter sarà una risorsa straordinaria sia per i marchi che per i creatori di contenuti in quanto consentirà ai fan di aprire un'altra via di comunicazione che inizialmente potrebbero non aver considerato senza questa opzione. Renderà molto più facile per gli utenti di Twitter con una piattaforma consolidata aggiungere fan che sono già molto coinvolti con i loro contenuti alla loro lista di e-mail.

Il generatore di newsletter Revue ti consente anche di importare il tuo feed dal tuo sito Web esterno in modo da poter trascinare e rilasciare i post che desideri includere.

Con l'ascesa del social media marketing, gli utenti di Instagram hanno scoperto modi unici per far funzionare i loro account Instagram con l'email marketing. Tuttavia, Twitter fornire un collegamento diretto agli utenti per iscriversi alle e-mail potrebbe significare rendere più facile per i creatori la transizione di contenuti o prodotti dal loro feed Twitter alla posta in arrivo di un nuovo membro della comunità. Questa funzione sarà molto preziosa per i marchi e i creatori per convertire i loro follower sui social media in abbonati e da quel momento in poi avranno un potenziale illimitato su come scelgono di monetizzare queste interazioni tramite e-mail. 

Iscriviti a Revue gratuitamente