Oh Uh ... Google lancia appena il settore SEA

assassinio del motore di ricerca

assassinio del motore di ricercaAssassinio del motore di ricerca. Ne hai sentito parlare? Desideri.

Questa settimana, il SEO mondo era girato upside giù quando Google ha deciso di escludere JC Penney dall'indice a causa di backlink contenenti spam e ricchi di parole chiave trovati su siti diversi dal proprio per aumentare il ranking.

Mentre l'intero settore si comporta scioccato, la maggior parte di noi all'interno del settore sa che questa era una pratica piuttosto comune. Il fatto è che questo enorme difetto nell'algoritmo Page Rank di Google ha lasciato una porta così grande che è praticamente impossibile che la tua azienda SEO non ne abbia approfittato. Quelli del settore li chiamano stupidi, pigri e disonesti. Scommetto che molti dei critici che praticano la SEO hanno dei backlink ricchi di parole chiave da qualche parte su un altro sito che hanno contribuito a far salire il loro ranking.

Il backlinking è un file enorme industria. Le aziende possono spendere centinaia di migliaia di dollari con organizzazioni di backlink e realizzare milioni di dollari in vendite. Tieni presente che, per quanto possa essere immorale imbrogliare in questo modo, non è illegale. In tutta onestà, non posso incolpare le aziende per aver pagato i backlink.

Attualmente lavoro con un cliente che sta osservando la concorrenza accumulare migliaia di backlink di spam ogni settimana. Hanno battuto il mio cliente a migliaia di termini e fanno i loro soldi, ironia della sorte, grazie a Google Ads. Per aggiungere al danno la beffa, il loro stravagante fondatore bacia costantemente il sedere di Google e si preoccupa di quanto sia disonesta l'industria SEO, il tutto mentre acquista backlink.

Cosa dico al mio cliente? Consiglio loro di dedicare più risorse e più tempo per coinvolgere i potenziali visitatori nei social media. È costoso, richiede molto tempo e non ha quasi il ritorno che il semplice acquisto di link a ritroso avrebbe. Questa è una pillola difficile da ingoiare quando gente dell'industria del backlinking sta uscendo dal mercato offrendo loro servizi a una frazione del costo della mia consulenza.

Il fatto è che questo non è un problema del settore SEO, è un problema di Google. Pesando così tanto sui backlink, Google si è avvelenato lanciando un'industria da miliardi di dollari in cui i professionisti possono facilmente ingannarli. La risposta di Google potrebbe anche essere peggiore, però. Eliminando JC Penney dall'indice per il backlinking black hat, Google ha generato un'industria molto più malvagia, la Assassinio del motore di ricerca industria.

Questo è un settore che prospererà se Google adotta questo approccio con sempre più aziende nel prossimo futuro. L'industria dei backlink continuerà a crescere, ma questa volta non si tratterà di backlink al tuo sito, ma di lasciare una scia di backlink contenenti spam e parole chiave al sito della concorrenza. I consulenti SEO lavoreranno duramente per non lasciare una traccia che Google può raccogliere quando classifica i propri clienti, ma possono iniziare a lasciare una traccia più ovvia ai concorrenti.

Ora i consulenti SEO black hat hanno un'altra arma a loro disposizione. Mentre lavorano per aumentare il ranking dei loro clienti, possono perseguire la distruzione del ranking della concorrenza. Questo non va bene per l'industria.

AGGIORNAMENTO: SearchDex, la società di SEO presa di mira dalle indagini e successivamente licenziata da JC Penney ha annunciato quanto segue:

SearchDex non ha partecipato né approvato gli schemi di collegamento menzionati nell'articolo del New York Times. La nostra azienda si basa sui più elevati standard etici e in nessun momento abbiamo incorporato l'uso di schemi di collegamento impropri o altre tecniche di gioco nei programmi per i nostri clienti. Le tattiche SEO impiegate da SearchDex per tutti i nostri clienti, passati e presenti, sono state conformi alle Istruzioni per i webmaster di Google. Come risultato della storia del NYTimes, SearchDex sta verificando che tutte le strategie impiegate per i nostri clienti continuino a rispettare le istruzioni per i webmaster di Google. Stiamo anche conducendo un'indagine formale al fine di tentare di determinare la fonte e la motivazione dei link citati nell'articolo. - Dave Chaplin, CEO

