Come selezionare la giusta società di sviluppo di app mobili

sviluppo di app per dispositivi mobili

Un decennio fa, tutti volevano avere il proprio angolo di Internet con un sito Web personalizzato. Il modo in cui gli utenti interagiscono con Internet sta cambiando verso i dispositivi mobili e un'app è un modo fondamentale per diversi mercati verticali per coinvolgere i propri utenti, aumentare le entrate e migliorare la fidelizzazione dei clienti.

A Rapporto Kinvey sulla base di un sondaggio tra CIO e Mobile Leader ha scoperto che lo sviluppo di applicazioni mobili è costoso, lento e frustrante. Il 56% dei leader mobili intervistati afferma che per creare un'app sono necessari da 7 mesi a più di un anno. Il 18% afferma di spendere da $ 500,000 a oltre $ 1,000,000 per app, con una media di $ 270,000 per app

La giusta azienda di sviluppo può creare o distruggere il successo di un'app, il che rende la scelta di quella giusta una parte fondamentale del processo. Non devi essere un ingegnere del software per prendere decisioni informate su quale società di sviluppo si adatta meglio al tuo progetto. Ecco alcune best practice che dovresti prendere in considerazione quando incontri potenziali fornitori.

  1. La tua azienda può fornire ciò di cui hai bisogno?

Un'azienda competente ed esperta dispone di un ampio portafoglio. Ancora meglio: hanno un portafoglio con articoli relativi alla tua idea di app. Un buon portfolio da rivedere è un dato di fatto, ma avrai una sensazione più forte per gli standard di progettazione dell'azienda se sei in grado di visualizzare articoli simili a quello che stai cercando. Ad esempio, supponi di voler un'app che trovi le migliori scarpe per le donne d'affari. L'azienda dovrebbe essere in grado di visualizzare alcune app correlate nello shopping o nell'e-commerce: punti bonus per avere esperienza con l'acquisto di scarpe.

Non dimenticare che hanno anche bisogno di esperienza nella codifica per la piattaforma che desideri utilizzare per avviare la tua app. La maggior parte delle startup inizia con il lancio di un'app su una piattaforma e poi si espande alla successiva una volta che sa che l'app è vincente nell'app store. Prendi il popolare gioco Clash of Clans di Supercell che ha generato oltre $ 2.3 miliardi in soli 6 anni. Il gioco inizialmente lanciato per Apple iOS e poi espanso ad Android una volta che il gioco è stato un ovvio successo. Questo processo ha ridotto al minimo la quantità di supporto e il sovraccarico necessari per avviare il gioco, in modo che gli sviluppatori e i creatori di app potessero concentrarsi sui miglioramenti per i propri utenti piuttosto che su bug tecnici e correzioni su più piattaforme.

La maggior parte delle startup ha lo stesso piano di gioco e la tua azienda di sviluppo dovrebbe avere una forte esperienza sulla piattaforma di destinazione. Le aziende di sviluppo di solito hanno team con esperienza sia iOS che Android, ma assicurati che il tuo team sia esperto nella tua piattaforma di destinazione.

  1. Collaborazione e comunicazione sono le chiavi del successo

In qualità di creatore di app, sei un componente fondamentale nell'intero processo di sviluppo dell'app. Alcuni creatori di app pensano di poter consegnare la loro idea a una società di sviluppo, ricevere aggiornamenti ogni settimana e dimenticare il resto. In effetti, il creatore dovrebbe collaborare strettamente con l'azienda giusta per garantire che la visione sia chiaramente articolata per gli sviluppatori.

Ci consideriamo i partner dei nostri clienti, guidandoli attraverso l'esperienza di sviluppo di app mobili. Ciò significa che non siamo nemmeno un negozio di set-it-and-forget-it; i nostri clienti devono dedicarsi alla partecipazione a dibattiti sulla funzionalità, decisioni su scala e altro ancora. Prestiamo la nostra esperienza, ovviamente, ma il cliente è coinvolto in ogni fase del processo. È un vero processo collaborativo per tutte le persone coinvolte. Keith Shields, CEO, Designli

 Ogni azienda ha il proprio modo di affrontare un progetto di app, ma i migliori si siedono con il creatore, li aiutano a trasferire la loro idea su carta e documentano accuratamente le specifiche prima che inizi la codifica. Poiché il team di sviluppo è completamente nuovo all'idea, questo passaggio è assolutamente fondamentale e richiede una buona collaborazione tra le due parti.

