Il ritorno sull'investimento (ROI) delle piattaforme di automazione del marketing

Report: il ROI delle piattaforme di automazione del marketing

L'anno prossimo, Marketing Automation compie 30 anni! Sì, hai letto bene. E mentre sembra che questa tecnologia ormai onnipresente sia abbastanza giovane da avere ancora i brufoli, la realtà è che la piattaforma di automazione del marketing (MAP) ora è sposato, ha un cucciolo ed è probabile che presto metterà su famiglia. 

Le ultime novità della primavera a richiesta Rapporto di ricerca, abbiamo esplorato lo stato attuale della tecnologia di automazione del marketing. Abbiamo scoperto che quasi la metà delle organizzazioni fa ancora molta fatica a misurare il ROI della Marketing Automation. Siamo rimasti sorpresi? Non proprio. Mentre il mercato MAP oggi supera i 4 miliardi di dollari, molte organizzazioni B2B stanno ancora lottando con l'attribuzione del marketing.

Identifica il ROI che sei stato in grado di attribuire alla tua piattaforma di automazione del marketing?

La buona notizia è che per coloro che sono in grado di misurare il ROI della Marketing Automation, i risultati sono forti. Il 51% delle organizzazioni registra un ROI superiore al 10% e il 22% vede un ROI superiore al 22%.

Numeri sottostimati

Sospetto fortemente che questi numeri siano enormemente sottostimati. Se si considera che gli acquirenti di oggi di prodotti e servizi B2B conducono gran parte della loro formazione e del processo di acquisto online, è difficile immaginare che MAP non sia prezioso quanto i tuoi rappresentanti di vendita più produttivi. 

Un buon modo per considerare il valore è immaginare un mondo in cui MAP non esistesse. Immagina di gestire la tua organizzazione oggi senza la possibilità di personalizzare la comunicazione per persona e fase del percorso dell'acquirente. O per identificare i lead più interessanti e passarli quasi in tempo reale alla tua organizzazione di vendita. Immagina di non avere un motore di marketing in grado di coltivare lead per migliorare la velocità delle trattative. 

Le chiavi per migliorare il ROI dell'automazione del marketing

La nostra ricerca ha scoperto alcuni indizi chiave che riteniamo stiano trattenendo le organizzazioni dal raggiungere e riconoscere pienamente il ROI desiderato dell'automazione del marketing. La più ovvia è l'impossibilità di misurarla. Continuiamo a scoprire che la maggior parte delle organizzazioni di marketing rimane in gran parte una priorità secondaria per i propri team di analisi aziendale, con risorse limitate dedicate ad aiutare i professionisti del marketing a misurare le prestazioni. Dedicare la tecnologia di analisi e i Data Scientist al supporto degli esperti di marketing è fondamentale.

Il secondo grande ostacolo è la mancanza di persone che gestiscano le piattaforme in modo efficace. Abbiamo chiesto agli intervistati quali sono i motivi principali per non utilizzare determinate funzionalità nella loro MAP e il 55% ha citato una mancanza di personale, mentre il 29% ha identificato una mancanza di conoscenza delle funzionalità aggiuntive. Non c'è dubbio che la curva domanda/offerta sia decisamente a favore di coloro che hanno competenze MAP. È anche un ottimo promemoria del fatto che quando si impegnano in MAP, i dirigenti di marketing devono considerare tutti e tre gli aspetti operativi critici: persone, processi e tecnologia.

Quali sono i motivi principali per non utilizzare determinate funzionalità nella tua piattaforma di automazione del marketing?

Grafico: quali sono i motivi principali per non utilizzare determinate funzionalità nella tua piattaforma di automazione del marketing?

I guadagni di efficienza sono evidenti

Un altro elemento che è saltato fuori durante la revisione dei risultati del benchmark è stato l'aumento dell'efficienza del marketing che MAP ha creato. Crediamo che il più grande valore di MAP sia la capacità di avere conversazioni personalizzate su SCALE. È chiaro dai dati che anche gli intervistati riconoscono questo vantaggio.

In che modo la tua piattaforma di automazione del marketing ha migliorato l'efficienza complessiva?

Per vedere il report di benchmark sull'automazione del marketing di Demand Spring:

Scarica il report di benchmark sull'automazione del marketing di Demand Spring

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.