Commenti

  1. 1

    Puoi spiegare cosa hanno fatto esattamente questi altri siti in termini profani?
    Stai dicendo che migliaia di siti sono collegati al sito di JC Penney e che JC Penney ha pagato per questo privilegio tramite una terza parte?

    Non è solo un'altra forma di pubblicità?

    • 2

      Ciao Robert,

      Sì hai ragione. JC Penney (consapevolmente o inconsapevolmente) ha assunto una società di SEO che li ha posizionati distribuendo link molto concisi, ovvero il testo all'interno dell'anchor tag era perfettamente conforme alle parole chiave che avrebbero attirato traffico sulla pagina.

      Doug

      • 3

        Grazie per la spiegazione. Sono appena andato sul sito di JC Penney. Attualmente hanno un page rank di Alexa di # 695 - non è un brutto rango considerando che ci sono milioni di siti Internet nel mondo tutti in lizza per i tuoi occhi. Personalmente non vedo alcun problema con l'utilizzo della SEO per eseguire il backlink ai siti come lo hai spiegato.

  2. 4

    Dobbiamo tutti iniziare a fare riferimento a ciò che sta per accadere.

    In riferimento a quell'articolo ... Google non ha arrestato JC Penny. Il nuovo
    Lo ha fatto lo York Times. Google non ha fatto nulla finché la stampa non l'ha trovato.

    http://www.nytimes.com/2011/02/13/business/13search.html

    La differenza è che alcuni blog di alto livello valutati PR con l'industria
    riferimento contro migliaia di link irrilevanti.

    Quello di cui dobbiamo preoccuparci è la prossima evoluzione del SEO.
    Google farà riferimento ai contenuti scaricabili prima che facciano riferimento
    articoli e blog - in un futuro molto prossimo.

    • 5

      Jross,

      Il New York Times lo ha rivelato, ma è stato ancora Google a seppellire JC Penney una volta che aveva le prove. Come ho affermato nel post, è una proposta spaventosa poiché non ci sono prove che colleghino i backlink direttamente a JC Penney. Ciò significa che altre società di SEO potrebbero utilizzare tattiche simili per danneggiare la reputazione e il rango dei loro concorrenti. Non pensi che Sears e altre società che si sono appena trovate al primo posto non stiano già raccogliendo i frutti?

      Perché David Segal, New York Times, ha scelto JC Penney? Forse era una menzione di un concorrente?

      Doug

  3. 6

    SEA, come lo chiami tu, è in circolazione da un po 'di tempo ... Ricordo che ne fu discusso in una conferenza SEO mainstream nel 2008 (non come una strategia valida, ma come un modo subdolo per giocare al sistema).

  4. 8

    La tecnica è legale quasi in ogni parte del mondo, questa è praticata per promuovere la tua parola chiave nei motori di ricerca, un collegamento a ritroso con una parola chiave di testo di ancoraggio da altri domini è un metodo molto efficace per creare collegamenti e promuovere il tuo sito web ma ora ci sarà sempre un minaccia per tutti coloro che fanno SEO per la loro attività che Google può fare qualsiasi cosa per la loro attività.

  5. 9

    Quanto tempo prima di vedere cause legali contro la concorrenza di un sito che li accusa di SEA? E quante azioni legali di questo tipo vedremo prima che la legislazione venga approvata per mettere fuori legge la pratica.

  6. 10

    "
    Per aggiungere la beffa al danno, il loro stravagante fondatore bacia costantemente il sedere di Google e si prende cura di quanto sia disonesto il settore SEO, il tutto mentre acquista a ritroso ".

    Penso di sapere di chi stai parlando 😉

    Ottimo post.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.