I tuoi sviluppatori avranno bisogno di tempo per progettare e codificare il progetto, ma il team dovrebbe avere un project manager disponibile per parlare in caso di domande.

Pensa alla tua azienda di sviluppo come a socio e una parte di un team che dà vita alla tua idea di app.

  1. L'esperienza utente è più che solo grafica e layout

Per anni, l'interfaccia di un'app è stata integrata con l'esperienza dell'utente. I due sono stati usati in modo intercambiabile, ma la necessità di separarli in aspetti separati del design ha creato un nuovo campo di studio. I nuovi creatori di app spesso confondono l'esperienza utente e l'interfaccia utente. L'interfaccia utente è costituita dai pulsanti, dal layout e dal design che interagiscono con l'utente. L'esperienza utente è la facilità d'uso e l'interazione intuitiva che offrono questi componenti.

Ad esempio, potresti avere un pulsante che invia informazioni. Il pulsante è un componente dell'interfaccia utente. L'utente comprende appieno che questo pulsante viene utilizzato per inviare informazioni e può essere facilmente trovato nella pagina? Questa è una componente dell'esperienza utente. L'esperienza utente è fondamentale per il coinvolgimento degli utenti, che guida le installazioni e la fidelizzazione degli utenti.

La tua azienda di sviluppo dovrebbe avere una chiara focalizzazione su UI (interfaccia utente) e UX (esperienza utente). Dovrebbero avere una chiara comprensione del design intuitivo che aiuta gli utenti a navigare meglio nell'app.

Probabilmente stai chiedendo come potresti sapere una cosa del genere? Dato che hai il portfolio dell'azienda, puoi scoprire come lavorano con UX scaricando le loro app preferibilmente sulla piattaforma che desideri scegliere come target. Android e iOS hanno alcune sottili sfumature di design e queste sfumature sono comprese dagli utenti accaniti. Scarica l'app, utilizza le sue funzionalità e valuta se il design è intuitivo e facilita la navigazione.

  1. Cosa succede durante la distribuzione?

Ci sono aziende che consegneranno il codice sorgente e lasceranno che sia il cliente a capire il resto, ma questo funziona solo se il creatore dell'app ha un team interno e personale di sviluppatori o ha qualche tipo di esperienza con l'app. Un'opzione migliore è un'azienda che ti guida attraverso il processo dalla documentazione e progettazione dell'app fino alla distribuzione dell'applicazione. Lasciare che il cliente si occupi della distribuzione da solo non completa completamente il progetto e gli sviluppatori dovrebbero essere presenti per guidare il cliente attraverso il processo.

Avrai un incontro finale in cui verrà presentato il prodotto finito. Dopo esserti disconnesso, è il momento di spostare l'app da un ambiente di sviluppo a quello di produzione. Hai bisogno di account sviluppatore sui principali app store, ma una buona azienda aiuta a facilitare il trasferimento.

Ogni app store ha i propri requisiti e la società di sviluppo giusta conosce questi requisiti dall'interno. Possono aiutare il creatore a prepararsi per il caricamento, ad esempio preparando le immagini di marketing, integrandole analitica code e caricando il codice sorgente nella posizione corretta.

Conclusione

Potrebbe essere necessario intervistare e incontrare diverse società di sviluppo di app prima di trovare quella giusta. Dovresti sentirti a tuo agio con l'azienda che scegli e sentirti sicuro che può gestire il tuo progetto con professionalità e dedizione.

Puoi farlo ponendo molte domande, quante ne hai bisogno sulla tua app e sui processi che usano per portare a termine il progetto. Puoi anche guardare le recensioni, se ne hanno. Puoi andare sul posto o trovare un'azienda online, a seconda di quale preferisci, purché il lavoro sia gestito in modo efficiente e pubblicato con il minor fastidio possibile per il cliente.

Cosa ne pensi?

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati dei tuoi commenti.