Social Media PR - Rischi e ricompense

rischio contro ricompensa

Alcuni anni fa, ho scoperto i vantaggi delle PR online come un modo per estendere l'esposizione dei miei clienti. Oltre alla presentazione a siti di notizie affermati, ho creato il mio sito - Indy-Biz, come un modo per condividere buone notizie su clienti, amici e la comunità biz locale.

Per più di due anni il sito è stato un vantaggio per tutti. Tutto andava benissimo, fino a ieri, quando una persona molto infelice ha pubblicato un commento davvero negativo. Il commento era in risposta a una storia su un'azienda locale, gestita da un mio buon amico.

Come ho rivisto il commento, non ero sicuro di cosa fare. Quello che volevo davvero fare era eliminare il commento. Come osa dire questo del mio amico? Ma cancellare il commento avrebbe violato la fiducia che ho costruito con i miei lettori. E se fosse stato davvero infastidito, avrebbe semplicemente postato il commento da qualche altra parte in rete.

Io invece ha pubblicato una risposta, in disaccordo con ciò che aveva scritto, e ha dato al mio amico un "avviso". Ha chiesto a diverse altre persone nella comunità di pubblicare commenti. Quindi ha aggiunto la sua risposta, incoraggiando l'individuo infelice a contattarla direttamente, riconoscendo che il numero di telefono nel comunicato stampa originale era sbagliato.

Alla fine, questo è stato un ottimo caso di studio su come le aziende dovrebbero utilizzare i social media per gestire il proprio marchio e la propria reputazione online. Non puoi impedire o controllare i commenti negativi. Esisteranno. Ma se hai un esercito di fan fedeli, salteranno in tua difesa e ti aiuteranno a gestire la situazione. Inoltre, invece di nascondersi nella sabbia, contattare in modo proattivo clienti insoddisfatti o critici in un forum pubblico, rafforzerà la tua reputazione nel complesso.

Commenti

  1. 1

    L'ho visto mentre si stava svolgendo ieri e ha solo riaffermato la mia convinzione che se puoi promuovere e far crescere una comunità leale, la disinformazione e il trolling vengono rapidamente soffocati dai suoi membri. Allo stesso tempo, i commenti negativi non sono sempre una brutta cosa in quanto ci danno l'opportunità di ascoltare e correggere qualsiasi cosa possa essere andata storta.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.